Piano nobile

17.10.2020

di Simonetta Agnello Hornby

Agnello Hornby sgomitola storie che sono anche episodi della storia di tutto il Paese e dilatano quella capacità di allacciare la visione d’insieme e la potenza del dettaglio che i lettori hanno già imparato a riconoscere nei suoi romanzi.

Con "Piano nobile" prende vita il secondo capitolo della saga familiare cominciata con il fortunatissimo "Caffè amaro".

Il profumo sa chi sei

17.10.2020

di Cristina Caboni

Cristina Caboni fa un regalo ai suoi lettori ritornando alla protagonista e al fascino del suo esordio, "Il sentiero dei profumi", che l’ha consacrata nel panorama letterario italiano. Un esordio che, dopo tanti anni, continua a vivere nel cuore di chi l’ha amato. Elena Ros­sini è di nuovo con noi tra i vicoli di Parigi, gli scorci di Firenze e le nuove mete del suo viaggio. Al suo fianco ci sono amici vecchi e nuovi, ma soprattutto i profumi, che tanto hanno da dire e da insegnare a ognuno di noi.

Scheletri

17.10.2020

di Zerocalcare

Diciotto anni, e una bugia ingombrante: Zero ogni mattina dice alla madre che va all'università, ma in realtà passa cinque ore seduto in metropolitana, da capolinea a capolinea. È così che fa la conoscenza di Arloc, un ragazzo un poco più piccolo di lui che ha altri motivi per voler perdere le sue giornate in un vagone della metro B di Roma. Man mano che la loro amicizia si fa più profonda, le ombre nella vita e nella psiche di Arloc si fondono con le tenebre del mondo dello spaccio di droga della periferia romana. Un romanzo grafico che l'autore definisce "più efferato del solito" a cavallo tra realtà e invenzione, tra oggi e vent'anni fa, tra la paura del futuro e quella del presente.

Van Gogh - L'autobiografia mai scritta

17.10.2020

di Marco Goldin

Questo libro racconta la vita e l'opera di Van Gogh facendo continuo riferimento alle sue lettere, che diventano quindi non solo l'occasione per lo svolgimento di una vera e propria trama, ma anche il riferimento assoluto pagina dopo pagina. Quasi come fosse Van Gogh, almeno in alcuni capitoli, a raccontarsi, in una sorta di autobiografia che non ha mai scritto. La vita si intreccia con l'opera e ugualmente l'opera entra nella vita. (Marco Goldin)

Francesco Bianconi - Forever

16.10.2020

Esce "Forever", il primo progetto solista di Francesco Bianconi, un lavoro minimale e puro in cui il cantautore ha deciso di mettersi in gioco spogliandosi di sovrastrutture e concentrandosi sulle canzoni. Previsto per aprile 2020 e rimandato a causa del perdurare della situazione legata all'emergenza sanitaria, "Forever" è stato prodotto da Amedeo Pace (Blonde Redhead), registrato ai Real World Studios di Bath, e contiene dieci brani inediti.

"Forever" è un album scarno negli arrangiamenti e senza la tradizionale ritmica basso-chitarra-batteria, concepito con l'idea di usare la voce come unico elemento percussivo e con la presenza, nel tessuto di base di ogni pezzo, di un quartetto d'archi, il Quartetto Balanescu Ensemble, e di due pianisti Michele Fedrigotti e Thomas Bartlett che si alternano nell'esecuzione dei brani.

Nel suo nuovo lavoro Bianconi ha fortemente voluto la partecipazione di altre voci, gli ospiti sono: Rufus Wainwright, Eleanor Friedberger, Kazu Makino e Hindi Zahra; tutti artisti internazionali con cui ha avuto il piacere di collaborare sia per la scrittura dei brani sia per l'esecuzione della parte vocale.

"Forever" è un album universale e probabilmente senza tempo, dove l'unica cosa che conta veramente, sono le canzoni.

