Storia di Tich (Vinile)  Novità  Freecom, ZDB
cover of article Genere: Musica d'autore
Lato A
1.Viaggiare
2.Il mio acquario
3.La finestra
4.I sogni
5.Questo angolo di mondo

Lato B
1.Megavita megamore
2.Racconto in treno
3.Sotto un albero
4.Meduse in amore (Il canto)
5.Pensa se noi avessimo le ali

WG Image LP CHF 34.30

Note

Il nuovo album di inediti del cantautore disordinario Andrea Tich, "Storia di Tich", è un disco fatto di paesaggi sonori e di ricordi in cui l'alter ego Tich ripercorre la sua vita e si racconta con maturità e consapevolezza. Compagni di viaggio in questo itinerario onirico fatto di reminiscenze sono la Magister Espresso Orchestra, il musicista e scrittore Alessandro Sbrogiò e il fedele collaboratore Claudio Panarello.

«Da tempo volevo registrare un album in cui le canzoni fossero legate l'una all'altra, come i giorni, i mesi, gli anni che mi hanno portato fino qui - afferma Andrea Tich - Un viaggio a ritroso nelle visioni, sapori, odori e sensazioni che ho sotto la pelle».

L'album è pubblicato da una cordata collettiva nata sul modello dell'etichetta Cramps, in cui ZDB ha uno storico di collaborazioni con gli artisti della militante etichetta milanese, mentre Freecom sviluppa contenuti creativi ed aggrega progetti ed etichette tematiche.

L'artwork e lo special packaging con il picture disc da collezione è stato realizzato dall'artista e storico del costume italiano Matteo Guarnaccia, che con il suo stile grafico fa un chiaro omaggio al mondo della psichedelia degli anni '70.

L'album contiene il nuovo singolo "Megavita megamore", ballad che, con flashback visivi e astratti, ripercorre il passato del cantautore. Il video è l'espressione di come i ricordi, le attese, i sogni e l'inconsapevolezza che abbiamo vissuto ci facciano continuare a credere che ci sia un futuro florido. Le immagini, con la loro patina tipica degli anni '70 nonché degli stessi anni del debutto del cantautore, riprendono parte della registrazione del brano in studio e mostrano i processi di making of di tutto il disco insieme alle persone coinvolte nel progetto.