Straniero Macro Beats
cover of article Género: Dub, Funk, Hip Hop, Jazz, Soul
1.Terra
2.Sentirò
3.Fare a meno (feat. Tormento)
4.Ci amo
5.Plastica
6.Fenomeno (feat. Daniele Silvestri)
7.Nessuno mi sente
8.Tutto scorre / Good Times (feat. Throwback)
9.Se solo ti lasciassi andare
10.Viaggio breve
11.Dentro te (feat. Johnny Marsiglia)

WG Image CD USD 27.50

Compartir

Notas

“Straniero” è il primo album ufficiale di Davide Shorty. Il suo primo lavoro da solista esce ad un anno di distanza dalla partecipazione ad X-Factor, talent che gli ha consentito di farsi conoscere dal grande pubblico. L'indipendenza artistica ottenuta con la sua nuova etichetta Macro Beats è stata necessaria per realizzare ed essere pienamente soddisfatto di “Straniero”, un album personale e sentito in cui Davide ha voluto parlare non solo a se stesso, ma ad una intera generazione che si sente “straniera”, isolata ed emarginata in un mondo pieno di divisioni.

“Straniero” è un album che unisce il classico e il moderno, dove le indiscusse qualità canore di Davide Shorty vengono esaltate da ricercate sonorità tra l’hip hop, il soul, il funk e il jazz. Un album dal sound internazionale con testi figli della grande tradizione cantautorale italiana. Un lavoro ricco di collaborazioni importanti: Daniele Silvestri e la sua band, la neo soul band romana ThrowBack, il rapper Tormento (ex leader dei Sottotono) e la stella del rap underground Johnny Marsiglia. Davide ha composto e prodotto i brani del disco in prima persona con la collaborazione del tastierista Claudio Guarcello e del chitarrista Alessandro La Barbera dei Retrospective For Love.

Fonte: Agenzia Dire (www.dire.it)