Full of Love Illsun Records
cover of article Stil: Blues, Bossa, Folk
1.Full of Love
2.Quietness
3.Lullaby
4.Thin Ice
5.Lonely Roads
6.Despedida
7.Magic Inside
8.Not Again
9.Weepin' (And Weepin')

WG Image CD CHF 18.10

Links

>> Facebook

Bemerkungen

Il progetto G.B.Husband & the Ungrateful Sons trova origine nelle diverse esperienze musicali dei suoi componenti, il garage dei Funny Dunny (quasi quindici anni di vita, tour in Italia e all’estero, opening di lusso come quelli a Dirbombs e Wooden Tits e dischi prodotti da gente del giro Movie Star Junkies e Mojomatics) e lo stoner dei Tom Bosley (anch’essi sulla breccia da più di due lustri, un disco alle spalle e uno in dirittura d’arrivo), ma la risultante del loro incontro è cosa assai diversa: un sound ben più lieve e intimista che affonda le proprie radici nel folk e attraversa con classe e nonchalance tanto i polverosi scenari americani quanto gli uggiosi paesaggi inglesi. A dare colore e un certo ‘groove’ ad una struttura musicale poggiata sulle solide fondamenta di basso batteria, chitarra acustica ed elettrica contribuiscono le percussioni e l'organo. Con una cifra estetica all’insegna della sottrazione e dell’immediatezza, chiaramente debitrice dei loro trascorsi rock'n'roll, i nostri tessono languide trame e delicate ninne nanne, lasciandosi andare di tanto in tanto ai sogni caleidoscopici dei mid sixties. Ballate nostalgiche e confidenziali suggeriscono la magia di una notte stellata e la quiete di un tramonto; un tramonto irpino, perché no, dove i bastioni di roccia trattengono i profumi dei boschi e certe asperità tipiche dei popoli di montagna, ostinati a raccontare del difficile amore tra il sole e la luna.

(Fonte: Audioglobe)