Hasta siempre Mercedes BMG
cover of article Genere: Folk, Latin, Cantautoriale
1.Prologo - La Negra
2.Todo cambia
3.Volver
4.Mon amour (con Tosca)
5.Nu fil' e voce
6.Gracias a la vida
7.Caruso
8.El dia que me quieras
9.Sólo le pido a Dios
10.Canción de las simples cosas (con Paolo Fresu)
11.Epilogo - El Pelusa

WG Image CD CHF 23.90

Note

“Ci sono esistenze fine a sé stesse che prima o poi finiscono e esistenze generative, che sopravvivono al tempo e alla vita perché continuano a generare sentimenti e ispirazione anche quando la vita apparentemente scompare. Mi sono appassionata alla vita e alla storia di Mercedes Sosa lentamente, la sua voce e il suo sentire mi hanno travolta”.

Con questo post ricco di emozione, Simona Molinari racconta il suo omaggio alla grandissima artista e attivista argentina Mercedes Sosa. Un progetto che ha preso corpo nel corso nei mesi a partire da “El pelusa y la negra” la storia cantata di Mercedes Sosa e Maradona di e con Cosimo Damiano Damato, poeta, drammaturgo, sceneggiatore e regista in grado di far danzare insieme linguaggi diversi, dal teatro al cinema, con la cifra poetica e civile che caratterizza il suo stile narrativo, apprezzato soprattutto nel mondo indipendente d’autore.

In questo spettacolo di teatro canzone, Simona Molinari si è cimentata nel ruolo di “cantattrice” dando voce a Mercedes Sosa in un dialogo visionario tra due dei personaggi più iconici della storia argentina del novecento. Reduce dalla Targa Tenco come miglior interprete per l’album “Petali” e in attesa del prossimo progetto discografico di inediti, Simona Molinari ha voluto fissare questa esperienza nell’album “Hasta siempre Mercedes”.