>> Playlist su YouTube

>> Video "L'abisso"

>> Video "Certi uomini"

Mecna - Mentre nessuno guarda

16.10.2020

Nel nuovo disco emerge la capacità di Mecna di esprimersi in maniera personale, di affrontare la propria profondità con leggerezza, di svelarsi con la timidezza di chi dà un valore alla propria intimità e con la chiarezza di chi fin dalle prime canzoni è abituato a parlare dei propri mondi interiori. Oltre alla traccia già pubblicata, con Izi, all'interno del disco si trovano importanti collaborazioni: Madame, Frah Quintale, Guè Pequeno e Ernia.

>> Playlist su YouTube

>> Video "Mentre nessuno guarda"

Carl Brave - Coraggio

16.10.2020

Reduce dal successo di "Notti brave" e "Notti brave (After)", Carl Brave torna con un nuovo ed eclettico album. "Coraggio" mostra diversi aspetti del produttore romano che ci ha dato un assaggio del nuovo lavoro con i 4 singoli già pubblicati: "Spigoli" con tha Supreme e Mara Sattei, "Che poi", "Regina Coeli" e "Fratellì".

>> Playlist su YouTube

>> Video "Fratelli"

Metal Carter - Fresh Kill

16.10.2020

A due anni di distanza dall’ultimo lavoro “Slasher Movie Stile”, torna lo street gangsta rap di Metal Carter. “Fresh Kill” è il titolo del nuovo album composto da tredici tracce e anticipato dai singoli “Non scherzo” e “Chiarimenti”, che riportano prepotentemente sulla scena il massimo rappresentante del death rap italiano. Ospiti del disco: Young Signorino, Danno ed Esa, Davide Toffolo (Tre Allegri Ragazzi Morti) e molti altri. La pubblicazione di “Fresh Kill” per Time to Kill Records consacra l’MC romano come il primo rapper in Italia a firmare per una label metal.

>> Playlist su YouTube

>> Video "Death to Pigs"

Speranza - L'ultimo a morire

16.10.2020

"L'ultimo a morire" è il debut album di Speranza. Dopo aver rivoluzionato il linguaggio e l'attitudine del rap italiano con brani come "Chiavt a Mammt", "Spall a Sott" e il più recente "Manfredi", per il rapper franco-casertano è tempo di svelarsi in un racconto intimo e personale dove l'italiano si intreccia con il dialetto e il francese enfatizzando i passaggi più duri; una scrittura che è simultaneamente una fotografia dei margini, ma anche denuncia sociale.

>> Playlist su YouTube

>> Video "Fendt Caravan"

Gianni Bismark - Nati diversi: ultima cena

16.10.2020

"Nati diversi: ultima cena", oltre ai brani già usciti a marzo, è arricchito da tanti nuovi inediti, anticipati dal singolo "Sempre in tuta (feat. Dani Faiv)".

>> Playlist su YouTube

>> Video "C'hai ragione tu (feat. Emma)"

Maldestro - EgoSistema

16.10.2020

"EgoSistema" è il risultato di una profonda e matura ricerca interiore, il frutto di un viaggio introspettivo e intimistico che Maldestro ha compiuto negli ultimi anni e che lo ha portato a prendere maggiore coscienza di sé stesso, della sua storia e della sua musica. In questo album l'artista si spoglia di qualsiasi artifizio e mostra la sua anima con trasparenza e sincerità, cantando a cuore aperto e senza interdizioni i sentimenti contrastanti che, soprattutto in amore, si vivono quotidianamente.

>> Playlist su YouTube

>> Video "Ma chi me lo fa fare"

Massimo Bigi - Bestemmio e prego

16.10.2020

Massimo Bigi, detto ilBigi, ha sempre amato la musica ma, solo a 60 anni, 62 per la precisione, ha deciso di pubblicare il suo primo disco, supportato proprio dall'etichetta di Ruggeri, amico e collega da sempre. ilBigi è stato per anni, a partire dal 1995, il tour manager di Enrico Ruggeri. Dopo un periodo di assenza, è tornato da Ruggeri con un bagaglio di esperienze complicate che hanno prodotto canzoni sofferte e intense, tipiche di chi ha speso la propria vita senza risparmiarsi.

