Geolier - Dio lo sa

16.06.2024

Geolier torna il 7 giugno con un nuovo e attesissimo album di inediti dal titolo “Dio lo sa” e lo annuncia dopo la pubblicazione, del singolo “El pibe de oro” - un vero esercizio di stile, prodotto da Poison Beatz, che è proprio solo dei Rapper con la R maiuscola - e da “L’ultima poesia” - brano che lo vede narrare insieme a Ultimo la fine di un amore senza cui però non si riesce a stare.

E se l’ultimo brano uscito è un banger potente che lo conferma ancora una volta come fuoriclasse del rap italiano con un flusso continuo di parole incastonate tra loro, con il precedente Geolier ci dà prova di essere un artista poliedrico, capace di passare in qualsiasi momento da un’apertura melodica, come quella che avevamo visto anche con “I p' me, tu p' te” a Sanremo, al rap nudo e crudo.

>> Playlist su YouTube

Ivan Granatino - Famiglia

16.06.2024

Un progetto intimo e personale che, come suggerisce il titolo, trae ispirazione dal profondo e viscerale legame che lega l'artista non solo a ogni membro del suo nucleo familiare, ma anche ai suoi amici, ai fan e alla musica, tutti elementi che costituiscono linfa vitale per se stesso e per le sue canzoni. Un disco d'amore che è come un diamante, in cui ogni pezzo è una sfaccettatura che sprigiona colori, scintille e riflessi cangianti, differenti.

>> Playlist su YouTube

Paola & Chiara - Festival (Spanish Version)

16.06.2024

Dopo 22 anni dalla pubblicazione dell’edizione in italiano che trascinata dai singoli “Festival”, “Hey!” e “Kamasutra” ebbe grande successo, “Festival” finalmente viene per la prima volta in assoluto pubblicato in spagnolo!

Questa versione era diventata una leggenda tra i fans di Paola & Chiara perchè i brani seppur non pubblicati finirono in rete facendo discutere per anni sulle motivazioni della mancata pubblicazione. Ora l’attesa è finita.

>> Playlist su YouTube

Fiordaliso - Non voglio mica la luna

16.06.2024

Dopo 40 anni dalla sua prima pubblicazione nel 1984, l'album "Non voglio mica la luna" torna finalmente CD. La ristampa esclusiva di uno dei più grandi successi della musica italiana.

"Non voglio mica la luna" è un classico che ha conquistato l'Italia, trasmettendo un messaggio di determinazione e indipendenza che continua a toccare il cuore degli ascoltatori.

>> Playlist su YouTube

Giuni Russo - Mediterranea

16.06.2024

Sono passati 40 anni dall'uscita dell'album "Mediterranea", interpretato da una delle voci più iconiche ed indimenticabili della musica italiana!

Questa nuova edizione viene ripubblicata con audio completamente rimasterizzato su CD in versione digipack e su LP 180gr. in edizione limitata con vinile verde trasparente. L'artwork è arricchito da foto inedite! Un disco di valore fortemente voluto dai numerosi fans della cantante che ne hanno caldeggiato la ripubblicazione.

>> Playlist su YouTube

Simone Cristicchi - Dalle tenebre alla luce

16.06.2024

L’occhio di Dio (Helix Nebula) che appare nella cover dell'album è uno degli esempi più spettacolari di nebulosa creata da una stella morente che ha cessato di brillare ma lascia nello spazio infinito la sua firma luminosa. Le stelle ci attraggono da sempre e la stessa parola “de-siderio” significa “mancanza di stelle”. Ringrazio il desiderio che ha mosso ogni mio pensiero e azione. Le canzoni qui raccolte raccontano la mia vita, cambiamenti, evoluzione, il mio sguardo ancora stupito sul mondo. Il cantautore, attore e scrittore siciliano, Simone Cristicchi, presenta con queste parole il suo quinto album “Dalle tenebre alla luce”.

>> Playlist su YouTube

Piero Pelù - Deserti

16.06.2024

"Deserti", Il nuovo album di Piero Pelù, è il secondo capitolo della Trilogia del Disagio, lavoro iniziato con "Pugili fragili", ultimo disco pubblicato dal cantautore toscano nel 2020.

