gaLoni - Incontinenti alla deriva

15.12.2018

"Incontinenti alla deriva" è un disco che tira le somme, riflette sulle anomalie del periodo storico attuale e sulla omologazione del tempo.

Il disco si avvale della produzione artistica di Emanuele Colandrea con cui Galoni ha lavorato già nei dischi precedenti. Il sound attinge dalla matrice folk già presente in "Greenwich" e "Troppo bassi per i podi", mantenendo una radice sonora tipica della tradizione cantautorale italiana ma aprendosi anche a contaminazioni moderne di carattere nordeuropeo.

>> Video "Banksy"

Giardini Di Mirò - Different Times

15.12.2018

Esce per 42 Records il nuovo disco dei Giardini di Mirò, vera e propria leggenda della musica indipendente italiana.

Due anni di lavoro, la solita attenzione maniacale per i suoni, per ogni minima variazione, per ogni singolo dettaglio, il tutto finalizzato a ricreare quel mood oscillante tra post-rock, psichedelia ed elettronica che da sempre rende i dischi dei Giardini di Mirò delle vere e proprie esperienze sonore, dei viaggi musicali che ogni tanto si mantengono su eccentriche forme canzoni, altre volte deragliano verso le direzioni più disparate.

Esattamente come per la title track: nove minuti in cui i Giardini di Mirò hanno voluto mostrare a tutti di essere più in forma che mai, più focalizzati che mai, sempre pronti a ipnotizzare le orecchie e ad incendiare i palchi italiani ed europei come fanno da almeno vent’anni.

Ma in “Different Times” c’è molto di più, ci sono nove brani incredibilmente densi e 50 minuti di musica, ci sono collaborazioni prestigiose, come quelle con Adele Nigro di Any Other in “Don’t Lie”, Robin Proper-Sheppard dei Sophia in “Hold On”, Glen Johnson dei Piano Magic in “Failed to Chart” e Daniel O’Sullivan nella finale "Fieldnotes”, c’è una compattezza liquida che in tanti negli anni hanno provato a replicare, ma che praticamente nessuno ha saputo eguagliare.

>> Video "Different Times"

Paolo Baldini DubFiles meets Mellow Mood - Large Dub

15.12.2018

Il disco, come già si evince dal titolo stesso, raccoglie le Dub Version dell’ultima fatica discografica della band friulana, "Large", uscito lo scorso aprile. Paolo Baldini smette quindi le vesti di produttore e si pone ai controlli del mixer in qualità di dubmaster, firmando 12 Dub Versions dal sapore autentico. Non è esagerato parlare di autenticità proprio perché, in continuità filologica con la produzione originale, caratterizzata da una forte impronta “live & direct” sia nelle fasi di composizione sia nei momenti di registrazione in studio, "Large Dub" è stato realizzato con lo stesso spirito con cui i padri fondatori di questa tecnica musicale creavano le proprie Dub Versions: le tracce scorrono separate sui canali del mixer e vengono orchestrate durante un’unica take dall’inizio alla fine in modo puramente analogico, senza ricorrere a sovraincisioni o programmazione al computer.

>> Full Album

Diego Potron - Winter Session

15.12.2018

Diego Potron, uno dei bluesman italiani emergenti più quotati, torna a due anni dall’esordio solista, con “Winter Session”, un album che già dal titolo indica le atmosfere, scure e buie, della stagione più fredda dell’anno.

Dopo aver esplorato a fondo le radici della chitarra blues, soprattutto con il suo progetto One Man Band, e aver calcato palchi in tutta Europa, Diego scopre un lato intimo e una voce che sposta l’atmosfera dei suoi pezzi oltre il solo blues, verso suoni dark degni di Nick Cave e Tom Waits.

>> Video "Blind Sisters' Home"

Diaframma - L'abisso

15.12.2018

«L’abisso, perché io fra un anno e mezzo ci finirò dentro, visto che compirò 60 anni - chiosa Fiumani - entrerò ufficialmente nella vecchiaia, un abisso dal quale non si esce più. E poi 'L’abisso' è quello dove secondo me sta sprofondando l’Occidente, sempre più schiavo e al servizio della tecnologia e del potere economico».

>> Streaming/Intervista su rumoremag.com

Macro Marco / Don Diegoh - Disordinata Armonia (Vinile)

15.12.2018

"Disordinata Armonia", più che porsi come un’antitesi, è piuttosto un'alternativa. Un album in cui il contenitore è già contenuto e in cui le 8 canzoni sono il centro di tutto, in un momento storico in cui la musica viene in secondo piano rispetto a come la si comunica, all’hype che sembrerebbe obbligatorio per promuoverla, al sacrificio di chi la fa prima di tutto per un’esigenza profonda e personale e al posizionamento nella sempre più irrilevante diatriba tra vecchio e nuovo. Questo disco non parla a un target specifico, fa a meno di cercare consensi superficiali e ha il coraggio di dire molte cose in ogni suono e ogni parola, a tempo."

Macro Marco & Don Diegoh

>> Video "XL (feat. Dj Shocca aka Roc Beats)"

Gente De Borgata - Terra terra (Vinile)

15.12.2018

Riedizione 2018 / Sono passati quasi 10 anni dalla prima pubblicazione di “Terra Terra” dei Gente De Borgata, album rappresentativo che vede schierati in questo disco esponenti di spicco della scena rap Italiana.

Anastasio - La fine del mondo

15.12.2018

Marco Anastasio è il vincitore di X Factor 2018. "La fine del mondo" porta la sua firma ed è già disco d'oro.

>> Video "La fine del mondo"

Mox - Figurati l'amore

15.12.2018

"Figurati l'amore" è la giusta combinazione di "pezzi semplicemente profondi e profondamente semplici" e che rimarranno bloccati nella testa. Se poi aggiungi il lato fumettistico di Mox, colorato e luccicante, è facile pensare ad una combinazione vincente. Lui che suona la chitarra ed ha una voce appasionata e contagiosa. Lui che con la sua musica trae ispirazione dai grandi cantautori italiani, il beat inglese e gli stornelli della tradizione.

>> Video "San Lorenzo"

La Municipàl - Le nostre guerre perdute

15.12.2018

"Le nostre guerre perdute", il disco d’esordio de La Municipàl, duo salentino composto da Carmine e Isabella Tundo, torna rimasterizzato insieme al successivo album della band, "B-Side", in una nuova veste grafica.

Le nostre guerre perdute è una raccolta di storie, tutte basate sulle conflittualità tipiche di una relazione e sulla difficoltà di vivere se stessi in maniera serena.

>> Video "Discografica Milano"

Gazzelle - Punk

15.12.2018

Dopo il grande successo di "Megasuperbattito", torna Gazzelle con il nuovo disco di inediti dal titolo "Punk". Il disco, più maturo dal punto di vista autorale e musicale, è frutto di una nuova consapevolezza dell'Artista; è un lavoro sincero e d'impatto. È inoltre prodotto dall'astro nascente della nuova musica italiana Federico Nardelli.

>> Video "Sopra"

Patty Pravo - Oltre l'Eden (Vinile)

15.12.2018

Edizione limitata numerata (500 copie)

Otto brani, quelli di “Oltre l’Eden”, significativamente “indipendenti” l’uno dall’altro per forma, atmosfera, andamento e struttura: a tenerli insieme, e a renderli – impossibilmente – quasi un concept album è la voce di Patty Pravo, vellutata e vetrosa, cristallina e affumicata, educata e sguaiata, al servizio di un’interpretazione sempre borderline, costantemente un po’ sopra e un po’ fuori dalle righe e dal rigo. Una voce e un’interpretazione che (al solito) pongono Patty Pravo in un mondo a parte, quello in cui abitano solo gli artisti di vaglia: quelli per i quali i dischi di ieri, di oggi e di domani non sono incasellati in una cronologia “naturale”, dettata dal calendario, ma rappresentano momenti singolari di creatività, suggeriti da intuizioni originali e svincolate dalle mode e dalle tendenze, quindi né “vecchi” né “recenti” né “nuovi”, ma moderni, capaci di affascinare, di stupire, anche talvolta di irritare, sempre comunque di interessare e inquietare. Sempre meritevoli di ascolto e di riascolto, di scoperta o di riscoperta. (F. Zanetti)

Raffaella Carrà - Ogni volta che è Natale

15.12.2018

Un disco di canzoni natalizie inedito, "scintillante" già a partire dalla copertina: da vera "star" del mondo dello spettacolo, Raffaella canta e balla in un'enorme e sfavillante stella dorata. L'album contiene anche il singolo inedito natalizio "Chi l'ha detto".

