I mortali 42Records
cover of article Genere: Musica d'autore
1.Il prossimo semestre
2.Rosa e Olindo
3.Luna araba (feat. Carmen Consoli)
4.Le cicale
5.Parole d'acqua
6.Raramente
7.L'ultimo giorno
8.Noia mortale
9.Adolescenza nera
10.Majorana

WG Image CD CHF 19.90

Note

“I mortali” è il primo disco scritto a quattro mani da Colapesce e Dimartino.

Un disco nato da due teste, due stili, due modi di intendere la musica che si sono fusi per formare qualcosa che è più della somma delle parti.

Un album che, come preannunciato dal titolo, ruota intorno a un tema universale: “La mortalità è la condizione delle creature terrene e dell’uomo – spiegano Colapesce e Dimartino – Credere all’immortalità dell’anima non è cosa da tutti, la mortalità invece è un concetto oggettivo. Tutti vediamo i nostri corpi sparire, disintegrarsi, diventare altro. Ci piaceva l’idea di dedicare un disco a noi mortali, alla nostra banalità ma allo stesso tempo all’infinità unicità del nostro pensiero di umani”.