>> Playlist su YouTube

>> Video "Come se fosse facile (feat. Enrico Ruggeri)"

Gianmaria Testa - Montgolfières

16.10.2020

Produzioni Fuorivia e Egea Music, che per Testa sono stati casa di produzione e discografica di quasi tutta la carriera, si uniscono nuovamente per pubblicarne l’intera discografia in una versione rinnovata e raffinata nella grafica. Per alcune opere si tratta della prima volta in versione vinile. Il primo capitolo è proprio l’introvabile "Montgolfières", un disco che in Italia fece paragonare Gianmaria a Conte e Fossati, ma che in verità svelava un cantautore originale, capace di raccontare e raccontarsi attraverso accordi e parole che rimangono e si ricordano per sempre.

>> Playlist su YouTube

Ferruccio Spinetti / Giovanni Ceccarelli - More Morricone

16.10.2020

Ennio Morricone non è un compositore di musica per film come gli altri. Le sue composizioni si distinguono per il fatto che spesso abbiamo la sensazione che i film a cui sono destinate siano una loro illustrazione visiva, piuttosto che il contrario. Ed è anche vero che affrontare l'opera di Morricone ha qualcosa di sacro, tanto più considerando che gli artisti che firmano questo omaggio, Ferruccio Spinetti e Giovanni Ceccarelli, sono entrambi italiani.

«Ennio Morricone ci affascina per la sua capacità di comporre delle melodie le quali, una volta ascoltate, restano per sempre nell'immaginario e nella memoria. È un grandissimo melodista... forse il più grande compositore italiano dopo Puccini.» (Giovanni Ceccarelli).

>> Playlist su YouTube

Dante

12.10.2020

di Alessandro Barbero

Il genio creatore della Divina Commedia visto per la prima volta come uomo del suo tempo di cui condivide valori e mentalità.

Alessandro Barbero ricostruisce in quest’opera la vita di Dante, ne disegna un ritratto a tutto tondo, avvicinando il lettore alle consuetudini, ai costumi e alla politica di una delle più affascinanti epoche della storia: il Medioevo.

La tavoletta dei destini

12.10.2020

di Roberto Calasso

In quel tempo remoto gli dèi si erano stan­cati degli uomini, che facevano troppo chiasso, disturbando il loro sonno, e deci­sero di scatenare il Diluvio per eliminarli. Ma uno di loro, Ea, dio delle acque dolci sotterranee, non era d’accordo e consi­gliò a un suo protetto, Utnapishtim, di co­struire un battello cubico dove ospitare uomini e animali. Così Utnapishtim salvò i viventi dal Diluvio.

Il sovrano degli dèi, Enlil, invece di puni­re Utnapishtim per la sua disobbedienza, gli concesse una vita senza fine, nell’isola di Dilmun. Il nome Utnapishtim significa «Ha trovato la vita».

Dopo qualche migliaio di anni approda a Dilmun un naufrago, Sindbad il Marina­io. Utnapishtim lo accoglie nella sua ten­da e i due cominciano a parlare. Ciò che Utnapishtim racconta è la materia di que­sto libro.

Costanza e buoni propositi

12.10.2020

di Alessia Gazzola

Ritorna Costanza Macallè, la paleopatologa dai capelli rossi nata dalla penna di Alessia Gazzola.

Nel secondo capitolo della serie che la vede protagonista, Costanza dovrà confrontarsi con importanti decisioni da prendere e un incredibile mistero custodito in un sito archeologico milanese.

Fratelli tutti - Sulla fraternità e l'amicizia sociale

12.10.2020

di Papa Francescofratell

In un testo articolato e ricco di suggestioni, frutto anche dell’elaborazione del trauma della pandemia, il Papa pone l’accento su alcune tendenze che ostacolano questa svolta: le distanze sociali che sembrano aumentare mentre rallenta, se non addirittura regredisce, il percorso verso un mondo più giusto; i nuovi conflitti e le forme di nazionalismo emergenti, la politica che si riduce a marketing, il prevalere della cultura dello scarto e il paradosso per cui una migliore comunicazione finisce per alimentare chiusura e intolleranza.