>> Video "Chi l'ha detto"

Cesare Cremonini - Possibili scenari per pianoforte e voce

15.12.2018

"Possibili scenari per pianoforte e voce" è il nuovo album di Cesare Cremonini, che ad un anno di distanza dall'uscita di "Possibili scenari", pubblica la versione piano e voce dell'ultimo album di inediti. Un progetto questo che ancora una volta dimostra come la scrittura di canzoni e le canzoni stesse siano sempre al centro della carriera di Cremonini che in questo disco le mostra in una veste sofisticata ed inedita, esaltate dall'arrangiamento pianoforte e voce.

>> Video "Possibili scenari"

>> Video "Poetica"

 

Jovanotti - Oh, Live

15.12.2018

67 concerti nei migliori palazzetti d’Italia. 4 singoli di enorme successo. 1 disco che vanta la produzione di uno fra i più grandi magnati dell’industria musicale: Rick Rubin. Tutto questo è ‘Oh, Live!’. La riedizione di ‘Oh, vita!’ che, oltre a contenere i brani già inseriti all’interno dell’album, avrà il DVD con tutto il meglio di ‘Lorenzo Live 2018’. Il concerto sarà anche disponibile in modalità FULL HD e on demand per tutti coloro i quali lo acquisteranno, così da poter rivivere a 360 gradi tutte le emozioni provate già dal vivo.

>> Video "Chiaro di luna"

Massimo Zamboni / Angela Baraldi / Cristiano Roversi - Sonata a Kreuzberg

15.12.2018

Colonna sonora dello spettacolo teatrale "Nessuna voce dentro - Berlino millenovecentottantuno", tratto dall’omonimo romanzo pubblicato da Einaudi nel 2017, Sonata a Kreuzberg raccoglie e rielabora in una forma completamente nuova e senza derive nostalgiche grandi capolavori di quegli anni a ridosso (in senso lato) del 1981, quando Zamboni decise di trascorrere la sua estate a Berlino (come racconta nel romanzo), ai quali si aggiungono quattro brani inediti: due di Zamboni e due di Roversi.

Vinili - Nuove uscite e ristampe

06.12.2018

Ecco una vasta scelta delle nuove uscite e ristampe in vinile degli artisti italiani. Molti dischi sono stati stampati in edizione limitata.

Mimmo Locasciulli - Cenere

26.11.2018

Il cantautore Mimmo Locasciulli torna con "Cenere", il suo nuovo album di inediti. Racchiude tutto il percorso artistico di Mimmo: dalle prime esperienze folk al rock-pop cantautorale, dagli sconfinamenti nell’elettronica fino alle immersioni nel blues e nel jazz. I suoi testi, come di consueto, si arricchiscono di una ricerca anche poetica, oltre che della testimonianza e della cronaca del tempo che vive.

Il disco racchiude diverse collaborazioni con nomi noti del panorama cantautorale, come quello di Enrico Ruggeri, di Pacifico e di Büne Huber, front-man e anima dei Patent Ochsner, strepitosa rock band bernese premiata lo scorso anno con gli Award come miglior gruppo, miglior album e miglior live. “Cenere” si arricchisce, inoltre, della presenza di due artisti tanto diversi quanto ugualmente preziosi: Fabrizio Bosso e Awa Ly, giovane cantante franco-senegalese, ormai popolarissima in Francia e in Europa.

>> Facebook

>> Video "Cenere"

>> Playlist YouTube

Renzo Zenobi - Volando

26.11.2018

"Volando" è un album che osa andare oltre alla norma e cerca di superare la tradizione della canzone d’autore. La scelta di far suonare questo disco agli Aliante, un trio toscano proveniente dal prog-rock, di far arrangiare questi brani da Claudio Corradini e infine la produzione artistica di Vannuccio Zanella sono stati gli ingredienti essenziali per creare uno stato emotivo che si stacca dalla forma "canzone" per diventare "poesia sonorizzata".

>> Facebook

>> Official Teaser

Vittorio De Scalzi e Nico Di Palo - Due di noi

26.11.2018

Vittorio De Scalzi e Nico Di Palo, storici componenti dei New Trolls, tornano sulle scene discografiche con un nuovo progetto discografico che segna la loro ultima collaborazione musicale! L'album, registrato e mixato da Roberto "Robbo" Vigo preso Zerodieci Studio Genova, contiene 11 brani inediti scritti e composti dagli stessi Vittorio De Scalzi e Nico Di Palo con il contributo in alcuni brani di Andrea Maddalone, Massimo Gori e Marco Ongaro.

Sulutumana - Vadavialcù

26.11.2018

Il nuovo album dei Sulutumana con la parolaccia più famosa della Lombardia e più musicale del mondo, è anche il titolo del sesto album di inediti composto da 12 nuove canzoni a firma del gruppo. Un "Vadavialcù" nasce spontaneo, un po' come lo starnuto. Quando sta per esplodere non puoi trattenerlo. E cosi hanno sentito il dovere di farsi portavoce di questo caloroso invito rivolto prima di tutto a loro stessi. L'album è stato registrato nel luogo nel quale da sempre si sentono più a loro agio, la loro sala prove, ed è stato mixato presso gli storici Abbey Road Studios di Londra. Ospite d'onore di questo nuovo disco è nientemeno che il leggendario e indimenticato Ugo Tognazzi, che presta la sua voce nella canzone che dà il titolo all'album, da lui stesso ispirata.

>> Facebook

>> Video "Vadavialcù"

Lou Seriol - Occitan

26.11.2018

I Lou Seriol presentano il loro nuovo album intitolato “Occitan”. Autoprodotto e curato da Riccardo Parravicini, “Occitan” esce a distanza di sei anni dal precedente lavoro, “Maquina Enfernala”, ed è la perfetta sintesi delle molteplici esperienze artistiche, collaborazioni, incontri e tournee in giro per l’Europa che i Lou Seriol hanno collezionato in questi 25 anni di carriera. Si compone di undici tracce inedite e una cover (la prima della band), che celebra i quarant’anni dell’esplosione del fenomeno punk e vede i Lou Seriol reinterpretare in chiave occitana “Anarchy in the UK” dei Sex Pistols (diventata Anarchio en Occitania). “Occitania”, brano manifesto dell’album, racconta della lingua, del popolo e della terra occitana attraverso un classico reggae dalle sfumature tradizionali.

>> Facebook

>> Video "Fungo Dance - La dança dau bolet"

La Coscienza di Zeno - Una vita migliore

26.11.2018

“Una vita migliore” segna l'atteso ritorno dei genovesi La Coscienza di Zeno, capostipiti della scena contemporanea di rock progressivo italiano, a tre anni dal precedente “La notte anche di giorno”; un’attesa inframezzata dal disco dal vivo “Il giro del cappio”, pubblicato nel febbraio 2018 e primo capitolo del nuovo percorso targato AMS Records.

ll disco segna un ulteriore passo in avanti nell’evoluzione stilistica della formazione, e vede innanzitutto un maggiore lavoro di squadra a livello compositivo, aspetto che rende questo lavoro più eterogeneo e compatto dei precedenti. La musica ne risente in positivo e, grazie alla presenza di una lunga serie di ospiti, La Coscienza di Zeno può qui godere, a livello di arrangiamenti, di una libertà che mai si era potuta concedere in passato.

>> Facebook

Carmine Torchia - Il rumore del mondo

26.11.2018

"Il rumore del mondo" segue a distanza di tre anni "Affetti con note a margine". Carmine Torchia torna all’opera con un disco necessario, fuori dagli schemi rispetto al mercato discografico italiano contemporaneo ma proprio per questo capace di calzare a pennello i tempi che corrono e di raccontare il mondo esteriore e interiore con raffinatezza, tatto e spirito critico.

'Il rumore del mondo' è un disco che pone domande e cerca risposte, regala poesia e sa trovare sempre un pizzico di agrodolce ironia. Come la vita.

>> Facebook

>> Video "Come rondini"

Campos - Umani, vento e piante

26.11.2018

Il nuovo album esce per Woodworm, prodotto da Andrea Marmorini (Fast Animals and Slow Kids, La Notte, Wu Ming Contingent) e dai Campos stessi.

“Umani, vento e piante” è un lavoro di straordinaria solidità, che ha già raccolto ottime recensioni e in cui il sound riesce nel difficile compito di combinare melodie, ritmi e atmosfere.

>> Facebook

>> Video "Qualcosa cambierà"

Umberto Ti. - Alaska

26.11.2018

Umberto Ti. torna con il suo secondo lavoro, “Alaska” il primo album che vede nuovamente la produzione artistica di Giuliano Dottori. Il disco esce a due anni dal suo primo EP, “Cielo incerto”, e mostra da subito un’evoluzione e nuove sonorità rock e alternative, con l’inserimento di chitarre elettriche e batteria, un suono diretto. I riff sono corposi quasi a graffiare i testi di Umberto Ti.

