Cheap Wine 2017
Dreams  Novità  Cheap Wine
cover of article Genere: Blues, Psichedelico, Rock
1.Full of Glow
2.Naked
3.The Wise Man's Finger
4.Pieces of Disquiet
5.Bad Crumbs and Pats on the Back
6.Cradling My Mind
7.For the Brave
8.I Wish I Were the Rainbow
9.Reflection
10.Dreams

WG Image CD USD 36.70

Condividere

Note

Atteso nuovo album dei Cheap Wine arriva a due anni di distanza dal live “Mary and the Fairy” e chiude la trilogia aperta con l’album “Based on Lies” del 2012.

I Cheap Wine festeggiano il 12° disco ufficiale e i 21 anni di attività: quella della band pesarese è probabilmente la più longeva storia di autoproduzione mai realizzata in Italia. “Dreams” in qualche modo chiude il cerchio, dopo lo shock e la reazione d’orgoglio, ecco la “visione” del futuro e di quello che conta per affrontarlo: l’amore e i sogni. Uno squarcio di questa “filosofia” aveva già illuminato un passaggio dell’album “Based on Lies”, attraverso una frase di “To Face a New Day” (I sogni sono tutto quello che ci resta per affrontare un nuovo giorno). Nei testi di “Dreams” per lo più vengono descritti i sogni “veri”, quelli che si fanno di notte e che spesso ci sembrano privi di logica o totalmente sconclusionati.

Un album inteso dove la voce di Marco la fa da padrone e i ragazzi suonano a dir poco magnificamente! Feat. Marco Diamantini (voce), Michele Diamantini (guitars), Alan Giannini (drums, percussion), Andrea Giaro (bass, cello, double bass) e Alessio Raffaelli (keyboards).

Digipack edition con testi tradotti in italiano!