Bobo Rondelli - Cuore libero

15.06.2021

Il nuovo disco di Bobo Rondelli "Cuore libero", è il nono della sua carriera solista ed esce a 4 anni di distanza da "Anime storte". È un viaggio intimo, malinconico, dall'afflato poetico, che lo vede guardarsi dentro, sviscerare pene d'amore e sentimenti, rimembrare momenti lontani, riflettere su concetti come perdono e libertà con voce carezzevole e atmosfere acustiche morbide e soavi.

Come scrive la rivista Rolling Stone, da cui è tratto il precedente virgolettato, un po Piero Ciampi, un po Nick Drake e quando volete anche un po conte Mascetti. In "Cuore libero" Bobo è affiancato dal fidato Davide Fatemi alla produzione, in un album arricchito dal piano e dagli arrangiamenti orchestrali di Claudio Laucci, anche coautore delle musiche, dagli interventi degli amici di sempre Steve Lunardi, Valerio Fantozzi e Simone Padovani, dai cori di Jole Canelli e dalle chitarre di Leonardo Marcucci.

>> Playlist su YouTube

>> Video "Sabrina"

Alessandro D'Alessandro - Canzoni (Per organetto preparato & elettronica)

15.06.2021

Per l’esordio da solista ha deciso di misurarsi, in solo¸ con classici della canzone nazionale e internazionale, volgendo il soffio di quel mantice verso una sorprendente pluralità di mondi artistici, con esiti di grande fascinazione accentuata dalle voci di Elio, Sergio Cammariere, Neri Marcorè e Sonia Bergamasco, David Riondino, Musica Nuda, Joan Manuel Serrat e Peppe Voltarelli, oltre che dagli interventi di musicisti come Daniele Sepe, Roberto Angelini, Daniele Di Bonaventura, Arnaldo Vacca e dell’Orchestra Bottoni.

>> Audio "Tiritera delle canzoni che volano (feat. Elio, Davide Riondino)"

Mahmood - Ghettolimpo

15.06.2021

Mahmood torna con "Ghettolimpo". "Ghettolimpo" rappresenta un nuovo immaginario per l'artista che in breve tempo si è conquistato un posto fra i più importanti esponenti del cantautorato urban pop, con un tratto unico che lo distingue nel panorama contemporaneo. "Ghettolimpo" è un Nuovo Mondo dalle molteplici sfaccettature, ogni traccia racconta una simbologia e la storia di un personaggio che, come in un videogioco, si rivela all'ascoltatore brano dopo brano, livello dopo livello. Un Olimpo popolato dagli dèi, a cui si uniscono le esperienze degli eroi moderni più semplici, che a volte e spesso arrivano dalla strada, dal ghetto. Nel "Ghettolimpo" di Mahmood non troviamo figure onnipotenti appartenenti a un luogo irraggiungibile, ma persone straordinarie che cercano di dare un senso alla propria vita.

>> Playlist su YouTube

>> Video "Klan"

Record Store Day Italia 2021

12.06.2021

Oggi si festeggia il primo dei due eventi 2021 dedicati al Record Store Day 2021. Ecco le release degli artisti italiani tra cui molte edizioni limitate e numerate.

Io posso - Due donne sole contro la mafia

06.06.2021

di Pif e Marco Lillo

‘Io posso’ è una sorta di mantra a Palermo. Non importa cosa dice la regola, perché tanto ‘Io posso’. Le regole valgono solo per gli stupidi. ‘Io posso’ sottintende sempre: ‘E tu no’. Ecco, a noi piace molto questa frase. La gridiamo a gran voce ma con un senso opposto. Io posso e tu no perché io sono lo Stato e tu no.

Parco della Favorita, Palermo. Due sorelle finiscono al centro di una tenaglia terribile: da una parte c’è la mafia, dall’altra lo Stato. La mafia le perseguita, lo Stato non le considera vittime. Questo libro vuole cambiare il finale alla storia.

