Fuori campo (Vinile colorato)  Novità  Vinyl Magic
cover of article Genere: Folkrock
Lato A
1.Etnica danza
2.Fuori campo
3.Natale a San Cristobal
4.La roda
5.Celtica patchanka
6.Il matto
7.Coi piedi per terra

Lato B
1.Il vagabondo stanco
2.La rumba
3.Suad
4.Movimento
5.Lo straniero pazzo
6.Figli dell'officina
7.L'uomo delle pianure

WG Image LP USD 41.00

Condividere

Links

-

Note

Ristampa 2018

Impossibile parlare dei Modena City Ramblers e comprenderne l'estetica e la produzione senza avere un'idea della situazione socio-politica italiana dei primi anni '90, periodo in cui il collettivo si è formato nel cuore della regione Emilia Romagna. Ideologicamente schierati a sinistra, furono in grado di unire sapientemente parole di forte denuncia sociale alla musica tradizionale di matrice irlandese, auto-definendosi band di 'combat folk' o 'patchanka celtica'.

"Fuori campo" è il quarto studio album dei MCR, il primo a discostarsi stilisticamente da quanto fatto in passato. Le contaminazioni musicali sono molteplici: rock acustico, etnico, punk, folk, reel, ed è questo il disco che contiene il brano manifesto della band di quel periodo, "Celtica Patchanka", che codifica il sound della formazione. Tra le numerosi partecipazioni esterne, vi è addirittura quella dello scrittore cileno Luis Sépulveda, voce recitante nella title-track.

Prima edizione in LP di sempre, in vinile colorato!