Opus Avantra Box Collection  Novità  Artis Records
cover of article Genere: Progressive
Tracklist non disponibile

WG Image 5 LP + 6 CD + 2 7" + DVD + Book + Gadgets CHF 199.00

Links

-

Note

La storica etichetta italiana, Artis Records, torna con una delle sue uscite più ambiziose fino ad oggi, l'imponente "Opus Avantra Box Collection" degli Opus Avantra, offrendo un'emozionante retrospettiva di una delle band più singolari emerse dal movimento italiano del Prog e del "Rock in Opposition".

Ambiziosa, sperimentale e assolutamente non categorizzabile, zona liminare tra rock, jazz, musica classica, "Opus Avantra Box Collection" è un viaggio nelle esplorazioni creative di una delle band più singolari della scena progressiva e d'avanguardia. Uno stupefacente cofanetto deluxe dedicato alla produzione del leggendario progetto fondato nel 1973 dalla cantante di formazione classica Donella Del Monaco, dal pianista e compositore Alfredo Tisocco, dal filosofo Giorgio Bisotto e da Renato Marengo, affiancati da un cast a rotazione di musicisti ospiti.

Si tratta di un'immersione davvero rivelatrice in un mondo sonoro che oltre i confini italiani è noto soprattutto per l'apparizione della band nella leggendaria lista Nurse With Wound. Imperdibile per i fan di Franco Battiato, Area, Maria Monti, Slapp Happy, ecc. e, più in generale, delle strane e meravigliose congiunzioni tra i contesti dello sperimentalismo e del pop.

La "Opus Avantra Box Collection" raccoglie la maggior parte della produzione conosciuta degli Opus Avantra, e indiscutibilmente quello che è il loro corpus più importante e comprende, sia su LP che su CD, i cinque full length del gruppo - "Opus Avantra Donella Del Monaco" del 1974 e "Lord Cromwell Plays Suite for Seven Vices" del 1975, "Strata" del 1989, "Lyrics" del 1995, "Lyrics" del 2021 - oltre ai due dischi 7", "Il Pavone" e "Allemanda" del 1975 - tutti racchiusi in perfette custodie di riproduzione, oltre a un CD che raccoglie estratti di vari concerti dal vivo, un DVD, "Viaggio immaginario", che riprende la band dal vivo a Tokyo nel 2008, e un libro di 44 pagine, un poster autografato, una stampa limitata, una piuma di pavone e una spilla per il 50° anniversario, è quanto di più deluxe possa esistere. Davvero incredibile e da non perdere.

La "Opus Avantra Box Collection" di ARTIS Records è un'impresa davvero monumentale, che trascina le nostre orecchie e le nostre menti nei gesti radicali e nelle emozionanti evoluzioni di uno dei gruppi più coinvolgenti emersi dalla scena italiana degli anni Settanta.