Figlia della cenere

06.06.2021

di Ilaria Tuti

Dopo "Fiori sopra l’inferno" e "Ninfa dormiente", torna il commissario Teresa Battaglia in una storia intrisa di spietatezza e compassione, di crudeltà e lealtà, di menzogna e gentilezza. L’indagine più pericolosa per Teresa, il caso che segna la fine di un’epoca.

Un bello scherzo - I casi del maresciallo Ernesto Maccadò

06.06.2021

di Andrea Vitali

In "Un bello scherzo" Andrea Vitali lancia una nuova sfida al maresciallo Maccadò. Se pensava che a Bellano si potesse vivere tranquilli, ora avrà di che ricredersi. E i lettori con lui potranno scoprire come negli animi più miti e sottomessi si nasconda spesso la tempra degli eroi.

Il suo freddo pianto - Un caso per Manrico Spinori

06.06.2021

di Giancarlo De Cataldo

Sembra un periodo abbastanza tranquillo per il Pm romano Manrico Spinori della Rocca, detto «il contino». A parte gestire una complicata vita sentimentale e tenere a bada la madre ludopatica, ha il tempo di dedicarsi con calma alla sua passione, la lirica. Ma all'improvviso un vecchio caso riemerge dal passato. E rischia di travolgerlo.

Armati di scienza

06.06.2021

di Elena Cattaneo

Armarsi di scienza, competere con le armi della conoscenza, non significa abbracciare una religione né deificare lo scienziato, anzi è vero l’opposto: non c’è dogma né verità che, in determinate condizioni, non possano essere messi in discussione, non c’è esperto le cui affermazioni, in forza di un malinteso senso di autorità, non debbano essere verificate e provate. Semplicemente significa riconoscere in un metodo – quello scientifico, sperimentale, trasparente e ripetibile – la modalità regina per produrre mattoni di conoscenza con cui edificare le nostre società. Solo con questi piccoli mattoni, uno dopo l’altro, verificata la solidità di ciascuno, si può crescere e costruire insieme il futuro, affinché sia migliore per sempre più persone.

Sottotono - Originali

05.06.2021

"Originali" è il nuovo album dei Sottotono che segna il grande ritorno insieme sulla scena musicale del duo formato da Big Fish e Tormento, a vent'anni dall'ultimo lavoro in studio. Il nuovo disco comprende tredici tracce: sei inediti e sette, fra i brani di grande successo dei Sottotono, riarrangiati e rivisitati insieme a numerosi e prestigiosi esponenti del panorama musicale, che con grande entusiasmo hanno preso parte al nuovo progetto con diversi contributi speciali.

Colleghi e amici le cui carriere hanno incrociato più volte quella di Big Fish e Tormento, come Tiziano Ferro, Guè Pequeno, Marracash, Fabri Fibra, Emis Killa e Jake La Furia, oltre a esponenti della scena urban e pop come Mahmood, Elodie, Coez, Stash, Luchè e Coco, infine un'emozionante strofa di Primo Brown.

>> Playlist su YouTube

>> Video "Solo lei ha quello che voglio 2021 (feat. Tiziano Ferro, Guè Pequeno, Marracash)"

Davide Shorty - Fusion

05.06.2021

Un album in Italiano dal carattere internazionale, una fusione di hip hop, soul, jazz e cantautorato italiano che crea un riflesso della complessità nostro tempo e dell’anima dell’autore.

Quando la necessità d’espressione e la curiosità umana si incontrano, possono creare connessioni che durano al di là del tempo. Il messaggio? Imparare ad ascoltarci attentamente e ad amare le nostre differenze.

>> Playlist su YouTube

>> Video "Prima che faccia notte"

James Senese - James Is Back

05.06.2021

"James Is Back" è un album completo, maturo di questo ormai leggendario artista che decide di occuparsi personalmente, oltre che della scrittura e composizione di tutti i brani dell'album (eccetto "Je sone", scritto e composto con Nicola Di Battista), anche della produzione artistica di questo nuovo lavoro coinvolgendo pochi talentuosi amici musicisti: Lorenzo Campese (keyboards), Rino Calabritto (bass), Fredy Malfi (drums).

