Paolo Tocco - Ho bisogno di aria

25.04.2018

Terzo disco per il cantautore abruzzese Paolo Tocco che torna in scena dopo l’ottimo “Il mio modo di ballare”, selezionato tra le migliori 50 opere in assoluto dal Club Tenco. “Ho bisogno di aria”, racchiude già nel titolo i riferimenti e le necessità che lo hanno ispirato: canzoni di rivalsa, di rabbia, canzoni che hanno l’urgenza di liberarsi da tantissima ipocrisia e finzione che oggi impera nella vita quotidiana. Dalle televisioni ai social, dal giorno qualunque alle istituzioni dei palazzi di governo. Si delinea un vissuto sempre più di apparenze e di facciate lucidate a dovere per lo spettacolo che serve ad indottrinare il popolo tutto, più che a restituire contenuti e messaggi di valore. Siamo inondati di superficialità e prodotti e ancor peggio siamo circondati dai santi professori del tutto.

“Ho bisogno di aria” è dunque un grido di evasione e di sfacciata pretesa di voler tornare a certi valori e certi significati.

>> Facebook

>> Video "La città della camomilla"

Tobjah - Casa, finalmente

25.04.2018

Esordio per Tobjah, nome d'arte di Tobia Poltronieri, uno degli agitatori musicali più attivi d'Italia con il collettivo C+C=Maxigross.

Questo disco narra di un viaggio, forse, ma soprattutto del ritorno a casa e alla propria identità. Ed è un grande racconto di ritorno dove il mare attraversato è il mare del lavoro artistico, del mestiere semplice e complesso di scrivere canzoni. La nave usata per solcare il mare è la più affidabile: una chitarra Martin D-18 del 1973.

D’ora in avanti non si tratta di imitare le forme e lo stile di Dylan, Neil Young o Lennon. Con la scrittura di questo disco Tobjah apre il suo cuore, si mette a nudo, azzera i filtri, convinto che sia questo il processo che dà luogo ad una musica sincera, universale e fuori dal tempo.

>> Facebook

>> Video "Non so dove andrò"

Ginevra Di Marco / Margherita Hack - L'anima della terra vista dalle stelle + Ristampe

25.04.2018

Un film documentario con Ginevra Di Marco e Margherita Hack (regia di Andrea Salvadori) liberamente tratto dall'omonimo spettacolo ideato e diretto da Francesco Magnelli. Un luogo mozzafiato: Rocca Sillana si erge sopra un rilievo roccioso e domina un territorio vastissimo fra le province di Siena, Pisa e Grosseto. Il racconto di Margherita Hack è "la memoria", il canto di Ginevra Di Marco è "il motivo", e nasce "il pensiero", rappresentato in scena da un bambino. Ginevra canta canzoni come ‘Amara terra mia’ e ‘Malarazza’ di Domenico Modugno, ‘Gracias a la vida’ di Violeta Parra, ‘Montesole’ dei PGR. Margherita Hack racconta il suo Novecento. Il fascismo, la rinascita del dopoguerra, la fine del secondo millennio. Parole e riflessioni che indagano su tematiche sociali scottanti quali immigrazione-emigrazione, nuove energie, lavoro, corruzione e lo fanno secondo il punto di vista delle due "stelle" Ginevra e Margherita, impegnate in un percorso di rinascita spirituale e di speranza contro i soprusi e le debolezze umane.

Sono inoltre disponibili le riedizioni di "Stelle (dal vivo)" e "Cant, richiami d'amore".

>> Facebook

Med Free Orkestra - L'isola di Gulliver

25.04.2018

Il caleidoscopico e multietnico ensemble musicale Med Free Orkestra, composto da sedici musicisti provenienti da varie aree del mondo, rappresenta ormai dal 2010, anno della sua nascita nel quartiere romano di testaccio, una delle esperienze più interessanti e originali nell’ambito musicale italiano e del bacino del mediterraneo.

Nel 2018 dà alle stampe il suo terzo album "L’isola di Gulliver". La contaminazione di suoni e ritmi, scaturita dall’incontro delle culture che compongono la singolare esperienza umana e musicale dell’ensemble, in questo CD ci regala storie che pongono il Mediterraneo al centro, anche per raccontare il viaggio che uomini e donne fanno per raggiungere le nostre coste. E lo fa con le sfumature dell’amore, nelle sue innumerevoli sfaccettature. Due ospiti, due camei: Erri De Luca, con il brano che dà il titolo all’album, e la pianista Sade Mangiaracina.