Note di viaggio - Capitolo 2: Non vi succederà niente

09.10.2020

Il secondo capitolo della raccolta delle più belle canzoni di Francesco Guccini prodotte e arrangiate da Mauro Pagani, storico musicista e produttore al suo fianco per la prima volta, e interpretate dalle più grandi voci della musica italiana. "Note di viaggio", realizzato principalmente nello storico studio Officine Meccaniche di Milano, è il secondo capitolo di un progetto già vincitore del premio Tenco 2020 con il primo volume.

>> Video Fiorella Mannoia

>> Video Vinicio Capossela

>> Video Ermal Meta

>> Video Mauro Pagani + Fabio Ilacqua

>> Video Francesco Gucini + I Musici

È andata così - Trent'anni come si deve

06.10.2020

di Ligabue, Massimo Cotto

"È andata così" ripercorre la straordinaria parabola artistica di Luciano Ligabue, disco per disco, concerto per concerto e hit dopo hit, svelando aneddoti, retroscena e dettagli creativi completamente inediti. Il racconto di Luciano Ligabue e Massimo Cotto è accompagnato da un ricco apparato fotografico di 360 foto. Molto interessante anche l’appendice che contiene tutta la discografia di Ligabue con tutte le copertine dei singoli, degli album, dei cofanetti, dei VHS, insomma, di tutta la produzione musicale di Ligabue.

Samuele Bersani - Cinema Samuele

05.10.2020

L'album segna un nuovo percorso sonoro per l'artista, figlio di una lunga e attenta ricerca musicale, e racchiude 10 tracce in cui l'attualità irrompe nella sua poesia come il lampo di un proiettore che nel buio della sala arriva sul grande schermo improvviso, caldo e diretto. Un mosaico di situazioni che si mostrano all'ascoltatore in maniera cinematografica, dove c'è una colonna sonora sorprendente da ascoltare ma anche immagini nitide, crude e poetiche da guardare. Storie che si snodano in mille vicoli, nei diversi appartamenti di un condomino, nelle tante sale di un cinema. "Cinema Samuele" racconta la vita nelle sue infinite declinazioni, tra fragilità e senso di onnipotenza, incomunicabilità e sentimenti sinceri, ironia e visioni, tra passato che torna e presente che si impone.

>> Playlist su YouTube

>> Video "Harakiri"

Matteo Alieno - Astronave

05.10.2020

"Astronave" è il primo album del cantautore romano Matteo Alieno. "Astronave" è un mezzo di trasporto alternativo/immaginario che contiene 11 brani, 11 luoghi diversi da raggiungere durante il viaggio, 11 punti di vista esterni alla realtà, come fossero osservati dall'oblò della navicella. Non c'è una direzione precisa, solo chi ascolterà il disco potrà scegliere dove andare.

>> Video "Fantasia"

>> Audio "La paura"

BV3 Bloody Vinyl Vol.3

05.10.2020

Slait, tha Supreme, Low Kidd e Young Miles sono pronti a scaraventarci nel mondo "Bloody Vinyl" per un'esperienza senza pari: "BV3"!

Un'attitudine unica, un dj e tre producer capaci di riunire 25 artisti della scena urban italiana e internazionale nel terzo capitolo della saga tra le più amate di sempre, un album che si preannuncia di certo tra i più importanti del 2020.

>> Playlist su YouTube

Fabrizio Consoli - Con certo Jazz - Live from the Heart of Europe

05.10.2020

Torna sulle scene Fabrizio Consoli, cantautore atipico che si muove tra cantautorato, jazz e world music, con l’album “Con certo Jazz - Live from the Heart of Europe”. L’album racchiude in gran parte il concerto tenutosi il 7 dicembre 2018 al Millers Theater di Zurigo con l’eccezione di alcuni brani registrati al Teatro Civico Luciano Pavarotti a Leinì (TO) l’11 dicembre 2018. Dal vivo Fabrizio (voce e chitarra) è stato accompagnato da un parterre di musicisti d’eccezione: Gigi Rivetti (piano), Silvio Centamore (batteria), Riccardo Sala(sassofono), Paolo de Ceglie (tromba) e, come special guest, Fausto Beccalossi (accordeon).

>> Playlist su YouTube