Behind the Wall - The Record (Vinile) Spittle Records
cover of article Genere: New Wave, Pop Compilations, Post-Punk
Tracklist non disponibile

WG Image 2 LP CHF 36.90

Links

-

Note

New Wave and Post-Punk from East Germany 1983-1990

La vita oltre il muro di Berlino, prima della caduta. C'era una volta la DDR (Deutsche Demokratische Republik), altrimenti nota come Germania dell'Est. Emersa sulle rovine della seconda guerra mondiale, nella nebbia dell'utopia socialista, c'era una scena diffusa che lottava contro corporazioni e restrizioni. Die neuen Bands, quello era il manifesto, un numero di piccole band alternative che affrontano gli sforzi della rivoluzione post-punk (e persino post-industriale). Ciò stava accadendo subito dopo la new wave inglese o la Neue Deutsche Welle (la controparte occidentale). Una resistenza musicale, una controcultura, che si diffonde in tutto il paese in modo clandestino. Una strategia pericolosa e duratura che ha dato vita a molte figure artistiche, in diversi casi autentici precursori. È il caso di Frank Bretschneider (Stein im Brett, Kriminelle Tanzkapelle), uno dei più prolifici produttori di elettronica glitch (fondatore della influente label Rastermusic), Ornament & Verbrechen, la combo est-berlinese diretta dai fratelli Ronald e Robert Lippok (To Rococo Rot) e Reinhard Lakomy un vero innovatore cosmcio sulla scia di Klaus Schulze. Il fantasma di un'era, ma anche un tumulto sociale che alla fine ha avuto un impatto sulla nostra routine quotidiana.