"Deserti" è un album figlio di questo ultimo anno: delle difficoltà e i pensieri che Pelù ha sentito la necessità di condividere con il suo pubblico. Ad arricchire l'album brani che Piero ha lasciato sedimentare nel tempo alla ricerca del momento giusto per farli diventare musica e parole perché i Deserti per lui non sono solo luoghi in cui perdersi ma anche mancanze, luoghi reali e metaforici da esplorare e da affrontare.

>> Playlist su YouTube

Bobo Rondelli - Storie assurde

16.06.2024

Il cantautore livornese torna con il nuovo album "Storie assurde", registrato e suonato insieme agli amici Musica di Ripostiglio.

>> Playlist su YouTube

Antonello Venditti - Cuore (40th Anniversary Edition)

16.06.2024

In occasione del 40° anniversario dalla prima pubblicazione di "Cuore" di Antonello Venditti, che contiene brani storici quali "Notte prima degli esami", "Ci vorrebbe un amico" e "Piero e Cinzia", Heinz Music e Sony Music presentano una nuova edizione che include il nuovo brano "Di' una parola".

>> Playlist su YouTube

Niccolò Fabi / Max Gazzè / Daniele Silvestri - Il padrone della festa (Doppio vinile arancione trasparente)

16.06.2024

Nell’ottobre del 2013 i tre cantautori romani fecero un viaggio nel Sudan del Sud al seguito di Medici con l'Africa Cuamm ed in quell’occasione decisero di incidere un disco insieme che fu pubblicato l’anno seguente ed è un vero e proprio gioiello artistico.

A distanza di 10 anni dalla pubblicazione Sony Music ripresenta questo capolavoro edizione arancione trasparente mix nero 180 gr.

>> Playlist su YouTube

Ligabue - Lambrusco, coltelli, rose & popcorn (Vinile rosso)

16.06.2024

"Lambrusco, coltelli, rose & popcorn" è il secondo album pubblicato da Luciano Ligabue nel 1991 e rappresentò una conferma dello strepitoso successo che il rocker emiliano aveva raggiunto con il primo lavoro omonimo.

>> Playlist su YouTube

Vinili - Nuove uscite e ristampe

16.06.2024

Ecco le nuove uscite e ristampe in vinile degli artisti italiani. Molti dischi sono stati stampati in edizione limitata.

Angelina Mango - Poké Melodrama

05.06.2024

“Poké Melodrama” è il nuovo album di Angelina Mango, vincitrice della 74esima edizione del Festival di Sanremo con il brano “La noia” e rappresentante dell’Italia all’Eurovision Song Contest 2024. “Poké Melodrama” è il riassunto delle tante anime musicali di Angelina Mango, in cui la sua versatilità si manifesta con molteplici sfaccettature musicali che si mescolano come una vera e propria poke di suoni e ritmi. In questa fusione di generi e stili diversi, ogni melodia è un riflesso dei nostri stati d’animo mutevoli, in cui la musica arriva per alleviare i pensieri più bui, sdrammatizzando anche i momenti più tristi.

>> Playlist su YouTube

Grazia Di Michele - Le stagioni del cuore in 50 canzoni

05.06.2024

La cantautrice romana ha selezionato 50 "perle" d'autore, quelle più significative (incluse alcune sue canzoni del passato) incontrate nella sua vita tra palchi, studi di registrazione e festival musicali in tutto il mondo. Un progetto ambizioso che l'interprete è riuscita ad affrontare grazie alla sua capacità di "immergersi" nelle singole canzoni, capendole e di conseguenza interpretandole a modo suo.

A completare il progetto anche cinque brani inediti, resi disponibili in esclusiva per questo progetto. Quali compagni di viaggio per la realizzazione di questa mole di brani, sono stati scelti due trii tra i più noti ed importanti del panorama jazzistico italiano: il Paolo Di Sabatino Trio e il Massimo Faraò Trio.

