Ogni giorno ha il suo male Giunti
cover of article Reparto: Gialli/Thriller

Descrizione

La sonnacchiosa provincia toscana di Valdenza è improvvisamente scossa dall’omicidio di una donna, ritrovata in casa in una posizione innaturale e con una fascetta stringicavo attorno al collo. Si pensa subito al movente passionale, ma all’occhio esperto del commissario Casabona qualcosa fin da subito non quadra: troppi elementi contrastanti sulla scena del crimine. Schivo, ma con una forte carica umana, reso cinico da troppi anni di mestiere alle spalle, Casabona capisce ben presto che l’omicidio è solo l’inizio di un vortice di morte: un gioco pericoloso in cui le regole sono quelle stringenti e folli di un serial killer. E Casabona non può che accettare la sfida. «Chiediti perché e troverai il movente e se troverai il movente sarai vicino all’assassino»: seguendo questa frase come un mantra e con l’aiuto dell’affascinante collega Cristina Belisario, Casabona cercherà di venirne a capo e per farlo sarà obbligato a una profonda riflessione sull’impotenza dell’essere umano rispetto alle conseguenze delle proprie azioni. Un romanzo imperdibile. Un commissario che non si dimentica.
WG Image Libro CHF 21.60

Links

-

Dettagli/Note

Collana: Tascabili Giunti / Formato: Brossura / Pagine: 240