La ricerca sui testi di Umberto Ti. guarda sia alla tradizione della canzone d’autore, sia al rock, al pop e all’indie, con un approccio personale sia alla metrica sia alla lingua italiana.

>> Facebook

>> Recensione "L'Isola che non c'era"

Edy - Variazioni

26.11.2018

“Variazioni” è il primo disco di Edy – penna, chitarra e voce di Ultravixen e Jasminshock, bands che negli ultimi 20 anni hanno rappresentato un link diretto fra l’Italia e l’avant-punk made in USA.

Edy ha scritto queste canzoni durante la convalescenza di un grave incidente, a seguito del quale decide di lasciare spazio espressivo alla dimensione cantautorale e pop.

Le 12 canzoni raccontano il cambiamento e sono frutto dell’incontro fra la penna e la chitarra di Edy e la visione artistica del produttore e musicista Marco Fasolo (Jennifer Gentle).

>> Facebook

>> Video "La casa di Barbie"

Colle Der Fomento - Adversus

26.11.2018

A oltre dieci anni da "Anima e ghiaccio", è annunciata la pubblicazione dell'atteso album della formazione rap romana Colle der Fomento. Il quarto disco di studio per il trio composto da Danno, Masito e DJ Baro, è stato musicalmente ideato, arrangiato e prodotto quasi completamente da DJ Craim. Tutte le quattordici tracce sono inedite tranne il singolo "Sergio Leone" (feat. Kaos One) già pubblicato nel giugno 2013. La band descrive il CD come: "Un viaggio nella musica, dove il rap incontra il rock, il blues, il jazz e la musica italiana contaminandosi in modo adulto senza snaturarsi".

>> Facebook

>> Disco della settimana su rockit.it

>> Video "Storia di una lunga guerra / Eppure sono qui"

Dutch Nazari - Ce lo chiede l'Europa

26.11.2018

'Ce lo chiede l'Europa' è il nuovo album di Dutch Nazari, prodotto da Sick Et Simplicter. Tra beats e poesia, impegno politico e romanticismo, Dutch Nazari è uno dei pochi artisti italiani che riesce a immergere il cantautorato nel sound contemporaneo. Dopo l'acclamato album 'Amore povero', Dutch Nazari torna con il suo 'cantautorap' unico, atipico, sempre personale. Sonorità elettroniche che ora si fanno più incalzanti, suoni stratificati che si mescolano con le metriche del rap e la cifra comunicativa dei poetry slam. Al centro del brano il testo: una carrellata di immagini, situazioni, eventi raccontati attraverso un flow mozzafiato ed una tagliente ironia.

>> Facebook

>> Video "Calma le onde"

Vegas Jones - Bellaria: Gran Turismo

26.11.2018

Uno degli album rap rivelazione del 2018, contenente la hit 'Malibu', esce in una nuova versione digipack con poster e all'interno le 15 tracce di 'Bellaria' più ben 7 brani inediti.

>> Facebook

>> Video "Brillo (feat. Madman, Gemitaiz)"

Jamil - Most Hated

26.11.2018

Jamil, rapper nato a Verona con origini Iraniane, artista indipendente del panorama Hip Hop Italiano. Ha fondato la sua etichetta discografica Baida Army per autoprodursi. Appassionato anche di video, cura personalmente ogni regia e montaggio dei suoi progetti. Tutto questo gli ha permesso di creare il proprio stile unico e riconoscibile sia a livello visivo che musicale. L'approccio self-made e le numerose controversie con altri rapper, l'hanno portato ad avere un gran numero di haters. Da qui il titolo del suo nuovo album "Most Hated", ma l'album non è soltanto questo. Nel disco si sente lo spirito multietnico che segna la sua vita quotidiana e quella dei suoi amici.

>> Facebook

>> Video "KO"

Shade - Truman

26.11.2018

Shade è rapper, attore, doppiatore e freestyler, con il suo stile ironico e irriverente è diventato uno dei più giovani hit maker del momento. 'Truman' contiene le hit 'Irraggiungibile', 'Bene ma non benissimo' e 'Amore a prima insta'. Il titolo rappresenta un gioco di parole composto da due parole inglesi: True (vero) e Man (uomo). Volutamente ripreso dal celebre film con Jim Carrey 'The Truman Show'.

>> Facebook

>> Video "Amore a prima vista"

Jack Jaselli - Torno a casa

26.11.2018

Nuovo album di Jack Jaselli, prodotto da Max Casacci dei Subsonica. "Torno a casa" è il primo album di Jack Jaselli cantato completamente in italiano; nato tra le dita del cantautore milanese, ha poi preso forma nelle trame elettroniche del produttore torinese Max Casacci. Otto tracce che dimostrano come il cambio di lingua non abbia minimamente intaccato l'ispirazione di Jack Jaselli ma, al contrario, lo abbia portato su direzioni nuove e inaspettate.

>> Facebook

>> Video "Nonostante tutto"

Eros Ramazzotti - Vita ce n'è

26.11.2018

A tre anni dall'ultimo progetto discografico torna Eros Ramazzotti con l'album "Vita ce n'è". Il nuovo disco è anticipato dal singolo omonimo, un brano forte, potente, scritto da Ramazzotti per dare un messaggio di positività e speranza. Il brano apre le sonorità del nuovo disco: 15 canzoni in puro stile Ramazzotti, che per presentare questo nuovo progetto, sceglie un brano con le chitarre in primo piano che introduce una melodia orecchiabile fin dal primo ascolto.

>> Facebook

>> Video "Vita ce n'è"

Giorgia - Pop Heart Vol.1

26.11.2018

"Pop Heart" è il disco del cuore di Giorgia, che sceglie di reinterpretare alcune tra le canzoni che più ha amato nella sua vita. L'artista inizia la sua carriera proprio cantando live i brani di altri celebri interpreti e oggi decide di raccogliere le cover in un album.

La tracklist di "Pop Heart" è composta da grandi successi sia nazionali che internazionali, che hanno scaldato il cuore di numerose generazioni. Quindici brani indimenticabili, selezionati direttamente dall'artista tra le canzoni che più ha amato nella sua vita. L'album contiene anche un prestigioso featuring con Tiziano Ferro sul brano "Il conforto", oltre ai camei di Eros Ramazzotti ("Una storia importante") ed Elisa ("Gli ostacoli del cuore").

>> Facebook

>> Video "Le tasche piene di sassi"

Renato Zero - Alt in Tour - Il 7 gennaio 2018 al Forum di Assago il tempo si fermò

26.11.2018

Due CD, un DVD e un Blu-ray che documentano il live di "Alt" tenuto il 7 gennaio 2017 al Mediolanum Forum di Assago. Contiene un booklet di 24 pagine. Cover formato DVD a quattro ante.

>> Facebook

Cristina D'Avena - Duets Forever - Tutti cantano Cristina

26.11.2018

Dopo il successo lo scorso anno con "Duets", Cristina D'Avena torna con il secondo progetto di duetti. Questa volta accompagnata da Patty Pravo, Elisa, Nek, Carmen Cosoli, Lo Stato Sociale, Alessandra Amoroso, Malika Ayane ed altri!

>> Facebook

Paola Iezzi - A Merry Little Christmas

26.11.2018

Paola Iezzi nel 2017 dà vita a "A Merry Little Christmas", un album natalizio che voleva realizzare da molti anni. Quest'anno l'album si rinnova in una versione CD 'New Edition' (contenente tre brani in più) e in formato vinile 180 gr.

Le prime 10 tracce sono prodotte nel 2017 da Paola Iezzi stessa insieme al produttore Michele Monestiroli, noto musicista jazz (eccezionale sassofonista milanese che ha suonato per anni con alcuni fra gli artisti italiani più noti, da Max Pezzali a Enzo Jannacci) e amico di Paola da molti anni (già co-produttore di diversi album noti di Paola & Chiara, come 'Festival' e 'Blu' e dei progetti più recenti di Paola da solista). Le ultime 3 tracce, presenti unicamente nella versione CD, sono invece prodotte quest'anno insieme al noto produttore Nicolò Fragile (Mina e Celentano, Stadio, Irene Grandi, X Factor e molti altri).

>> Facebook

Giovanni Allevi - The Very Best Of

26.11.2018

Tutti i brani più amati di Giovanni Allevi composti tra il 1997 e il 2015 raccolti in uno splendito cofanetto.