>> Facebook

>> Video "La iena"

A Toys Orchestra - Lub Dub

25.04.2018

A quattro anni di distanza da “Butterfly Effect" gli A Toys Orchestra tornano con un album che ha il suono del battito cardiaco. “Lub Dub”, undici tracce come tappe di un viaggio in un’intimità seducente e straziante. Un disco che trova nella sensibilità emozionale dell’ascoltatore il suo interlocutore privilegiato. Espressione dell’anima di una band che ha scelto di non rinunciare alla propria libertà espressiva, ma di farne un baluardo. “Lub Dub” è il ritornello del cuore di tutti. Che si fa canto di gioia o di dolore, d'amore o di odio, che si fa sussurro o urlo, battito o palpito. Perché il petto non solo batte, ma canta, parla, urla, bisbiglia.

>> Facebook

>> Video "Lub Dub"

Myss Keta - Una vita in Capslock

25.04.2018

Myss Keta è un personaggio in bilico tra finzione e realtà, che esplora le contraddizioni del mondo attuale attraverso la lente distorcente della satira. Nel 2018 dà alla luce il suo primo album vero e proprio, “Una vita in Capslock”. Un viaggio interiore che la porterà anche a esplorare nuove sonorità, mostrando la maturità acquisita in questi anni. L’album sintetizza i vari mondi sonori che fanno parte dell’anima di Myss: dalla fidget house all’elettronica sperimentale passando attraverso il post-hardcore e la musica world.

>> Facebook

>> Video "Botox"

Gemitaiz - Davide

25.04.2018

Il nuovo disco del rapper romano s'intitola "Davide". Anticipato dai singoli "Oro e argento" e "Fuori", l’album è disponibile in versione standard, in doppio LP e in versione Deluxe, con doppio CD con bonus disc “QVC Collection”, il meglio dei brani contenuti nei 7 mixtape della serie “Quello che vi consiglio”, in gran parte mai pubblicati finora su supporto fisico.

>> Facebook

>> Video "Fuori"

Shiva - Solo

25.04.2018

In un momento in cui il rap game italiano sta facendo i conti con l’esuberanza spesso fine a sé stessa della trap, mentre il sound urban si evolve verso tagli più pop, mentre la tecnica e il flow sono sempre più in secondo piano, ecco che arriva un disco come quello di Shiva, ricco di sonorità “che vanno oggi” ma pregno allo stesso tempo di parole, storytelling, metafore e “storie” raccontante in maniera davvero unica dal giovanissimo (poco più di 18 anni) rapper milanese. Collaborazioni con Mostro, Sercho, Nerone, Oni One e Giaime.

>> Facebook

>> Video "Esse"

Lorenzo Fragola - Bengala

25.04.2018

Il nuovo album di inediti di Lorenzo Fragola che arriva a due anni di distanza dal grande successo di "Zero Gravity" e dopo la fortunata collaborazione con Takagi & Ketra in "L'esercito del Selfie".

>> Facebook

>> Video "Battaglia navale"

Michele Anelli - Divertente importante

25.04.2018

Il nuovo album del cantautore Michele Anelli, ex band leader dei “The Groovers”. “Divertente importante”, contiene 11 brani che racchiudono momenti quotidiani vissuti dall’autore e altri condivisi con persone che ha incontrato durante la sua vita, storie e personaggi amalgamati con leggerezza e semplicità. Emozioni negative e positive si intrecciano nelle storie che l’artista racconta immaginando che i brani siano pensieri sparsi nell’arco della giornata.

>> Facebook

Diana Tejera - Mi fingo distratta

25.04.2018

Dopo 6 dischi - di cui uno scritto con la poetessa Patrizia Cavalli vincitrice del premio Feltrinelli 2017 - una partecipazione al Festival di Sanremo e importanti collaborazioni come autrice (Tiziano Ferro, Chiara Civello, Ana Carolina tra gli altri) Diana Tejera torna con un nuovo album da solista.

Un disco introspettivo ma in costante dialogo con ciò che è esterno al proprio sé: il mondo interiore con le sue complessità da una parte, dall’altra l’osservazione leggera ma mai distaccata dell’esistenza, dei suoi imprevisti, delle relazioni che giorno per giorno vanno costruite e alimentate.