Giovanni Ti Amo - Ultrafragola

05.06.2024

Dopo l’EP “Dongiovanni” l’artista, che sarà protagonista al Mi Ami Festival 2024, è pronto a pubblicare il suo primo disco “Ultrafragola” . Il titolo richiama il nome di uno degli specchi più iconici del design italiano, quello dell’architetto e designer Ettore Sottsass, conosciuto in tutto il mondo per le sue linee sinuose. Esattamente come uno specchio, l’album riflette l’essenza di Giovanni, riportando un ritratto onesto, quasi immediato, che racconta il giovane cantautore.

10 tracce che dimostrano una visione creativa chiara e compatta attingendo a diversi generi, ma con un approccio sempre coerente che richiama quello delle rock band del passato.

>> Playlist su YouTube

MadMan - Lonewolf

05.06.2024

Erano anni che i fan chiedevano il suo grande ritorno ma il momento è finalmente arrivato.

MadMan è senza dubbio uno dei rapper più stimati della scena. Il timbro e gli esercizi di stile di cui è capace sono il marchio di fabbrica che lo hanno reso un unicum nel panorama rap italiano e che, allo stesso tempo, gli hanno permesso di spingersi sempre oltre i limiti, rimanendo al contempo fedele a sé stesso.

>> Playlist su YouTube

Flavio Giurato - Il tuffatore

05.06.2024

"Il tuffatore" è il secondo album del cantautore italiano Flavio Giurato. Come per il precedente album "Per futili motivi", anche "Il tuffatore" è un concept album: il tema questa volta è una storia d'amore, nata durante un torneo di tennis ("Tu sei nel mio cuore dal torneo di Orbetello/quando è libecciato e non si è giocato..."), con divagazioni sulla vita giovanile di quegli anni e, qui e là, alcuni spunti ironici ("Amore amore amore,/figliola non andare coi cantautori,/amore amore amore/che poi finisci nelle canzoni...").

L'album è presente nella classifica dei 100 dischi italiani più belli di sempre secondo Rolling Stone Italia alla posizione numero 84.

È ora disponibile in una nuova edizione in CD jewel box e in vinile nero con tiratura limitata e numerata 300 copie.

>> Playlist su YouTube

Tropicale - When La Dolce Vita discovered calypso, mambo, samba and other tropical rhythms (1959-1969)

05.06.2024

Attraverso tagli rari e inediti provenienti dall'archivio di CAM Sugar, "Tropicale" ripercorre gli incendiari legami tra la musica da film italiana e la cultura tropicale degli anni Sessanta attraverso bossa nova, samba, latin jazz, exotica, calypso, mambo e altri ritmi tropicali.

Con musiche di Ennio Morricone, Piero Piccioni, Bruno Nicolai, Armando Trovajoli e molti altri compositori di culto, la raccolta rappresenta il lato danzante degli anni della Dolce Vita, quando il cinema italiano, e la società in generale, cercavano l'evasione attraverso la musica, il design e lo stile di vita esotici.

Genoa comunque e ovunque

01.06.2024

di Francesco G. Raganato

Alessandro d'Ottavi, racconta, attraverso le testimonianze di un gruppo di tifosi, leggende e personalità del club e dirigenti, l’essenza e la storia del club rossoblù. Il film non indugia sugli aspetti strettamente sportivi ma vuole andare ad approfondire il senso profondo dell’essere genoani, la passione che avvicina persone con storie e provenienze diverse, la gioia del tifare come atto di fede a prescindere dai risultati, cosa vera per tante squadre ma ancor di più per una squadra antica e nobile, con una delle tifoserie più calde d’Italia, come il Grifone.

Doc - Nelle tue mani - Stagione 3

01.06.2024

di Jan Maria Michelini, Nicola Abbatangelo, Matteo Oleotto

con Luca Argentero, Matilde Goli, Pierpaolo Spollon, Sara Lazzaro, Marco Rossetti

Dopo aver scoperto la verità dietro allo sparo che gli è costato la memoria nella prima stagione e aver combattuto insieme al resto dello staff durante la pandemia nella seconda, Doc si trova ora ad affrontare una nuova sfida.

