Large Dub La Tempesta DUB
cover of article Genere: Dub
1.Call Back the Dub #3
2.Tuff Rocky Dub
3.Ms. Mary Dub
4.Dub of a War
5.Large Dub
6.Dub to No One
7.It Can Dub
8.Another Dub
9.Dub Daddy
10.Dub Up a Sound
11.Dub Waata
12.Place Called Dub

WG Image CD CHF 23.00

Note

Il disco, come già si evince dal titolo stesso, raccoglie le Dub Version dell’ultima fatica discografica della band friulana, "Large", uscito lo scorso aprile. Paolo Baldini smette quindi le vesti di produttore e si pone ai controlli del mixer in qualità di dubmaster, firmando 12 Dub Versions dal sapore autentico. Non è esagerato parlare di autenticità proprio perché, in continuità filologica con la produzione originale, caratterizzata da una forte impronta “live & direct” sia nelle fasi di composizione sia nei momenti di registrazione in studio, "Large Dub" è stato realizzato con lo stesso spirito con cui i padri fondatori di questa tecnica musicale creavano le proprie Dub Versions: le tracce scorrono separate sui canali del mixer e vengono orchestrate durante un’unica take dall’inizio alla fine in modo puramente analogico, senza ricorrere a sovraincisioni o programmazione al computer.

Questa operazione, che trasforma la tecnica in arte, è stata certificata dall’ormai consolidata firma di Paolo Baldini e dei suoi DubFiles: vale a dire, tutto il lavoro svolto in studio è stato filmato in multicamera e montato per realizzare un vero e proprio documentario sul making-of delle Dub Versions, che sarà interamente disponibile sul canale YouTube dei Mellow Mood.

Masterizzato ad Austin, Texas (USA) da Chris Athens (Damian Marley, Erykah Badu, Ghostface Killa) e impreziosito da una splendida cover ad opera del collage artist statunitense Dewey Saunders (Chronixx, Anderson .Paak), che aveva già realizzato la cover di "Large" e che si è prestato per questo disco alla realizzazione di una sorta di “Dub Version” grafica del precedente lavoro.