>> Facebook

>> Video "Parentesi di delirio"

Vittorio De Scalzi - L'attesa

25.04.2018

Dopo 50 anni di carriera sui palchi di tutto il mondo, il leader e fondatore dei New Trolls Vittorio De Scalzi torna con "L'attesa" un album di inediti eclettico e multiforme, interamente composto, arrangiato, interpretato e suonato da lui.

>> Facebook

Milva - Ristampe

25.04.2018

Sono finalmente stati ristampati due dischi importanti di Milva: "El tango de Astor Piazzolla" e "La chanson française".
 

Battiato - La voce del padrone

25.04.2018

di Fabio Zuffanti

1945-1968: nascita, ascesa e consacrazione del fenomeno

Questo libro narra del percorso che da un piccolo paese siciliano arriva alle vette delle classifiche: dal 1945, anno di nascita del musicista, al 1982, momento della consacrazione con la voce del padrone, uno degli album più venduti nella storia della discografia italiana. In questo lasso di tempo il cammino di Battiato è impervio e segnato da numerose crisi: abbandona il paese natale per affrontare la metropoli e le sue sirene incantatrici, realizza il sogno di diventare musicista ma presto rinuncia al facile successo commerciale, imbocca la strada della sperimentazione, divide aspramente pubblico e critica fino a tornare sui propri passi per riprendersi, finalmente, quel successo che aveva solo sfiorato agli albori della carriera.

Vasco in concerto (Nuova edizione aggiornata)

25.04.2018

di Paolo Giovanazzi e Fausto Pirito

Vasco Rossi è un mito e uno degli artisti più amati della scena italiana, una vera icona della nostra musica rock. Questo libro, unico nel suo genere, lo ritrae nel suo habitat naturale, il live show, con uno straordinario racconto di tutti i suoi concerti, dalle ruspanti origini nella provincia emiliana dove è nato e cresciuto fino a oggi, ai palasport, ai grandi stadi, al record straordinario segnato dal concerto di Modena Park del luglio 2017. Una storia affascinante e molto italiana, con interviste speciali ai musicisti che lo hanno affiancato negli anni ma non solo, a tutti i collaboratori che hanno reso famosa e inattaccabile la macchina di musica di Vasco. Un libro riccamente illustrato con foto, locandine, memorabilia, con una straordinaria parte finale di dischi rari e preziosi apparsi sul mercato internazionale.

Il sorpasso - Versione restaurata

17.04.2018

di Dino Risi

con Vittorio Gassman, Jean-Louis Trintignant, Catherine Spaak

Ferragosto, 1962. Una Lancia Aurelia Super compressa sfreccia in una Roma assolata e quasi deserta. Alla guida c'è Bruno Cortona (Vittorio Gassman), bon vivant di lungo corso che ha mancato un appuntamento con gli amici. Per non trascorrere il dì di festa in solitudine, Bruno aggancia Roberto Mariani, studente di legge che medita di riservare la tranquillità della giornata ai libri. In un viaggio che li condurrà da Roma a Grosseto fino a Castiglioncello e sulle spiagge della Versilia, Roberto verrà contagiato dall'energia ciarliera e un po' gaglioffa di Bruno, che ribalta le sue certezze di bravo ragazzo. Ma l'azzardo, si sa, chi non ce l'ha nel sangue lo paga spesso a caro prezzo.

Umberto D. - Versione restaurata

17.04.2018

di Vittorio De Sica

con Carlo Battisti, Maria Pia Casilio, Lina Gennari, Ileana Simova, Elena Rea, Memmo Carotenuto

Uno dei film più famosi di Vittorio De Sica, che affronta i temi della vecchiaia e della solitudine con estremo realismo e grande umanità. Il protagonista della storia è un anziano signore, costretto a una vita di stenti dalla misera pensione dello Stato. Umberto Domenico Ferrari vive in una modesta camera in affitto e l'unico suo affetto è il cane Flik. La sua difficile situazione economica e il suo carattere schivo e orgoglioso, lo spingono a isolarsi sempre di più dal mondo. Arrivato al punto di non riuscire nemmeno a far fronte alle piccole spese quotidiane, si fa ricoverare in ospedale per avere un pasto caldo. Quando riceve lo sfratto, in preda alla disperazione, tenta addirittura il suicidio, ma alla fine continuerà ad affrontare con dignità il suo destino.