"James Is Back" è un disco che dichiara in ogni modo possibile la necessità di libertà, la ricerca della luce del sole e del 'fuori', in senso metaforico e non. Il ritorno di Senese coincide con questo, con la ribellione alle costrizioni mentali e a quelle fisiche - anche dovute alla complicata situazione dell'Italia ai tempi del virus.

>> Playlist su YouTube

Chico Buarque de Hollanda / Ennio Morricone - Per un pugno di Samba

05.06.2021

"Per un pugno di Samba" è il quinto album inciso da Francisco Buarque de Hollanda, noto come Chico Buarque, uno dei più importanti autori ed interpreti della musica brasiliana popolare. L'album pubblicato nel 1970, è stato registrato durante un esilio auto-imposto in Italia nel 1969 a seguito dell'arresto che aveva subito in Brasile nel 1968 per il suo impegno politico contro la dittatura militare. In Italia incontra Sergio Bardotti che produce il disco scrivendo testi in italiano e musiche, e soprattutto il maestro Ennio Morricone che arrangia i brani. Da segnalare la presenza di Mia Martini e Loredana Bertè tra le voci dei cori.

>> Playlist su YouTube

Ludovico Einaudi - Cinema

05.06.2021

Una nuova raccolta che accompagna l'ascoltatore attraverso l'incredibile viaggio musicale di Ludovico Einaudi nel cinema e in televisione. 28 pezzi dal grande e piccolo schermo oltre a due brani inediti. Comprende musiche da film e serie TV come "This Is England", "Quasi amici", "I'm Still Here", le vincitrici del Golden Globe Award nonché nominate all'Oscar "Nomadland", "Samba", "Insidious" e molte altre. Sono presenti anche colonne sonore pluripremiate come "Fuori dal mondo" (nominato all'Oscar, premio Echo Klassik) e "Sotto falso nome" (Avignon Film Festival).

>> Playlist su YouTube

>> Video "The Water Diviner"

La bambina che non voleva cantare

02.06.2021

di Costanza Quatriglio

con Carolina Crescentini, Sergio Albelli, Paolo Calabresi, Tecla Insolia

Nella campagna toscana dei primi anni Sessanta vive la piccola Nada. Il suo universo è composto da nonna Mora, dalla sorella Miria, dal babbo Gino e dalla mamma Viviana, preda di una forte depressione che la tiene lontana dalla figlia e dal mondo. Quando suor Margherita scopre il talento della piccola per il canto, il cuore fragile della bambina si convince che solo la sua voce prodigiosa ha il potere di far guarire la mamma. E così la piccola Nada, piano piano, comincia a mostrare al mondo il suo grande talento. Liberamente ispirato a 'Il mio cuore umano' di Nada Malanima.

Vinili - Nuove uscite e ristampe

29.05.2021

Ecco le nuove uscite e ristampe in vinile degli artisti italiani. Molti dischi sono stati stampati in edizione limitata.

I segreti del Conticidio - Il "golpe buono" e il "governo dei migliori"

26.05.2021

di Marco Travaglio

«È vero. Non c’è stato un complotto per rovesciare Giuseppe Conte: ce ne sono stati almeno quattro in tre anni. Quattro tentativi di Conticidio. Tre falliti, il quarto riuscito. Come nell’Assassinio sull’Orient Express. Una sola vittima pugnalata da molti sicari con tanti mandanti e altrettanti moventi, tutti legati ai 209 miliardi del recovery fund. Con un’arma tutta nuova: la carta stampa. E un killer finale: il maggiordomo»
Marco Travaglio

All contrario

26.05.2021

di Giuseppina Torregrossa

Dalla fine degli anni Venti alla caduta di Mussolini, Giuseppina Torregrossa dà vita con il suo stile inconfondibile, sapido, sensuale e arguto, alla saga di tutto un paese attraverso le sue ferite, i segreti, le amicizie, i conflitti e gli amori.

