Sciò (Live) (40th Anniversary Album) (Doppio vinile nero e Vinile bianco 12") Warner Music
cover of article Genere: Cantautoriale, Napoletano
LP 1 - Lato A
1.Chillo e' nu buono guaglione
2.Have you seen my shoes
3.Viento 'e terra
4.Io vivo come te

LP 1 - Lato B
1.Tarumbò
2.Tutta n'ata storia
3.Chi tene 'o mare
4.Mo basta (Parte 1)

LP 2 - Lato A
1.Terra mia
2.Lazzari felici
3.Ce sta chi ce penza
4.Appocundria / Putesse essere allero / Je sto vicino a te
5.Quanno chiove

LP 2 - Lato B
1.Musica musica
2.Yes I know my way
3.Mo basta (Parte 2)
4.Napule è

LP 3 - Lato A
1.Che te ne fotte
2.Ma che ho

LP 3 - Lato B
1.Io ci sarò
2.Disperazione

WG Image 2 LP + 12" + Poster + Sticker CHF 73.90

Note

Il 19 marzo non è solo la festa del Papà… è anche il compleanno di Pino Daniele! Vogliamo allora ricordarlo celebrando il 40° Anniversario di uno dei suoi dischi più rappresentativi: "Sciò"!

"Sciò" è stato il primo live della carriera di Pino Daniele e includeva diverse registrazioni effettuate durante i concerti dell’artista tra il 1982 e il 1984: Verona, Arena (settembre 1982); Montreux (Jazz Festival, 8 luglio 1983); Bari, Teatro Petruzzelli (24-25-26 ottobre 1984), Cannes, Palais des Festival (gennaio 1984), Nancy, Jazz Pulsation (21 ottobre 1984), Nyon (Folk Festival, 19 luglio 1984); Milano, Stadio San Siro (24 giugno 1984); Napoli, Mostra d'Oltremare (20 settembre 1984).

40th Anniversary Album contiene:
- Il doppio LP originale di nella versione remastered 2017 su vinile nero.
- Un secondo vinile 12” con 4 bonus track inedite tratte da un concerto live del 14 settembre 1984 a Roma. Il vinile è inserito in una busta personalizzata ed è stampato su vinile bianco. Le tracce audio, estratte dai nastri analogici e digitali originali dell’epoca, sono state come sempre rimasterizzate e questo ha permesso di ridonare nuova vita sonora a brani incisi più di 40 anni fa e di migliorarne il suono senza stravolgerne l’essenza.
- Uno splendido poster con foto inedite di Pino Daniele di Giovanni Canitano e Luciano Viti (i suoi storici fotografi) e un ironico ed iconico sticker sagomato in puro stile “napoletano”.