>> Facebook

Salmo - Playlist

11.11.2018

Dopo quasi tre anni da "Hellvisback" arriva il quinto album "Playlist". Il disco contiene 13 brani inediti con 5 featuring (Fabri Fibra, Nitro, Sfera Ebbasta, Coez, Nstasia).

Sono disponibili tre formati: CD, CD (Versione Deluxe con Booklet Fotografico e Vip Pass), Vinile colorato.

>> Facebook

>> Video "Perdonami"

Alessio Bondì - Nivuru

11.11.2018

"Nivuru è il titolo del mio secondo album. In siciliano significa Nero e rappresenta germoglio e fioritura di tutti gli ascolti e il vissuto fatti a partire da Sfardo. è un disco luminoso, un cesto di frutta matura, un tripudio di ombre e colori: da sempre il Nero ha un significato ambivalente, di eleganza o lutto, prosperità o abisso, ma scientificamente si manifesta perché non respinge nessuna luce, le assorbe tutte, e quindi non rimanda nessun colore.

A un primo ascolto Nivuru potrebbe sembrare una festa ma scendendo in profondità nei testi si vede pulsare viscera, sensualità, carne e ricerca di spiritualità. Io credo che ci sia anche molto silenzio: tutti i pezzi vestono un abito di buio, nella dolcezza e nella disillusione, nel ritmo e nella corona.

Gli ultimi anni sono stati un affastellamento di viaggi, ascolti e dialoghi con altre culture, lingue, suoni ma anche di riflessioni e meditazioni, di scoperte interiori. Questo disco ne è la condensa e la pioggia."

Alessio Bondì

>> Facebook

>> Streaming

>> Video "Si fussi fimmina"

Roberto Vecchioni - L'infinito

07.11.2018

A distanza di cinque anni dall’ultimo lavoro discografico, esce “L’infinito”, il nuovo album di Roberto Vecchioni.

Il lavoro racchiude 12 brani inediti (11 brani nel vinile), con musica e parole del Cantautore, ed è disponibile in formato CD, in edizione Deluxe arricchita dal saggio “Le parole del canto. Riflessioni senza troppe pretese” e in Vinile Limited Edition.

L’album contiene l’eccezionale ritorno sulla scena musicale di Francesco Guccini che, per la prima volta, duetta con Roberto nel singolo “Ti insegnerò a volare”, ispirato al grande Alex Zanardi.

>> Facebook

>> Lyric Video "Ti insegnerò a volare (Alex) (feat. Francesco Guccini)"

Maldestro - Mia madre odia tutti gli uomini

07.11.2018

L'album arriva dopo l'esperienza dell'ultima parte del tour 2018 e dell'album realizzato in acustico in solo, presenta caratteri del tutto diversi. L'esperienza, dapprima intima e solitaria, diviene racconto di vita. In "Mia madre odia tutti gli uomini", infatti, Maldestro ha scelto di raccontare una parte della sua vita, come un flusso di coscienza rimandato da uno specchio. Dieci storie che ci prendono per mano e ci portano nel mondo di Antonio senza alcuna riserva. Il cantautore sceglie, per questo nuovo viaggio, di fermare nel disco una parte del suo cammino, dove inevitabilmente l'ascoltatore trova una parte della proprio vita.

>> Facebook

>> Video "Spine"

Nicola Piovani - Piovani dirige Piovani

07.11.2018

Per la prima volta la registrazione delle colonne sonore più celebri del Maestro Nicola Piovani orchestrate appositamente ed eseguite in concerto con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai presso l'auditorium Rai "Arturo Toscanini" di Torino il 5 ottobre 2016.

L'album "Piovani dirige Piovani" propone alcune tra le più note colonne sonore del Maestro: la "Suite Taviani" con le musiche composte per i film "Fiorile", "Il sole anche di notte", "La notte di San Lorenzo", "Good Morning Babilonia"; per proseguire con la "Suite Benigni", una selezione di musiche dai film "Pinocchio"e "La vita è bella"; fino ad arrivare alla "Suite Fellini", con temi tratti da "L'intervista", "La voce della luna", "Ginger & Fred".

>> Facebook

Paolo Conte - Live in Caracalla - 50 years of Azzurro

07.11.2018

Edizione in doppio CD "Live in Caracalla - 50 years of Azzurro", il nuovo disco di Paolo Conte registrato dal vivo alle Terme di Caracalla a Roma insieme ad un'Orchestra composta da musicisti d'eccezione in occasione dei cinquant'anni di "Azzurro", il primo brano, interpretato allora da Adriano Celentano, che l'ha portato ad essere conosciuto in Italia e nel mondo. Tra i brani è stato inserito "Lavavetri", il nuovo inedito cantato dal cantautore astigiano, che ci regala questo singolare valzer a distanza di un anno da "Per me", l'ultimo inedito pubblicato nella raccolta "Zazzarazaz".

>> Facebook

Ezio Bosso - The Roots (A Tale Sonata)

06.11.2018

Il nuovo album doppio per piano e violoncello. Con musiche di: Bosso, Arvo Pärt, J.S. Bach, Messiaen e Beethoven.

L'album vede il violoncellista Relja Lukic, uno dei più rinomati e raffinati violoncellisti italiani di oggi, suonare in tutti i brani (eccetto 'Bagatelle'). La nuova Sonata for Piano and Cello No.1 'The Roots (A Tale Sonata)' composta da Ezio Bosso, viene qui registrata per la prima volta.

>> Facebook

Lo Straniero - Quartiere italiano

02.11.2018

Lo Straniero con il suo secondo album "Quartiere italiano", scritto e realizzato nell’arco di due anni, presenta una serie di episodi autoconclusivi per un racconto intrecciato che man mano diventa un fuori orario animato dai volti che abitano le nostre città. La band vuole consolidare il suo stile multiforme come un marchio di fabbrica: voce maschile e femminile, alternandosi e mescolandosi, aspirano a tratteggiare ritratti e istantanee poetiche per mostrare una forte vocazione narrativa. L’ossatura elettronica su cui suonano chitarre, basso e pianoforte procede su ritmi marziali per avvicinarsi al dancefloor e sciogliersi in ballad nervose e psichedeliche o campioni dal sapore etnico.

>> Facebook

>> Streaming

>> Lyric Video "Dove vai"

Graziano Romani - A ruota libera / Freewheeling (The Duet Album)

02.11.2018

"A ruota libera / Freewheeling - The Duet Album" è il ventunesimo album di Graziano Romani. L'opera è costituita da sei brani originali scritti da Graziano Romani più "Paz" dei Gang, "Preghiera" di Stefano Rosso e due incursioni nel folk, quello dell'Appennino reggiano presentato in "Alla guerra" e il traditional irlandese "Molly Malone". Accanto a Romani agiscono qui band italiane con una consistente storia alle spalle come Gang, Cheap Wine e Lassociazione, solisti di area rock, blues e folk come Edward Abbiati (già conosciuto leader dei Lowlands), l'ex voce dei Modena City Ramblers Cisco e Arianna Antinori. Se Michele Gazich è il violino tutto italiano che aveva impreziosito la musica di Mark Olson dei Jayhawks, Massimo Bubola e Mary Gauthier, tocca all'irlandese Andy White e all'americana Carolyne Mas portare quel vento internazionale che da sempre contraddistingue a più livelli le produzioni discografiche dell'eclettico compositore e cantante che mai ha rinunciato a confrontarsi con le tante musiche (e musicisti) che l'hanno ispirato.

>> Facebook

Francesco Di Bella - O diavolo

29.10.2018

"O diavolo" è il nuovo disco di inediti di Francesco Di Bella. Il CD arriva dopo un anno esatto dalla conclusione del grande tour del cantautore napoletano a seguito della celebrazione dei 20 anni della sua carriera musicale.

Ex frontman della band 24 Grana, da qualche anno protagonista di un percorso solista che lo ha visto pubblicare, nel 2014 "Ballads Cafè" e nel 2016 "Nuova gianturco", Francesco Di Bella torna a far parlare di sé con "O diavolo", il nuovo album di inediti, un disco di rottura e di innovazione, che conferma "O Cardillo" napoletano come uno tra i migliori esponenti del cantautorato rock d’autore.

>> Facebook

>> Video "O diavolo"

Patrizia Laquidara - C'è qui qualcosa che ti riguard

26.10.2018

Sono passati 11 anni da “Funambola” e sette da “Il canto dell'Anguana” (premiato con la Targa Tenco), un periodo in cui l'attività artistica di Patrizia, cantautrice raffinata, voce al tempo stesso delicata e potentissima, si è fatta ancora più intensa e multiforme.

“C’è qui qualcosa che ti riguarda” segna l’ispirato ritorno dell’artista come cantautrice e interprete al mondo della canzone ed è il diario di bordo di questa lunga navigazione, il racconto di un marinaio tornato da un lungo viaggio.