L'inverno dei Leoni - La saga dei Florio

26.05.2021

di Stefania Auci

Hanno vinto, i Florio, i Leoni di Sicilia. Lontani sono i tempi della misera putìa al centro di Palermo, dei sacchi di spezie, di Paolo e di Ignazio, arrivati lì per sfuggire alla miseria, ricchi solo di determinazione. Adesso hanno palazzi e fabbriche, navi e tonnare, sete e gioielli. Adesso tutta la città li ammira, li onora e li teme.

Siamo noi a far ricca la terra - Il romanzo di Claudio Lolli e dei suoi mondi

26.05.2021

di Marco Rovelli

Forte di una lunga amicizia con Lolli e di uno spiccato talento letterario, Marco Rovelli ha deciso di raccontare l’amico e l’artista dando voce alle mille vite che ha incrociato e sulle quali ha lasciato un segno profondo. Ma anche alle sue canzoni, a una serie di fotografie, chissa? se vere o immaginarie, alle sue chitarre. Una massa di voci umane e di oggetti parlanti dalla quale emerge il ritratto di un uomo dolce e schivo, feroce e pacato, alieno ai facili conformismi come dai ribellismi d’accatto e il ritratto di un’intera generazione, dei suoi sogni e delle sue sconfitte. Una generazione che nessuno meglio di Lolli – da «Piccola borghesia» a «Ho visto anche degli zingari felici», da «Notte americana» a «Nessun uomo e? un uomo qualunque» – ha saputo raccontare, con affetto e senza inutili celebrazioni.

Tu meriti il posto che occupi - La storia dei Disciplinatha

26.05.2021

di Giovanni Rossi

A grande richiesta torna disponibile la biografia autorizzata dei Disciplinatha, in una nuova edizione economica e disponibile anche in libreria. Il libro, realizzato nel formato standard tsunami con copertina morbida e alette, contiene il testo integrale della prima edizione e un'ampia selezione delle foto presenti nell'edizione limitata, ma privo degli inserti a colori.

Rino Gaetano - Sotto un cielo sempre più blu

26.05.2021

di Michelangelo Iossa

Un racconto che parte dall’infanzia vissuta a Crotone agli anni scolastici di Narni, passando per il Folkstudio di Roma e il Festival di Sanremo fino all’incidente mortale di via Nomentana e all’incredibile culto sviluppatosi nei decenni: il 2 giugno 1981 muore Rino Gaetano, ma le sue canzoni viaggiano di bocca in bocca e il cielo di Rino “è sempre più blu”.

Il grido della rosa

26.05.2021

di Alice Basso

Lavora per una rivista di gialli. Per amici ha i detective dei libri. Grazie a loro trova la verità.

La nuova protagonista nata dalla penna acuta di Alice Basso ha conquistato tutti: le classifiche dei libri più venduti, i lettori che sono già fan della ghostwriter Vani Sarca e la stampa più autorevole. Anita è entrata nel cuore di chiunque ami il potere dei libri, le investigazioni ricche di misteri e le protagoniste uniche nel loro genere.

In fondo basta una parola

26.05.2021

di Saverio Tommasi

Cinquanta parole per interrogarsi: dalle più disarmanti, come grazie o vergogna, alle più coraggiose, come trasgressione, scabroso, fino ad arrivare alle fondamentali – lavoro, cuore, paura, vita e morte. Cinquanta parole che portano con sé cinquanta piccole storie di disaffezione quotidiana all’indifferenza, perché la rivoluzione gentile può partire soltanto da parole dannose al conflitto. Perché una parola può ferire, ma può anche salvare.

Delle parole e delle storie è sempre stato innamorato, Saverio Tommasi, e ha iniziato presto a usarle per capirsi e per capire. Fino a farle diventare lo strumento della sua professione: oggi è uno dei giornalisti più seguiti in Italia.

Una parola può essere abbastanza per convincere, per dichiararsi. Per far scoppiare una rivoluzione.