Le Orme 2019
Sulle ali di un sogno (Vinile) RCA
cover of article Genre: Progressive
Tracklist non disponible

WG Image LP CHF 33.30

Remarques

Eizione limitata e numerata (999 copie)

Composto da 11 tracce, 'Sulle ali di un sogno' è un viaggio musicale attraverso alcune delle più belle canzoni della storica band, rivisitate e arricchite da importanti collaborazioni, tra cui quella con Francesca Michielin (voce in 'Gioco di bimba'), l’ex King Crimson David Cross (che suona il violino in ben sei brani) e il tenore finlandese Eero Lasorla. All’interno dell’album, sono presenti anche due tracce inedite: 'La danza di primavera' e 'Un altro cielo'.

Registrato nelle colline venete di Bassano Del Grappa, 'Sulle ali di un sogno' nasce dall’idea di celebrare musicalmente Michi Dei Rossi, batterista storico de Le Orme, che quest’anno festeggia il suo 70° compleanno e che ha selezionato le canzoni più rappresentative di una band che in più di 50 anni di carriera artistica ha fatto la storia del rock progressive italiano. Si parte con 'Estratto da Collage', un brano del 1971 che ha come riferimento musicale un tema classico del compositore Scarlatti (la 'Sonata K380') e si prosegue con altri brani storici rivisitati, fino ad arrivare ai due inediti 'La danza di primavera' e 'Un altro cielo', una bellissima ballata adattata alle note della famosa 'Aria sulla IV corda' di J.S.Bach.

«Per questo progetto ho sentito il bisogno di ritornare alle origini» - afferma Michi Dei Rossi -«ad un suono pulito, come si usava una volta, quando tutti gli strumenti si sentivano in modo chiaro e distinto. Siamo ritornati ai suoni di allora, ma con un occhio attento alla tecnologia di oggi, per un disco che vede al suo interno i generi musicali che più mi appartengono, che hanno segnato da oltre 50 anni la mia carriera di musicista e che continueranno a segnarla finché avrò la forza di salire su un palcoscenico. Nel disco troverete un mélange di musica classica, lirica, rock e prog con adattamenti e arrangiamenti particolari ed emozionali scaturiti dalla mia grande passione e dal mio amore per la Musica».