La Storia

01.06.2024

di Francesca Archibugi

con Jasmine Trinca, Elio Germano, Asia Argento, Lorenzo Zurzolo, Francesco Zenga, Valerio Mastandrea

"Borromini e Bernini - Sfida alla perfezione" è il racconto della rivoluzione architettonica di un genio solitario che cambia per sempre l’aspetto di Roma attraverso una sfida personale alle convenzioni e ai pregiudizi, con l’umiltà di apprendere dal passato per inventare il futuro, con il coraggio di portare avanti un’idea pagandone il prezzo fino in fondo. Lo stile di Borromini è riconoscibile, eccentrico, diverso: si distingue da quello dei contemporanei e trasuda un’austera autorità spirituale, con perenni allusioni che evocano l’infinito. Ma questa è anche la storia della rivalità artistica più famosa di sempre, quella tra Borromini (1599-1667) e Bernini (1598-1680) e soprattutto la storia della rivalità di Borromini con sé stesso: un genio talmente legato alla sua arte da trasformarla in un demone che lo divora dall’interno, fino a spingerlo a scegliere la morte, con un gesto drammatico, pur di toccare l’eternità.

Borromini e Bernini - Sfida alla perfezione

01.06.2024

di Giovanni Troilo

"Borromini e Bernini - Sfida alla perfezione" è il racconto della rivoluzione architettonica di un genio solitario che cambia per sempre l’aspetto di Roma attraverso una sfida personale alle convenzioni e ai pregiudizi, con l’umiltà di apprendere dal passato per inventare il futuro, con il coraggio di portare avanti un’idea pagandone il prezzo fino in fondo. Lo stile di Borromini è riconoscibile, eccentrico, diverso: si distingue da quello dei contemporanei e trasuda un’austera autorità spirituale, con perenni allusioni che evocano l’infinito. Ma questa è anche la storia della rivalità artistica più famosa di sempre, quella tra Borromini (1599-1667) e Bernini (1598-1680) e soprattutto la storia della rivalità di Borromini con sé stesso: un genio talmente legato alla sua arte da trasformarla in un demone che lo divora dall’interno, fino a spingerlo a scegliere la morte, con un gesto drammatico, pur di toccare l’eternità.

La chimera

01.06.2024

di Alice Rohrwacher

con Josh O'Connor, Carol Duarte, Vincenzo Nemolato, Alice Rohrwacher, Isabella Rossellini

Ambientato negli anni 80, nel mondo clandestino dei "tombaroli", "La chimera" racconta di un giovane archeologo inglese (Josh O'Connor) coinvolto nel traffico clandestino di reperti archeologici.

Adagio

01.06.2024

di Stefano Sollima

con Pierfrancesco Favino, Toni Servillo, Valerio Mastandrea, Adriano Giannini

Manuel, un ragazzo di sedici anni, cerca di godersi la vita come può, mentre si prende cura dell’anziano padre. Vittima di un ricatto, va a una festa per scattare alcune foto a un misterioso individuo ma, sentendosi raggirato, decide di scappare. Si ritrova così inseguito dai ricattatori che si rivelano essere estremamente pericolosi e determinati a eliminare quello che ritengono uno scomodo testimone. Manuel capisce di essere invischiato in qualcosa che è più grande dilui e sarà costretto a chiedere protezione a due ex-criminali, vecchie conoscenze del padre.

Misericordia

01.06.2024

di Emma Dante

con Simone Zambelli, Simona Malato, Tiziana Cuticchio, Milena Catalano

Sicilia, un piccolo borgo marinaro di casupole in pietra grezza, in mezzo a rifiuti e rottami. Alle spalle una montagna maestosa. Qui nasce e cresce Arturo, figlio della miseria e della violenza, qui muore la sua mamma mettendolo al mondo. Betta, Nuccia e la giovane Anna, prostitute come lo era sua madre, se ne prendono cura come se fosse un figlio, nella misericordia di un amore disperato fatto di carezze e insofferenza, crudeltà e tenerezza. Ormai Arturo ha 18 anni, in alcuni momenti sembra un bambino, in altri vecchissimo. È nato difettoso, si muove in modo strambo, partecipa al mondo con un animo diverso. Guarda alle persone intorno a sé come alla montagna che scala: senza paura. È un invisibile fra gli invisibili e deve combattere, come tutti a Contrada Tuono, per la sopravvivenza, ma il suo sguardo puro e diverso porta con sé la speranza.