Mecna - Blue Karaoke

19.06.2018

“Blue Karaoke”, il quarto album di Mecna, continua la linea di rottura dagli schemi e dalle forme tradizionali del rap italiano intrapresa con il precedente e fortunato lavoro “Lungomare paranoia”.

Il disco è una raccolta di canzoni che si sviluppano su melodie semplici e lineari, come succede per i brani immortali, a cui l'artista ha cucito addosso sonorità ricercate, aprendosi a territori elettronici inesplorati per sperimentare nuove forme di scrittura e struttura.

Diverse le collaborazioni all’interno dell’album, con le metriche di CoCo in “Tu ed Io”, la voce di Ghemon in “Ottobre rosso”, una lettera aperta alla scena rap nazionale e il featuring di Fabri Fibra in “Hotel”, brano dalle sfumature buie, quasi romantiche.

(Fonte: Universal)

>> Facebook

>> Video "Tu ed io (feat. CoCo)"

Boomdabash - Barracuda

19.06.2018

Dopo numerosi riconoscimenti e sulla scia della hit ‘Non ti dico no’ insieme a Loredana Bertè, tornano i Boomdabash con un nuovo album di inediti: ‘Barracuda’. Da sempre una delle migliori reggae band d’Italia, in grado di mixare sapientemente elementi che provengono dal reggae, soul, drum & bass e hip hop, creando un tutt’uno inedito e sorprendente.

>> Facebook

>> Video "Non ti dico no (con Loredana Bertè)"

Radio Italia Summer Hits 2018

19.06.2018

La doppia compilation di Solomusicaitaliana con tutte le hits del momento! La compilation contiene 36 brani italiani in versione originale.

Alberto Fortis - 4Fortys

19.06.2018

Per celebrare i 40 anni del primo omonimo album esce "4Fortys", un doppio CD che contiene la rivisitazione e la reinvenzione del primo disco (piano e voce live in studio). Ci sono due bonus tracks ("Settembre" e "Wish I Knew"), 3 canzoni inedite, 3 successi rivisitati e 3 canzoni dal vivo con la Milandony Melody Band.

>> Facebook

>> Video "Milano e Vincenzo 2018"

Christian Tipaldi - Soundtracks

19.06.2018

"Soundtracks" non è un semplice album, ma un progetto a 360 gradi di un autore già pianista in conservatorio e autore come giornalista di numerose pubblicazioni tra cui i due libri ufficiali di Vasco Rossi. L’album, scritto, arrangiato e prodotto dallo stesso artista, ha acceso l’attenzione di major ed etichette straniere, un viaggio unico ed irripetibile, corredato anche da un DVD di oltre 50 minuti di backstage dove i musicisti raccontano dettagli, ripresi durante la registrazione, un lavoro durato oltre 11 mesi anche per la realizzazione dei 7 video che accompagnano l’uscita dell’album. Co-prodotto inizialmente dallo storico produttore di Vasco Rossi, Guido Elmi (recentemente scomparso), l’album “Soundtracks” è composto da 11 brani incredibili registrati tra New York, Los Angeles e Pieve di Cento a Ferrara e vanta una serie di musicisti che sono stati scelti dall’artista proprio per raggiungere una perfezione e qualità di sound incredibile: Michael Landau, Vinnie Colaiuta, Will Hunt (batterista degli Evanescence), Matt Laug (Alice Cooper, anche scelto da Vasco Rossi per il concerto dei 40 anni di carriera).

>> Facebook

Ezio Bosso - StradivariFestival Chamber Orchestra

19.06.2018

Il nuovo atteso album classico di Ezio Bosso, insieme alla StradivariFestival Chamber Orchestra, fondata dallo stesso Bosso. Il primo CD è dedicato al tema dalla trascrizione con brani di Bosso, Bach, John Cage e ciaikovsky. Il secondo CD  contiene un'interpretazione emozionante della Serenata per archi in Do Maggiore, Op.48 di Ciaikovsky.ed Ezio Bosso direttore.

