Donnacirco (Vinile) La Tempesta Dischi
cover of article Stil: Pop Compilations
Lato A
1.NicoNote
Donnacirco
2.Una
A cuore aperto
3.Suz
A dodici metri (feat. Laura Agnusdei)
4.Francesca Bono
I due giocolieri
5.Marcella Riccardi
La cavallerizza
6.Vittoria Burattini
Trenta coltelli (feat. Sara Ardizzoni)

Lato B
1.Alice Albertazzi
Gli elefanti sono tanti
2.Angela Baraldi
La tigre del Bengala
3.Eva Geatti
Ma per fortuna al circo c'è la banda
4.Valeria Sturba
Che pazzi i pagliacci
5.Enza Amato
Lo scontorsionista
6.Meike Clarelli
La grande parata (feat. Marcella Menozzi)

WG Image LP CHF 40.20

Bemerkungen

"Donnacirco" è il nome progetto che ha riportato alla luce “Donna Circo”, unico album solista di Gianfranca Montedoro, con testi di Paola Pallottino: il primo disco "femminista” italiano, inciso nel 1974, ma mai distribuito. A 47 anni di distanza, un gruppo di artiste, stregate dalla forza e dalla straordinaria attualità di questo lavoro, che tramite la metafora del circo affronta temi legati alla condizione femminile negli anni '70 purtroppo tutt'oggi ancora attualissimi quali l'aborto, il femminicidio e l'equità nelle relazioni di genere, ha deciso di far rivivere ''Donna Circo'', re-incidendo e reinterpretando le dodici canzoni scritte da Paola Pallottino e Gianfranca Montedoro con il proprio stile e la propria sensibilità.