Il materiale compositivo, quasi interamente scritto da Patrizia infatti, raccoglie varie suggestioni ed esperienze, pur mantenendo quella forte identità e personalità che hanno sempre caratterizzato il lavoro della Laquidara.

Un lavoro che propone un sound opposto a un’idea patinata di suono, dove immaginari provenienti da contesti culturali e geografici diversi si incrociano ed è anche per questo che Patrizia ha scelto la strada dell’indipendenza, convinta che il bene più prezioso che l’artista può offrire al suo pubblico sono il suo immaginario e la sua autenticità, da poter mostrare in maniera incondizionata e originale.

>> Facebook

>> Video "Marciapiedi"

>> Video "Sopravvissuti"

Elisa - Diari aperti

26.10.2018

Si intitola 'Diari aperti' il clamoroso ritorno di Elisa, un nuovo attesissimo album in uscita per Island Records, in formato CD Digipack su carta ecologica e in LP. Già suonatissimo in radio, il primo singolo ufficiale è 'Se piovesse il tuo nome', una ballad intensa e potente scritta per Elisa da Calcutta insieme a Dario 'Dardust' Faini e Vanni Casagrande. Il brano, accompagnato da un video diretto dai brillanti YouNuts!, gioca tra armonia e liriche visionarie, miscelando l'approccio pop con le melodie del miglior cantautorato. La voce limpida di Elisa si plasma perfettamente con la musica, dettandone i tempi, e la chitarra in primo piano fa scorrere il testo su immagini di vita vissuta e fotografie nitide di sentimenti quotidiani. Elisa aveva già regalato un'eccezionale anteprima del suo nuovo album, pubblicando a sorpresa il brano 'Quelli che restano', duetto intimo e coinvolgente con il Principe della musica italiana Francesco De Gregori.

>> Facebook

>> Video "Quelli che restano (feat. Francesco De Gregori)"

>> Video "Se piovesse il tuo nome"

Mansekin - Il ballo della vita

26.10.2018

“Il ballo della vita”, il primo disco di inediti, è stato anticipato dai singoli “Morirò da re” e “Torna a casa”, “Il ballo della vita”, scritto e prodotto dalla band, è un racconto autobiografico che riflette nelle 12 tracce le quattro anime dei componenti, unendo le influenze musicali di ciascuno, pur rispettandone la varietà. Un fil rouge lega tutti i brani: la figura di Marlena, la Venere del gruppo, la personificazione della creatività, della libertà, della vita, che si muove fra le righe e le note di tutto l’album. I testi, sia in italiano che in inglese, sono il frutto delle diverse ispirazioni, musicali e non, che hanno accompagnato la vita artistica del gruppo in quest’ultimo ricchissimo anno.

>> Facebook

>> Video "Torna a casa"

Max Gazzè - La favola di Adamo ed Eva (1998/2018 Anniversary Edition)

26.10.2018

In occasione del 20ennale, ritorna in tutti i negozi “La favola di Adamo ed Eva (1998/2018 Anniversary Edition)” in versione rimasterizzata a 15 tracce con anche “Una musica può fare” (il brano in gara a Sanremo 1999) e la ex ghost “Etereo“ che esce dall’ombra ed entra a pieno diritto nella scaletta di CD e doppio LP.

>> Facebook

Lucio Dalla - Duvudubà

26.10.2018

"Duvudubà" è la raccolta definitiva dei capolavori di Lucio Dalla rimasterizzati a 192 khz / 24 bit dai nastri master analogici originali di studio. Inlcude rarità come "Ciao" in versione francese, "Il mago pi-po-pò", "Amamus deus" e "Unknown Love". Il cofanetto è arricchito da 60 pagine di racconti e immagini che ripercorrono la carriera dell'artista.

Andrea Bocelli - Sì (Deluxe Edition)

26.10.2018

Andrea Bocelli compie 60 anni e per festeggiare la sua straordinaria carriera di artista classico più di successo della storia della musica (oltre 85 milioni di copie vendute in tutto il mondo ad oggi) ha deciso di regalare ai suoi fan un progetto unico nel suo genere. Prodotto dalla leggenda vivente Bob Ezrin e supportato da Mauro Malavasi e Pierpaolo Guerrini, l’album contiene straordinari duetti e collaborazioni a livello internazionale.

>> Facebook

>> Video "Fall on Me (feat. Matteo Bocelli)"

Paola Tagliaferro - Fabulae

26.10.2018

Dopo un lungo silenzio durato oltre un lustro - il precedente "Milioni di lune" fu pubblicato nel 2012 - torna sulle scene l'eclettica artista Paola Tagliafero con la sua nuova creatura "Fabulae", il suo progetto più ambizioso di sempre, frutto di una lunga ed elaborata gestazione durata tre lunghi anni.

In “Fabulae” si fondono allegorie, simboli e suoni esoterici. Percorsi guidati da testi importanti di filosofia Zen, Buddismo, Induismo, psicologia e da studi e ascolti musicali dell’antico canto Dhrupad, dei classici europei, delle sperimentazioni dei compositori del primo novecento, del rock progressive degli anni ’70, dell’avanguardia, fino ad arrivare a improvvisazioni spontanee contemporanee.

Il disco è accompagnato da un 'quaderno guida' che ha lo scopo di condurre l'ascoltatore lungo il percorso tracciato dai brani di "Fabulae", e sia CD che quaderno sono disponibili in versione bilingue, italiano e inglese.

>> Facebook

>> Video "Bianca dea"

Patrizio Fariselli - 100 Ghosts

26.10.2018

Patrizio Fariselli è un musicista eccezionale, nel panorama italiano e non solo, e lo è nel significato più vero della parola: di eccezione, straordinario, sorprendente, sempre animato da uno spirito di ricerca davvero unico. Membro fondatore dei leggendari Area e pianista che associa tecnica virtuosa a un’indole eclettica e giocosa, Fariselli ci regala in questo 2018 un nuovo lavoro discografico, il suo settimo da solista, “100 Ghosts”. Il repertorio, completamente originale, riflette l’interesse di Fariselli per le sonorità arcaiche ed etniche di cui, già durante l’esperienza Area, è stato precursore e interprete; collocandosi come protagonista ed innovatore nell’attualissimo panorama musicale.

>> Facebook

>> Album Teaser

Venegoni & Co. - Planetarium

26.10.2018

"Ricomporre Venegoni & Co, un gruppo che era praticamente inattivo dal 1980 (se si eccettua la parentesi del CD Nocturne dell '88) mi appariva come un'impresa spaventosa ed affascinante al tempo stesso. La passione e la voglia di far musica di persone come Piero Mortara, di tutti i musicisti coinvolti e, non ultimo, di Beppe Crovella è stata determinante per convincermi del fatto che potevo ancora provarci. Dopo quasi un anno di lavoro ecco "Planetarium" che spero sarà degno successore di Sarabanda, a tutt'oggi il mio lavoro musicale preferito." (Gigi Venegoni)

>> Facebook

Timoria - Viaggio senza vento (25th Anniversary Remastered Edition)

26.10.2018

Per questa ripubblicazione in occasione del 25° anniversario, sono previste tre edizioni: il doppio CD con l’album rimasterizzato dai nastri originali e l’aggiunta di un bonus disc con il brano inedito “Angel”, la cover di “I Can’t Explain” degli Who e le versioni demo di 11 brani, la versione in doppio LP in vinile da 180 grammi disponibile ora per la prima volta e un box deluxe in edizione limitata e numerata contenente il doppio CD, il doppio LP in vinile giallo, un poster del tour di “Viaggio senza vento” e un esclusivo book di 56 pagine con foto inedite dagli archivi dei Timoria e le testimonianze dei cinque membri della band, di Mauro Pagani e di Eugenio Finardi.

>> Facebook

>> Video "Angel"

Cor Veleno - Lo spirito che suona

26.10.2018

I Cor Veleno tornano con un nuovo lavoro: "Lo spirito che suona". È un progetto corale, con alcuni dei più grandi artisti che compongono la musica italiana. L'album è il primo lavoro dopo la morte del rapper Primo, membro della band. Tra le collaborazioni si ricordano la scena rap italiana (Coez, Gemitaiz, Mezzosangue, Marracash, MadMan, per citarne alcuni), e vere leggende del pop come Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

>> Facebook

>> Video "Tutta la vita"

Vinili - Nuove uscite e ristampe

26.10.2018

Ecco una vasta scelta delle nuove uscite e ristampe in vinile degli artisti italiani. Molti dischi sono stati stampati in edizione limitata.