>> Facebook

Chiamami col tuo nome

18.06.2018

di Luca Guadagnino

con Armie Hammer, Timothée Chalamet

È l'estate del 1983 ed Elio, un diciassettenne precoce, trascorre le giornate nella villa di famiglia nelle campagne di Crema a comporre musica classica, leggere libri e flirtare con la sua amica Marzia. Un giorno arriva Oliver, dottorando americano ospite del padre di Elio, un eminente professore di Archeologia. Elio e Oliver scoprono l'estasiante bellezza del primo amore che cambierà le loro vite per sempre.

"Un nuovo classico che vi manderà in estasi" (Rolling Stone)

"Raffinato e palpitante" (Il Manifesto)

>> Trailer

La mossa del cavallo - C'era una volta Vigata

18.06.2018

di Gianluca Maria Tavarelli

con Michele Riondino, Ester Pantano, Cocò Gulotta, Antonio Pandolfo, Giovanni Carta

Siamo a Montelusa nel 1877. Il quarantenne Giovanni Bovara è il nuovo ispettore capo ai mulini, incaricato di far rispettare l’invisa tassa sul macinato. Siciliano di nascita, è ormai ligure di adozione poiché da bambino si è trasferito con la sua famiglia a Genova. Ragiona e parla come un uomo del nord-Italia e non comprende le dinamiche mafiose e omertose che regolano la terra siciliana. La sua intransigenza gli procura subito diversi nemici. Le sue indagini lo portano a scoprire prima un ingegnoso sistema con il quale i mugnai vengono lasciati liberi di evadere la tassa sul macinato e poi l’esistenza di un mulino clandestino nel terreno dell'uomo più potente della città. A poco a poco le spire del “sistema” gli si stringono intorno e quando sopraggiunge per caso sul luogo dell'omicidio del parroco della città, Bovara si ritrova suo malgrado invischiato in qualcosa molto più grande di lui. In un complicato sistema di depistaggi e giochi di potere, i suoi avversari cercheranno di eliminarlo e sarà solo entrando nella mentalità dei suoi aguzzini e ricorrendo alle loro stesse strategie che Bovara riuscirà a salvare la propria vita. Ma la giustizia riuscirà a trionfare?

È arrivata la felicità - Stagione 2

18.06.2018

di Francesco Vicario

con Claudio Santamaria, Claudia Pandolfi, Alessandro Roja, Giulia Bevilacqua

In questa seconda stagione la ricerca della felicità dei nostri protagonisti sarà messa a dura prova, ma grazie alla loro unione, al loro entusiasmo e soprattutto al loro amore, la felicità arriverà di nuovo. Questa stagione racconta, infatti, una sfida importante, la più grande che una famiglia possa affrontare. Angelica scoprirà di essere malata e questo sarà il detonatore per mettere in moto tutte le altre storie e soprattutto far riscoprire ai nostri protagonisti l’importanza di stare vicini. Un racconto familiare fortemente agganciato alla realtà, che grazie a una chiave stilistica fatta di ironia e vitalità, con dialoghi moderni e riferimenti continui alla contemporaneità, ci regala una nuova stagione piena di sorrisi, lacrime, baci, immaginazioni e tanta musica che rende sempre più colorato e pop il mondo di questa serie.

Sono tornato

18.06.2018

di Luca Miniero

con Massimo Popolizio, Frank Matano, Stefania Rocca, Gioele Dix

Dopo 80 anni dalla sua scomparsa Benito Mussolini è di nuovo tra noi. Credendolo un comico, il giovane videomaker Andrea Canaletti decide di girare un documentario sul suo ritorno. I due iniziano così una surreale convivenza che porterà il Duce a scoprire gli italiani di oggi e a mettersi in testa di poter riconquistare il paese. Una commedia che pone un'inquietante domanda: e se lui tornasse davvero?

>> Trailer

A casa tutti bene

18.06.2018

di Gabriele Muccino

con Stefano Accorsi, Carolina Crescentini, Elena Cucci, Pierfrancesco Favino, Claudia Gerini, Massimo Ghini

La storia di una grande famiglia che si ritrova a festeggiare le Nozze d’Oro dei nonni sull’isola dove questi si sono trasferiti a vivere. Un'improvvisa mareggiata blocca l'arrivo dei traghetti e fa saltare il rientro previsto in serata costringendo tutti a restare bloccati sull'isola e a fare i conti con loro stessi, con il proprio passato, con gelosie mai sopite, inquietudini, tradimenti, paure e anche improvvisi e inaspettati colpi di fulmine.

