Mauro Ottolini: Tenco - Come ti vedono gli altri Azzurra Music
cover of article Genere: Jazz, Musica d'autore
CD 1
1.Daniele Silvestri
Una brava ragazza
2.Mauro Ottolini
Ballata della moda
3.Roy Paci
Giornali femminili
4.Vanessa Tagliabue Yorke
Ho capito che ti amo
5.Edda
Un giorno dopo l'altro
6.Petra Magoni
Io lo so già
7.Renzo Rubino
Quando
8.Vincenzo Vasi
Se sapessi come fai
9.Kento e Dj Fuzzten
Sera triste sera
10.Bocephus King
Uno di questi giorni ti sposerò

CD 2
1.Alberto Fortis
Ciao amore, ciao
2.Gino Paoli
Mi sono innamorato di te
3.Vanessa Tagliabue Yorke
Io sì
4.Roy Paci
In qualche parte del mondo
5.Vincenzo Vasi
Vita sociale
6.Karima
Ragazzo mio
7.Kento e Dj Fuzzten
Io sono uno (che la pensa come te)
8.Vincenzo Vasi
Il mio regno
9.Rossana Casale
Padroni della terra (Le déserteur)
10.Vanessa Tagliabue Yorke
Quasi sera

WG Image 2 CD USD 31.70

Condividere

Links

>> Facebook

Note

La serata speciale dedicata dal Premio Tenco all’imminente cinquantesimo anniversario della scomparsa di Luigi Tenco al Teatro Ariston di Sanremo, ha registrato applausi a scena aperta, una lunga standing ovation e un coro di consensi per l’arrangiatore e trombonista (ma in questo caso anche direttore) Mauro “Otto” Ottolini da Peschiera (Vr) che è stato un protagonista assoluto del super-concerto che si intitolava “Come mi vedono gli altri…quelli nati dopo” e comprendeva solo artisti nati dopo la morte di Tenco. Ottolini, su incarico del direttore artistico Enrico De Angelis, ha ri-arrangiato ben ventidue canzoni di Tenco, e ha diretto l’Orchestra Sinfonica di Sanremo integrata con una sua sezione ritmica da lui scelta. L’idea di fondo e l’aspetto più apprezzato nel lavoro di Ottolini è stata la capacità di dare una sorta di nuova vita ai pezzi del cantautore genovese valorizzandone gli aspetti più caratterizzanti.