Patty Pravo - Live Teatro Romano di Verona & La Fenice di Venezia

25.10.2018

Il doppio album è il frutto di concerti dal vivo svolti in due dei luoghi più importanti per la musica e, per Patty Pravo molto significativi: il Teatro La Fenice di Venezia e il Teatro Romano di Verona. Per l’artista veneziana è un ritorno nella sua città dopo un’assenza trentennale ed il primo “live” da quasi 10 anni.

Nel CD 1 l’artista è accompagnata dalla Grande Orchestra di Mauro Ottolini, nel CD 2 è accompagnata dalla sua band abituale.

>> Facebook

Mimosa - Hurrah!

22.10.2018

'Hurrah!' è stato registrato fra Roma e Genova, prodotto da Filo Q. e voluto da Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti. L'album è stato composto al pianoforte da Mimosa e arricchito dalle ritmiche di Andrè Ferrari dei newyorkesi Snarky Puppy. 'Hurrah!' è l'urlo gioioso di Mimosa, nuova e originale voce femminile del panorama italiano. Con 'Hurrah!' il pianoforte di Mimosa incontra l'elettronica. Mimosa, nota anche come Mimosa Campironi, divide la sua carriera tra musica, cinema e teatro. 'Hurrah!' è il suo secondo album, seguito de 'La terza guerra'.

>> Facebook

>> Video "Attentato al cuore"

Veronica Marchi - Non sono l'unica

22.10.2018

Con questo nuovo lavoro Veronica rinuncia alla venatura cantautorale scarna e acustica che l’ha sempre contraddistinta, per virare verso una dimensione più squisitamente pop con escursioni elettroniche. “Non sono l’unica” nasce, appunto, dall’esigenza di percorrere una strada, per sonorità e scrittura, nuova. La produzione artistica è stata affidata a Stefano Giungato, che ha messo in risalto nuove sfumature della voce e della musicalità di Veronica.

>> Facebook

>> Disco del giorno su rockit.it

>> Playlist

>> Video "Cose che danno fastidio"

Una - AcidaBasicaErotica

22.10.2018

"AcidaBasicaErotica" è un disco da “vedere” e da ascoltare come se fosse la prima stagione di una miniserie di nove episodi. Una specie di “Black Mirror” dove il nero diventa “Pink”, nella sua natura bipolare di colore caldo e freddo, passionale e ribelle, leggero e profondo. Registrato totalmente in analogico su un registratore a nastro Telefunken, Marzia Stano in arte UNA ha suonato tutti gli strumenti (batterie, percussioni, bassi, sintetizzatori e voci) dando libero sfogo alla sua visione compositiva. Al suo fianco come produttore artistico Sergio Altamura (chitarre e programmazioni).

>> Facebook

>> Streaming

Malatesta - Undicibrani

22.10.2018

L’album “Undicibrani”, per il musicista e compositore romano, è un appuntamento rimandato troppe volte per fare musica in totale libertà, ma oggi, finalmente, è arrivato il momento di soddisfarlo con la consapevolezza di dover raccogliere in una manciata di canzoni che, organicamente, raccogliessero, una volta per tutte, una moltitudine di esperienze legate ad una visione sempre e comunque assai precisa: la libertà. Questo album arriva al momento giusto ed assolve il desiderio di Stefano di mettere in mostra quello che lui è oggi, dopo tanta vita fatta di note ed accordi. Undici canzoni che rappresentano emozioni personali, storie private, ma anche un modo di essere e di vedere la vita con tutte le contraddizioni che l’esistenza di mette davanti.

>> Facebook

>> Video "All'Auditorium"

Inigo - Terzo disco d'esordio

22.10.2018

Terza prova di inediti per Inigo Giancaspro o solamente Inigo come si fa chiamare per il pubblico pagante.  Canzone pop italiana, quel pop d’autore che scrive da generazioni il gusto melodico del nostro ascolto, quello davvero popolare. Inigo da immenso peso alle parole, forse meno alla produzione che non è certamente il punto di forza di questi 10 inediti che mescolano un certo modo di cantare al coraggio di questa vita.

>> Facebook

>> Video "La tesi del coraggio (feat. Andrea Mirò)"

Raiz e Radicanto - Neshama

22.10.2018

Neshama è un disco interamente dedicato alla musica e alla tradizione degli ebrei sefarditi, ovvero quelle comunità espulse dalla Spagna nel 1492 che, malgrado la dispersione in tutto il mediterraneo, mantennero un solido legame linguistico e culturale con la ‘ex’ madrepatria.

>> Facebook

>> Video "Jerusalem (feat. Mauro Pagani)"

Il Muro del Canto - L'amore mio non more

22.10.2018

Torna con il quarto lavoro in studio Il Muro del Canto, il gruppo rock folk romano, dal suono ruvido e intensissimo, che unisce modernità e tradizione in un’autentica voce popolare senza tempo. Il suono si compone di nuove sfumature che vanno dal folk americano alla canzone romana, dal sound Irish alle distintive sonorità western ispirate da Ennio Morricone, passando attraverso soluzioni ancora mai esplorate dalla band come il reggae e lo ska rese però, scure e popolari. 11 brani originali ed una sensazionale rivisitazione di 'Ponte Mollo' il brano reso indimenticabile dall'interpretazione di Lando Fiorini.

>> Facebook

>> Video "La vita è una"

Kalàscima - K

22.10.2018

Terzo disco dei pugliesi Kalàscima, prodotto da Ponderosa Music & Art e Ipe Ipe Music. È un disco potente, dieci tracce in italiano, dialetto, inglese e griko che creano un ponte immaginario tra la musica pugliese e la scena internazionale in cui i canti 'alla stisa' salentini (canti polivocali) incontrano quelli della tradizione mongola e la poesia grika del salentino Franco Corlianò dialoga con i versi di William Blake.

>> Facebook

>> Video "Your Beat"

Roma Blues Band - Live in Roma

22.10.2018

La Roma Blues Band è un collettivo artistico formato da: Piero Fortezza (drums, voice), Roberto Fortezza (voice, harp, trombone), Mimmo Tudini (lead guitar), Sergio Pezzella (lead guitar), Rimano Consoli (tenor sax), Aberto Biasin (bass). Lavorano come gruppo dal 1980 attraverso una varietà di attività come live, performance, apparizioni televisive in programmi musicali e partecipazioni con artisti italiani.

>> Facebook

Vincenzo Incenzo - Credo

22.10.2018

Primo disco da cantautore di Vincenzo Incenzo dopo aver scritto canzoni per molti artisti del panorama musicale italiano: Renato Zero, Lucio Dalla, Antonello Venditti, Patty Pravo, Ornella Vanoni... Il disco, prodotto da Renato Zero, è stato anticipato dal singolo "Je suis".

>> Facebook

>> Video "Je suis"

Subsonica - 8

22.10.2018

“8” è il titolo del nuovo disco dei Subsonica. Il progetto, attesissimo, vede la band tornare insieme dopo 4 anni per un nuovo album di inediti. La band, composta da Samuel, Max Casacci, Boosta, Ninja e Vicio, che ha rivoluzionato il suono della scena italiana dagli anni ’90 ad oggi, con un eclettismo che sfugge a ogni cliché di genere, ritorna con un disco manifesto anticipato dal singolo "Bottiglie rotte".

>> Facebook

>> Video "Bottiglie rotte"

I Camillas - Discoteca Rock

22.10.2018

Il nuovo disco de I Camillas è fatto a colpi di allucinazioni. Ogni colpo spalanca canzoni. Un disco senza ballate. Un disco da ballare, anche male. La fine di un party dove ti sei divertito troppo. Questo disco è una visione dettagliata di nuove confusioni. La dichiarazione sfacciata e gloriosa della fine dell’introspezione: lo sguardo ora è fuori, e fuori è festa e sangue.

>> Facebook

>> Streaming

Emis Killa - Supereroe

22.10.2018

Quarto album in studio del noto rapper italiano. L’album contiene tracce inedite, tra le quali figurano importanti featuring con artisti italiani e anche internazionali. Alcuni dei brani sono molto rap, più classici, altri sono più maturi e incentrati su temi personali e introspettivi quali l’amore, le relazioni. L’album è frutto di un concept sviluppato nel corso degli ultimi mesi dall’artista in collaborazione con Alessandro Vitti, disegnatore della Marvel che ha lavorato a fumetti quali Capitan America, Avengers, Iceman.

>> Facebook

>> Video "Rollercoaster"

Giorgio Canali & Rossofuoco - Undici canzoni di merda con la pioggia dentro

08.10.2018

Ottavo album della discografia ufficiale di Giorgio Canali e settimo con Rossofuoco, la band di cui è voce e chitarra, “Undici canzoni di merda con la pioggia dentro” arriva sette anni dopo l'uscita di “Rojo” e due anni dopo “Perle per porci”, un album atipico composto di cover.