Il DVD e il Blu-ray sono disponibili anche in edizione speciale steelbook

>> Trailer

Sconnessi

18.06.2018

di Cristian Marazziti

con Fabrizio Bentivoglio, Ricky Memphis, Carolina Crescentini, Stefano Fresi, Antonia Liskova

Ettore, noto scrittore e guru dell’analogico, decide di trascorrere qualche giorno con la famiglia nel suo chalet in montagna per festeggiare il suo compleanno. Rimasti improvvisamente senza connessione internet, tutti entrano nel panico. Le convinzioni dei protagonisti verranno presto ribaltate, la 'sconnessione' li metterà di fronte a tutte le loro insicurezze e dovranno resettare i loro rapporti.

>> Trailer

Maurizio Battista - Una serata unica

18.06.2018

Stagione di spassosi bilanci e di ironiche valutazioni per Maurizio Battista che sempre al passo con i tempi, propone un'analisi dettagliata degli ultimi cinquant'anni della nostra vita. Un campionario di critiche pungenti e di incisivi buoni propositi suggeriti da chi la realtà del quotidiano la sa leggere molto bene. Partendo dai sacrifici dei nostri nonni e dei nostri genitori - attraversando provocatoriamente vizi e virtù dei nostri tempi - Battista si svincola dal mondo della politica per ridere con tagliente ironia delle nostre responsabilità, delle scelte che abbiamo fatto negli anni, di come le abitudini sono cambiate, fino alla domanda fatidica: possiamo davvero chiamarlo progresso? "Una Serata unica" il titolo che è tutto un programma, perché è una serata davvero unica e irrepetibile, come tutti gli spettacoli di Maurizio Battista, sempre basati sull'improvvisazione.

Premio Strega 2018 - I 5 finalisti

17.06.2018

Sono stati annuncati i cinque finalisti concorrenti all'assegnazione del Premio Strega 2018. Il Premio Strega verrà assegnato il 5 luglio al Ninfeo di Villa Giulia a Roma.

La ragazza con la Leica di Helena Janeczek
(Guanda, 256 voti)

Resto qui di Marco Balzano
(Einaudi, 243 voti)

La corsara - Ritratto di Natalia Ginzburg di Sandra Petrignani
(Neri Pozza, 200 voti)

Questa sera è già domani di Lia Levi
(edizioni e/o, 173 voti)

Il gioco di Carlo D'Amicis
(Mondadori, 151 voti)

Sabbia nera

17.06.2018

di Cristina Cassar Scalia

Dalla Sicilia arriva una nuova serie di gialli. Ma stavolta la protagonista è una donna.

Testarda, scontrosa, tormentata dalla morte del padre e dalla fine di una relazione difficile; appassionata di vecchi film e amante della buona tavola: il vicequestore Vanina Guarrasi è semplicemente formidabile.

Mentre Catania è avvolta da una pioggia di ceneri dell'Etna, nell'ala abbandonata di una villa signorile alle pendici del vulcano viene ritrovato un corpo di donna ormai mummificato dal tempo. Del caso è incaricato il vicequestore Giovanna Guarrasi, detta Vanina, trentanovenne palermitana trasferita alla Mobile di Catania. La casa è pressoché abbandonata dal 1959, solo Alfio Burrano, nipote del vecchio proprietario, ne occupa saltuariamente qualche stanza. Risalire all'identità del cadavere è complicato, e per riuscirci a Vanina servirà l'aiuto del commissario in pensione Biagio Patanè. I ricordi del vecchio poliziotto la costringeranno a indagare nel passato, conducendola al luogo dove l'intera vicenda ha avuto inizio: un rinomato bordello degli anni Cinquanta conosciuto come «il Valentino». Districandosi tra le ragnatele del tempo, il vicequestore svelerà una storia di avidità e risentimento che tutti credevano ormai sepolta per sempre, e che invece trascinerà con sé una striscia di sangue fino ai giorni nostri.