Il premio

17.04.2018

di Alessandro Gassman

con Alessandro Gassman, Gigi Proietti, Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Matilda De Angelis, Marco Zitelli

Giovanni Passamonte, uomo cinico ed egocentrico, è uno scrittore di best seller. Quando gli comunicano che ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura, parte in auto verso Stoccolma per andare a ritirare il premio insieme a Rinaldo, suo assistente da sempre, e i figli Oreste e Lucrezia. Il viaggio si rivelerà un’occasione unica per affrontare dinamiche familiari insospettabili e conoscersi veramente.

>> Trailer

Poveri ma ricchissimi

17.04.2018

di Fausto Brizzi

con Christian De Sica, Enrico Brignano, Lodovica Comello, Lucia Ocone, Anna Mazzamauro, Paolo Rossi

Torna la famiglia Tucci, sempre più ricca e sempre più cafona ma con una passione nuova: la politica. Ai Tucci l’ostentazione del lusso non basta più, hanno capito che la vera svolta è il potere. E così decidono di indire un referendum che permetta al loro paesino di uscire dall’Italia e dichiararsi Principato. A capo di esso un uomo dalla pettinatura improbabile, un solido conto in banca, ma soprattutto molto ignorante: Danilo Tucci!

>> Trailer

Noyz Narco - Enemy

17.04.2018

Noyz Narcos è uno dei rapper più rilevanti e innovativi della scena hip hop italiana. Cruda, violenta e dalle tematiche cupe, la sua capacità di scrittura stupisce e sorprende ogni volta portando brani e album che si ritagliano a pieno diritto il loro spazio tra i migliori prodotti del genere. "Enemy", il suo nuovo (e annunciato come ultimo) album, comprende 15 canzoni no compromise destinate a fare scuola nell’underground. Nella scaletta spiccano le collaborazioni eccellenti con i migliori esponenti della scena nonché protagonisti del momento nel panorama musicale italiano.

>> Facebook

>> Video "Sinnò me moro"

Capo Plaza - 20

17.04.2018

Primo album per Capo Plaza, rapper salernitano reduce dal successo del suo singolo "Giovane fuoriclasse" e dal duetto con Emis Killa nella canzone "Serio".

>> Facebook

>> Video "Non cambierò mai"

Carmen Consoli - Eco di sirene

10.04.2018

Dopo aver conquistato pubblico e critica, arrivando ad oltre 50 date in poco più di due mesi, il live "Eco di sirene" rivive in un grande progetto discografico con 22 brani registrati in presa diretta con arrangiamenti e orchestrazioni nuove per chitarra ed archi, scritti dalla stessa Carmen appositamente per il live in studio.

Da "Parole di burro" a "Mio zio", da "L'ultimo bacio" a "AAA cercasi", passando per "Venere", "Blunotte", "L'eccezione", "A finestra", fino a "Perturbazione atlantica", "Eco di sirene", "Maria Catena", l'album raccoglie alcuni dei brani più amati della straordinaria carriera della cantantessa, riletti in una originalissima chiave acustica, tagliente ed elegante al tempo stesso.

Il progetto è arricchito da due brani inediti, spiazzanti, provocatori: "Uomini topo" e "Tano". "Uomini topo" racconta la fantastoria di un esperimento scientifico di manipolazione genetica finalizzata al rafforzamento della razza (pazienza se anche l’esperimento meglio riuscito manifesti delle rare eccezioni) mentre "Tano" riprende il filone caustico della Consoli delle canzoni in siciliano (da "Masino" a "A finestra"), narrando di un gran cacciatore di quaglie, lepri e donzelle.

>> Facebook

>> Video "Uomini topo"

Mellow Mood - Large

09.04.2018

Tre anni dopo il fortunato “2 the World”, i Mellow Mood tornano con il loro disco più bello e ambizioso, con cui mirano a confermare il loro status di band di punta del reggae europeo nel panorama mondiale, senza smettere di stupire e divertirsi. “Large” - questo il titolo del quinto lavoro sulla lunga distanza del gruppo pordenonese nato nel 2005 - è come sempre prodotto, registrato e mixato all’Alambic Conspiracy Studio da Paolo Baldini (BR Stylers, Africa Unite, Tre Allegri Ragazzi Morti) e masterizzato ad Austin, Texas, Stati Uniti, da Chris Athens (N.E.R.D., Rick Ross, Ghostface Killah, Usher, Peter Tosh...).

>> Facebook

>> Video "Large"