In questo nuovo lavoro l’artista pubblica undici brani inediti, suscitati dall’atmosfera pesante della bassa padana e dalle finte arie di cambiamento di un mondo in perenne evoluzione ma costantemente regolato e governato dagli stessi principi e dalle stesse caste di sempre.

>> Facebook

>> Streaming

>> Disco della settimana su rockit.it

Le Luci della Centrale Elettrica - 2008/2018 tra la via Emilia e la Via Lattea

08.10.2018

Con questo doppio disco si chiude il progetto Le Luci della Centrale Elettrica di Vasco Brondi.

Sul primo CD trova posto una raccolta di quindici canzoni scelte tra quelle contenute nei dischi e arricchita da un inedito, intitolato “Mistica”, e dalla rilettura, anch'essa inedita, di "Libera", canzone composta da Vasco Brondi e data in prestito agli amici dei Tre Allegri Ragazzi Morti.

Sul secondo CD c’è invece spazio per una rilettura molto particolare ed attuale di quindici canzoni del repertorio delle Luci più due cover (una di Francesco De Gregori e una dei CCCP), eseguite con una formazione inedita e dei nuovi arrangiamenti, che verranno presentati live in occasione del primo tour teatrale della band, in programma tra novembre e dicembre del 2018.

Il doppio LP contiene le sole tracce "Live in Studio" con l'aggiunta dei due inediti.

>> Facebook

>> Video "Mistica"

>> Video "40 km (Live in Studio)"

Üstmamò - Il giardino che non vedi

08.10.2018

Nel 2015, a dodici anni di distanza dal loro scioglimento, Luca Rossi e Simone Filippi, spiazzando tutti, hanno riportato alla ribalta una delle storiche formazioni dell’underground italiano, gli Üstmamò – ch’erano stati attivi dal 1991 al 2003 pubblicando inaspettatamente un nuovo album di inediti, "Duty Free Rockets", cantato in inglese e con chiare ambientazioni “blues roots” di matrice nordamericana. Nel 2018 Luca Rossi e Simone Filippi, con l’aiuto di un altro storico membro della band, Ezio Bonicelli, tornano a far parlare degli Üstmamò con un nuovo lavoro, "Il giardino che non vedi", composto da altre undici canzoni inedite, questa volta tutte in italiano, che riavvicina la band alle sue sonorità più classiche, con atmosfere tipicamente di fine millennio, incrociando minimalismo e la tradizione, tipicamente americana, della "guitar song".

>> Facebook

>> Video "La luna alla TV"

As Madalenas - Vai, menina

08.10.2018

“Vai, Menina” è il secondo album delle As Madalenas, il duo composto dall’italiana Cristina Renzetti e la brasiliana Tati Valle. Dopo il brillante esordio di “Madeleine”, “Vai, Menina”, come suggerisce il titolo, è un invito ad andare avanti, con entusiamo e passione, ma anche a salutare il passato con gratitudine e riconoscenza. ‘Menina do sol’, ‘Papo de mulher’ e ‘Verde’ sono i tre inediti che tracciano le linee guida del disco: l’amore per la vita come promessa quotidiana, la potenza e il mistero della natura e l’ironia e la malandragem del samba. E poi le rielaborazioni di brani della canzone d’autore brasiliana in perfetto stile madalenico. Special guest, in un disco ricco di ospiti, in una piccola perla a tre voci è Guinga, ritenuto ad oggi uno dei più grandi compositori viventi della musica brasiliana.

>> Facebook

>> Album Teaser

Leo Pari - Hotel Califano

08.10.2018

"Hotel Califano" è il nuovo album di Leo Pari, cantautore romano e nuovo ingresso nel roster di Foolica. L’album è stato anticipato da tre brani: “Dirty ti amo”, “Giovani Playboy” e “Mina” che sono stati inclusi nelle playlist “Indie Italia” e “New Music Friday Italia” di Spotify, entrando ognuno a far parte della classifica ufficiale “Viral 50” sempre su Spotify come canzoni più condivise in Italia. Il disco  vede la partecipazione di Lemandorle nel brano "Chimica" e di Tommaso Paradiso in veste di autore nel brano “Montepulciano”.

>> Facebook

>> Video "Venerdì"

Istituto Italiano di Cumbia Vol.2

08.10.2018

Il secondo volume della compilazione. Continua la ricerca di cumbia sul territorio italiano iniziata nel 2017 con il primo volume dell’Istituto Italiano di Cumbia. In ordine di apparizione a Vol.2 hanno preso parte Cacao Mental, Jah Sazzah, Chicken Production, Giulietta feat. Viva Viva Malagiunta, Istituto Italiano di Cumbia All Stars feat. King Coya & Villa Diamante, Arrogalla, Los3saltos, Interiors,, Franiko Calavera, Indianizer, Veeblefetzer, JunglaEST, Banadisa, Operação Trópico (Mr.T-Bone), Malamanera, Ucronic e Mr Island.

>> Facebook

Tomat Petrella - Kepler

08.10.2018

Nato dalla collaborazione tra l’artista torinese Davide Tomat (Niagara, BMAN e co-fondatore del collettivo Superbudda) e dal musicista Gianluca Petrella, “Kepler” è il disco di debutto di Tomat Petrella, eccellente duo IDM. “Kepler” è un viaggio emozionale in territori sonori che spaziano dall’elettronica all’IDM, dal jazz che si fonde con melodie robotiche alla techno di Detroit, attraversando universi musicali che riportano al mondo di Autechre, in n’avanguardia contemporanea arricchita dalla sensibilità e dalla verve di Tomat e Petrella che, come due artigiani certosini, confezionano otto tracce di straordinario impatto.

>> Facebook

>> Video "Trappist 1 E"

Mokadelic - Sulla mia pelle

08.10.2018

La colonna sonora creata dai Mokadelic per uno dei film più applauditi alla Mostra del Cinema di Venezia da poco conclusa, che Alessio Cremonini ha dedicato alla tragedia di Stefano Cucchi, il trentenne romano morto nell'ottobre 2009 in carcere.

>> Facebook

>> Trailer ufficiale del film

The Winstons & Esecutori di Metallo su Carta - Pictures at an Exhibition

08.10.2018

Nel 2016 l'esordio dei Winstons giunse come un fulmine a ciel sereno nel panorama rock italiano, e fece quasi gridare al miracolo, riuscendo nell'impresa di unire due mondi musicali spesso considerati agli antipodi, l'indie e il rock progressivo. Ma ancor prima dell'omonimo debutto i Winstons avevano già offerto dal vivo nel novembre 2015 la propria personale rilettura di "Quadri da un'esposizione" del compositore russo Modest Petrovi? Musorgskij. Oggi, quell'operazione è immortalata su disco, rinnovando dunque il sodalizio tra AMS Records e il trio di Enrico Gabrielli (tastiere, fiati), Roberto Dell'Era (basso, voce) e Lino Gitto (batteria, voce).

>> Facebook

Aerostation - Aerostation

08.10.2018

Aerostation è un progetto di Gigi Cavalli Cocchi (Ligabue, Clan Destino, C.S.I, Massimo Zamboni, Mangala Vallis, Lassociazione) ed Alex Carpani (Alex Carpani Band, David Jackson/ex Van der Graaf Generator, David Cross/ex King Crimson, Aldo Tagliapietra/ex Le Orme, Bernardo Lanzetti/ex PFM, Paul Whitehead). Il duo è accompagnato al basso da Jacopo Rossi, talentuoso bassista della scena metal internazionale e membro di band di livello internazionale come Dark Lunacy, Antropofagus, Nerve.

>> Facebook

>> Streaming

Fabrizio Casalino - Per tutte le altre destinazioni

08.10.2018

Conosciuto dal grande pubblico anche come comico, Fabrizio inizia la sua carriera nel 1994 dal Premio Tenco proprio come cantautore, attività che non ha in realtà mai abbandonato continuando sempre a scrivere, accanto a testi comici, anche canzoni d'autore interpretate oltre che da lui stesso anche da altri importanti artisti del panorama italiano come Mario Biondi o Cristiano De Andrè. Oggi l'album “Per tutte le altre destinazioni” raccogli canzoni scritte dall'artista genovese negli ultimi quindici anni.