#Ops

17.06.2018

di Elisa Maino

La scuola è finalmente finita! E ora si va verso Riccione! La crema solare, i locali sulla spiaggia, la musica e cantare a squarciagola fino all'alba, ma... Ops! Questa è un'altra storia! Per Evy, sguardo color nocciola, testa tra le nuvole e passione per la danza, lo scenario sarà ben diverso. Ad aspettarla, via da Milano e soprattutto a troppi chilometri dal mare, ci sono la nonna Lea, un concentrato di saggezza e crostate alla frutta, e Alice, vecchia amica dalla bellezza genuina, sempre convinta di non essere abbastanza. Tra i boschi Evy si imbatte in Chris, il lupo solitario che quando nessuno lo guarda ama tuffarsi nelle acque del lago, cristalline come i suoi occhi. Evy e Chris appartengono a due mondi diversissimi, ma hanno una cosa in comune: sono dei gran testardi, pronti a tutto per difendere i propri ideali. Lo scontro è assicurato e, come se non bastasse, in mezzo alla natura incontaminata non c'è spazio per la tecnologia. Esatto: nessuna connessione internet! Come sopravvivere a un'estate senza social? Senza poter chattare con gli inseparabili Leila e Jhonny, partiti per una vacanza da urlo? In vetta alla montagna dove ha trascorso l'infanzia, per la prima volta Evy alzerà gli occhi dallo smartphone: solo così troverà il coraggio di seguire il suo sogno, e scoprirà un panorama che non ha bisogno dei filtri di Instagram per essere perfetto.

Mai così felice - Dizionario delle mie emozioni in ordine rigorosamente

17.06.2018

di Federica Carta

Con le sue canzoni sincere e commoventi, Federica ha conquistato migliaia di fan. In questo libro, per la prima volta, racconta se stessa: le esperienze che l’hanno segnata e da cui sono nati i suoi brani e le emozioni nascoste che sono la materia viva da cui nasce la sua musica.

Rettore specialmente - I testi e le canzoni dell'ultima strega della musica italiana

17.06.2018

di Emiliano Longo

Quarant’anni fa, nel 1978, Donatella Rettore cambiava look e passava al rock, ma soprattutto nascondeva Donatella e restava, per tutti e per sempre, Rettore. Un’artista speciale. Rettore specialmente offre una lucida interpretazione dell’evoluzione artistica ed esistenziale di Rettore, mediante un’indagine che ha come oggetto esclusivo i testi delle sue canzoni. Attraverso un percorso che ha inizio negli anni Settanta, scopriamo le contraddizioni di uno spirito in divenire, che vive a cavallo tra due epoche “l’un contro l’altra armate”: emergono così una Rettore femminista, moderna, desiderosa di indipendenza e rivoluzionaria, e una Rettore intimista, nostalgica e vagheggiatrice di un legame affettivo stabile. La soluzione a questa dicotomia sembra essere la metamorfosi, che l’autrice di Kobra attua attraverso le fasi di costruzione del suo personaggio, quando il look acquista un peso significativo. L’uso sapiente che Rettore fa della “parola cantata” apre squarci, illuminazioni, “maglie nella rete” su una realtà “altra”. I simboli si fanno archetipi e la poetica di Rettore vera e propria indagine antropologica, in cui predomina la componente “religiosa” delle relazioni umane. Rettore specialmente è uno strumento imprescindibile per capire il suo mondo magico e scoprire che, dietro look e travestimenti, Rettore non è… un serpente!

