Debussy, Bartok, Nielsen, Hindemith, Enescu, Taktakishvili Aulicus Classics
cover of article Stil: Classico
Keine Tracklist vorhanden

WG Image CD CHF 23.40

Bemerkungen

Il flauto è uno degli strumenti musicali più antichi e quindi, in una o più delle sue tante varianti, si trova praticamente in tutte le culture del mondo. Il flauto unisce l'Occidente e l'Oriente, il passato e il presente, il repertorio “classico” e la musica tradizionale di molte culture in tutto il mondo. Non sorprende, quindi, che molti compositori della tradizione classica abbiano tratto melodie e ritmi dall'eredità popolare dei loro paesi quando scrivevano per il flauto. Il repertorio inciso in questo album è la prova di questa tendenza nel repertorio del ventesimo secolo. Con le notevoli eccezioni di Hindemith e Debussy, gli altri compositori qui rappresentati appartenevano a tradizioni musicali considerate “periferiche” rispetto alla tradizione occidentale principale: è il caso della Romania di Enescu, dell'Ungheria di Bartók, della Danimarca di Nielsen e della Georgia di Taktakishvili.