>> Facebook

>> Video "I balconi di Milano"

Valerio Scanu - Dieci

08.10.2018

"Dieci" è un disco che parla d’amore. L'amore ha tante forme differenti, tanti volti, talmente tante sfaccettature che la nostra fantasia non basterebbe a immaginarle tutte. Non è soltanto quel sentimento che ci lega ad un'altra persona, è qualcosa di più. É un'attitudine da cui scaturisce la nostra visione del mondo, il modo con cui ci rapportiamo con noi stessi e con tutto ciò che ci circonda.

>> Facebook

>> Video "Capovolgo il mondo"

Alessandra Amoroso - 10

08.10.2018

Il titolo dell’album è “10” come i suoi dieci anni di carriera, dall’inizio a oggi: un viaggio sempre condiviso con il suo pubblico, un percorso artistico di grande valore che l’ha consacrata come una delle più importanti artiste della nuova generazione. “10” - prodotto da Stefano Settepani - nella scrittura dei brani vede la partecipazione degli autori che da anni collaborano con Alessandra Amoroso e anche di nuovi. In questo album, l’artista è anche cantautrice, infatti uno dei quattordici pezzi porta la sua firma.

>> Facebook

>> Video "La stessa"

Dodi Battaglia - Dodi Day

08.10.2018

La grandissima attesa dei numerosi fans è giunta alla fine: è in rampa di lancio il nuovo doppio album di Dodi Battaglia registrato il 1° giugno a Bellaria/Igea Marina in occasione dei festeggiamenti per il suo compleanno e i suoi 50 anni di carriera. Ad onorarlo, sul palco assieme a lui alcuni “big” della musica italiana: Enrico Ruggeri, Gigi D’Alessio, Mario Biondi, Luca Carboni, Silvia Mezzanotte, Marco Masini, Mietta, Maurizio Solieri, Fio Zanotti e tanti altri.

>> Facebook

Loredana Bertè - LiBerté

28.09.2018

Il titolo del nuovo album è 'LiBerté' e sicuramente non poteva esserci nome più appropriato per il disco della regina del rock, tornata negli ultimi anni più in forma che mai, con molta grinta e tanti progetti al top. 'LiBerté' - prodotto da Luca Chiaravalli - esce dopo 13 anni dall’ultimo lavoro in studio. Nella scrittura dei brani vede la conferma come autrice della stessa artista e la partecipazione di autori che avevano già collaborato con lei (come Ivano Fossati, Maurizio Piccoli), di autori della nuova generazione come Fabio Ilacqua e Gerardo Pulli e per la prima volta la collaborazione con un grande artista come Gaetano Curreri.

>> Facebook

>> Video "Non ti dico no (BoomDaBash & Loredana Bertè)

Tiromancino - Fino a qui

28.09.2018

“Fino a qui” include 12 grandi brani in duetto con altrettanto grandi artisti, riarrangiati, risuonati e reinterpretati per l’occasione più ben 4 inediti. È “Noi casomai” il primo inedito estratto da “Fino a qui”. “Noi casomai” è accompagnato da uno straordinario video che vede la regia dello stesso Federico ed un cast stellare presentato alla 75° Mostra del Cinema di Venezia il 1° settembre ricevendo grandi critiche e plausi.

>> Facebook

>> Video "Noi casomai"

Esterina - Canzoni per esseri umani

28.09.2018

“Canzoni per esseri umani” è il quarto album di studio di Esterina. Otto canzoni diagonali, tra post rock e canzone che si collocano nella quota biodiversa del panorama musicale italiano. La band toscana, che ha fatto della sua autonomia musicale un elemento imprescindibile del proprio stile, tira dritto per la sua strada pubblicando un disco che cerca un modo originale di raccontare il proprio tempo, il dolore, la solitudine e il paradigma del bene.

>> Facebook

>> Streaming

>> Video "Santo amore degli abissi"

Simona Norato - Orde di brave figlie

28.09.2018

L’album parla di relazioni con se stessi per giungere a rapportarsi con tutto ciò che ci circonda, uno stretto legame tra desiderio e consapevolezza, relazioni semplici o complesse, politiche e sociali, sincere od artefatte, pure o pericolose, purché vitali. L'album mostra un'artista nuda di fronte alla propria umanità che vive la propria libertà in una società basata sul paradosso della finzione formale. I testi sono nati in ‘presa diretta’ ossia ascoltando le music eseguite da un trio o quartetto sonante. Musicalmente emerge una profonda ricerca stilistica basata anche su elementi compositivi del Sud Est del mondo, a testimonianza di un ‘sentire politico ’ orientato verso una migrazione opposta a quella narrata dalla cronaca di tutti i giorni. Ritmicamente si percepisce l'amore per la terzina in due tempi in cui il due entra nel tre per diventare quattro in una sola battuta, movimento caro alle visioni desertiche dell’autrice. Una formula che esula dalla classica musica di matrice occidentale, americana o nordeuropea.

>> Facebook

>> Video "Scegli me tra i bisonti"

Andrea Tich & Le Strane Canzoni - Parlerò dentro te

28.09.2018

Prima è stato 'Masturbati'. L’esordio spiazzante di Andrea Tich nel 1978. Un disco coraggioso, irriverente, prodotto da Claudio Rocchi per la Cramps di Gianni Sassi. Oggi Andrea Tich torna con 'Parlerò dentro te', un nuovo progetto musicale nato e cresciuto nel suo studio, «una factory sonora dove sperimento con il collaboratore di sempre Claudio Panarello e un gruppo di amici uniti dalla passione per la musica senza compromessi». Un disco in cui risuona ancora l’attitudine di 'Masturbati', una pietra lanciata con un’ironia sfacciata nelle acque degli anni Settanta, diventata poi pietra miliare e quel suo titolo, una presa di posizione: fare musica non commerciale, una dichiarazione d’intenti firmata da Andrea Tich rimasta coerente ancora oggi negli anni.

>> Facebook

>> Video "Otto comandamenti"

Riccardo Onori - Sonoristan

28.09.2018

'Sonoristan' è il primo disco solista a nome di Riccardo Onori, chitarrista tra i più rinomati della scena italiana che vanta collaborazioni eccellenti in Italia e all’estero, la più conosciuta delle quali è quella che lo vede accompagnare Lorenzo Cherubini dal vivo sin dai primissimi anni 2000. Un lavoro importante che segna la nascita della nuova dell’etichetta Bc Line, costola della Black Candy Records dedicata alla scoperta di nuove sonorità raffinate e ricercate, in collaborazione con il trombonista italiano di fama internazionale Gianluca Petrella.

>> Facebook

>> Video "Sea No Street (feat. Sabina Sciubba, Gianluca Petrella)"

Raffaello Simeoni - Orfeo Incantastorie

28.09.2018

Uno dei maggiori compositori e interpreti italiani di canto popolare, instancabile autore, ricercatore e rielaboratore di materiali tradizionali della Sabina, Raffaello Simeoni torna con il nuovo progetto 'Orfeo Incantastorie'. Simeoni riparte dall’antica tradizione popolare di questa parte dell’Italia profondamente segnata da echi di cultura francescana: canti di viaggio e pellegrinaggio, storie di incontri fantastici immersi in ambienti naturali di straordinaria bellezza sono i motivi con cui costruisce una trama narrativa di struggente commozione poetica. La sua potente voce canta come un moderno Orfeo invocazioni alla Madre natura, richiami agli animali, canzoni d’amore, ninna nanne, canti a braccio, generando una trama narrativa che scuote, affascina e trascina il pubblico in un dipinto immaginario.

>> Facebook

Ornella Vanoni - Argilla

28.09.2018

"Argilla” di Ornella Vanoni esce su CD fisico e anche in versione doppio vinile 180gr. trasparente e numerato a mano. Una chicca, questa del vinile, che riprende una speciale tradizione della Tuk iniziata qualche anno fa con il concept album 'Eros' di Omar Sosa e Paolo Fresu. Originariamente uscito nel 1997 ma fuori catalogo da diversi anni, 'Argilla' segna l’inizio del sodalizio tra la cantante ambrosiana e il trombettista berchiddese. L’album ha una veste grafica completamente rinnovata ma ancora incentrata sulle fotografie originali di Fabrizio Ferri. Per l’occasione l’audio è stato completamente rimasterizzato da Stefano Amerio nell’ormai mitico studio ArteSuono di Cavalicco (UD).

>> Facebook

Litfiba - Mondi sommersi (Legacy Edition)

28.09.2018

Dopo il grande successo ottenuto con la Legacy Edtion di 'Spirito', Sony Music pubblica 'Mondi sommersi (Legacy Edition)' in una inedita versione completamente rimasterizzata dalle registrazioni originali.

'Mondi sommersi (Legacy Edition)' è disponibile in due formati:
'Mondi sommersi' + 'Mondi sommersi Tour' (3 CD)
'Mondi sommersi (Vinile nero)'

>> Facebook