La fabbrica di plastica (Vinile)  Novità  Universal
cover of article Genere: Musica d'autore, Pop, Rock
Lato A
1.La fabbrica di plastica
2.Più famoso di Gesù
3.Solo cielo
4.Testa sulla luna
5.Fanny

Lato B
1.L'allucinazione
2.La vetrina del negozio di giocattoli
3.Galassia di melassa
4.Rok star
5.Il mio peggior nemico

WG Image LP CHF 42.90

Note

Ristampa 2021 / Edizione limitata numerata (500 copie)

Questo leggendario album pubblicato per la prima volta il 23 maggio 1996 è stato prodotto da Gianluca Grignani con la preziosa collaborazione di un grande sound engineer, quale Greg Walsh (collaboratore di Lucio Battisti). "La fabbrica di plastica" è considerato un disco cult, dal carattere sperimentale e rock. L'opera sembra allontanare Grignani dallo stereotipo che rappresenta, quello del cantante pop italiano, ("Destinazione paradiso" fu un successo senza precedenti) e così si entra in un mondo completamente nuovo, questo è un progetto innovativo, una raccolta di istantanee che raccontano quel presente e lo ricordano oggi. L'album contiene i due singoli che sono diventati evergreen validi a raccontare un attimo di presente e a ricordarlo nel futuro. Si tratta di "La fabbrica di plastica" e "L'allucinazione".

In occasione del 25° Anniversario riassaporiamo immagini e suoni che arrivano dalla fabbrica di plastica, un posto neanche troppo immaginario dal quale, con un po' di buona volontà e incoscienza, si può tentare la fuga... "La fabbrica di plastica" viene pubblicato per la prima volta in formato vinile e in Edizione Deluxe con anche il CD che contiene delle bonus track tra cui un demo version inedito dal titolo "Dedicata".