Siamo tutti stanchi  Novità  Woodworm
cover of article Genere: Indie, Musica d'autore, Rock
1.Avete tutti ragione
2.Calamite
3.Dimmi dimmi dimmi
4.Vecchi
5.Essere te
6.Che cosa resta
7.Controllo
8.Fotocamera
9.Umana
10.Mya

WG Image CD USD 30.00

Condividere

Note

“Siamo tutti stanchi” rappresenta un nuovo capitolo per la rock band lombarda che ha esordito lo scorso anno con il sorprendente album “La giusta distanza”: un perfetto equilibrio tra un'energia rock viscerale ed un sound più solido e maturo, alla costante ricerca di un nuovo spazio attraverso la voce e le armonie vocali di Giorgie d’Eraclea. “Ho scelto questo titolo perchè ben rispecchia il periodo storico che stiamo vivendo: stanchezza fisica, stanchezza da occhiaie ma anche e soprattutto quella stanchezza mentale che nasce dalla paura del fallimento” – spiega Giorgie d’Eraclea, voce e leader della band. Giorgie d’Eraclea ha messo un piede nell’età adulta. A differenza del primo disco, dove raccontava e “urlava” ciò che stava vivendo in quel momento con la rabbia tipica dei 20 anni, ora, con la lucidità del ricordo, va oltre: “Il senso più profondo è di nuovo qualcosa di egoistico e privato, un discorso con me stessa per raccontarmi davvero quello che sento e come lo sento. Sono riuscita però a partire da esperienze personali per parlare di argomenti più ampi e temi sociali che non possono lasciarci indifferenti”. Fan attenti sia al suono potente generato dalla band nei live, sia alle parole e alla voce di Giorgie che colpisce a testa-cuore-pancia di chi se la ritrova davanti “armata” di microfono! Come il precedente, il disco è stato registrato, prodotto e mixato da Davide Lasala presso l’EDAC Studio a Fino Mornasco (CO), insieme a Andrea Fognini e masterizzato da Giovanni Versari Giorgieness dal vivo ed in studio sono: Giorgie D’Eraclea (voce e chitarre), Davide Lasala (Chitarre e pianoforti), Andrea De Poi (Basso), Lou Capozzi (Batteria).