Raropiù 58 - Mensile di cultura musicale, collezionismo e cinema

11.06.2018

Raropiù N° 58 - Prima immissione: 5 giugno 2018 - Mensile di cultura musicale, collezionismo e cinema

Prince - Discografia '78-’84
Raffaella Carrà - Discografia RCA
Tony Del Monaco - Discografia '65-'81
Red Canzian - Testimone del tempo
Gnut - Hear My Voice 49
Roberta Angelo - Discografia italiana
Elvis - The King in the Ring
I Musicarelli - Il ragazzo che sapeva amare
Come eravamo - Giugno 1968
Le canzoni del cuore - Amore
Americana - Rock, Folk, Country & Blues
Storia del vinile - 70 anni! E ben suonati!
Aste Online - Maggio 2018
Rock in Roma 2018 - Concerto
Inserto Hit Story 22

Luca Carboni - Sputnik

08.06.2018

"Sputnik" arriva dopo lo straordinario successo del precedente disco “Pop-Up”. Il nuovo progetto discografico è stato anticipato dal singolo "Una grande festa".

>> Facebook

>> Video "Una grande festa"

Scapestro - Shurhùq

08.06.2018

Disco d’esordio di Scapestro: "Shurhùq" come lo “scirocco”, vento caldo ed inquieto che soffia sul mediterraneo, le 10 tracce contenute nel disco affrontano i temi del cambiamento; proprio come il vento che passa portando via cose facendone arrivare di nuove. Un disco avvolgente e caldo nei suoni , parla di speranza e di amore; un invito a credere nei propri sogni. Un analisi attenta sul proprio vissuto, sviscerata nei testi delle canzoni che rappresentano, in fin dei conti, la vera cura all’inquietudine emozionale che in certi momenti ne viene fuori. Il percorso tra le canzoni del disco cerca, per poi trovare in qualche modo, una chiusura del cerchio sciogliendo un nodo nell’ultima traccia, che rappresenta lo spiraglio ad un nuovo inizio.

>> Facebook

>> Video "Vado per un pò"

Cri + Sara Fou - Non siamo mai stati

08.06.2018

Un album in acustico raffinato, malinconico, non convenzionale, nato dall’incontro di Cri e Sara Fou. Testi scritti in italiano, composizioni di qualità, proposte con grazia e talento che arrivano dirette, mantenendo innata freschezza. Canzoni che incantano, delicatezze melodiche e atmosfere unplugged, per un lavoro di raffinata semplicità che non mancherà di stupire. Poi c’è la voce di Sara, delicata e potente al tempo stesso, caratterizzata da un timbro caldo e profondo.

>> Facebook

>> Video "Il vizio"

La Banda della Posta - Il sortileggio degli sponzati

08.06.2018

La Banda della Posta è il gruppo musicale che dal 2013 al 2016 ha collaborato stabilmente nei concerti di Vinicio Capossela, portando il grande bardo della canzone d'autore italiana al successo popolare presso il grande pubblico sulle piazze italiane, nei grandi eventi e Festivals come il Concerto del 1° maggio 2013 a Roma e la partecipazione al WOMAD di Peter Gabriel a Londra il 27 luglio del 2014.

Il secondo lavoro discografico dal titolo "Il sortilegio degli sponzati" è basato su brani originali in cui si celebra il “rituale” del ballo popolare, suonate per sposalizi, celebrazioni sacre e profane, infuocate abballate paesane, visioni sonore ed altre novelle a musica dalle ventose ed ancestrali Terre di Frontiera dell’anima appenninica, che coesistono al fianco di storie nostalgiche e malinconiche che si perdono nelle nebbie di atmosfere swing, jazz, popolari, progressive, rinascimentali e barocche.

GirodiBanda - Guerra

08.06.2018

A 10 anni dalla nascita del progetto e dal primo album live, la banda diretta dal Mº Cesare Dell’Anna torna con un nuovo lavoro discografico: “Guerra”. L’album contiene 18 brani tra elaborazioni di marce sinfoniche, brani in italiano, francese, dialetto, ed è stato anticipato dalla pubblicazione del primo singolo intitolato “Trump@, cavallo di ritorno palestinese”, un brano che rappresenta una dedica al dramma che bambini, donne e civili sono costretti a subire per colpa degli interessi dei potenti del Mondo.

>> Facebook

>> Video "Trump@, cavallo di ritorno palestinese"

Alan Sorrenti - Ristampe

08.06.2018

Sono disponibili in CD ed LP i primi quattro dischi del cantautore italo-gallese. "The Prog Years Box" contiene i quattro dischi e un quinto CD con rarità ed inediti.

>> Facebook