Il sorpasso - Versione restaurata

17.04.2018

di Dino Risi

con Vittorio Gassman, Jean-Louis Trintignant, Catherine Spaak

Ferragosto, 1962. Una Lancia Aurelia Super compressa sfreccia in una Roma assolata e quasi deserta. Alla guida c'è Bruno Cortona (Vittorio Gassman), bon vivant di lungo corso che ha mancato un appuntamento con gli amici. Per non trascorrere il dì di festa in solitudine, Bruno aggancia Roberto Mariani, studente di legge che medita di riservare la tranquillità della giornata ai libri. In un viaggio che li condurrà da Roma a Grosseto fino a Castiglioncello e sulle spiagge della Versilia, Roberto verrà contagiato dall'energia ciarliera e un po' gaglioffa di Bruno, che ribalta le sue certezze di bravo ragazzo. Ma l'azzardo, si sa, chi non ce l'ha nel sangue lo paga spesso a caro prezzo.

Umberto D. - Versione restaurata

17.04.2018

di Vittorio De Sica

con Carlo Battisti, Maria Pia Casilio, Lina Gennari, Ileana Simova, Elena Rea, Memmo Carotenuto

Uno dei film più famosi di Vittorio De Sica, che affronta i temi della vecchiaia e della solitudine con estremo realismo e grande umanità. Il protagonista della storia è un anziano signore, costretto a una vita di stenti dalla misera pensione dello Stato. Umberto Domenico Ferrari vive in una modesta camera in affitto e l'unico suo affetto è il cane Flik. La sua difficile situazione economica e il suo carattere schivo e orgoglioso, lo spingono a isolarsi sempre di più dal mondo. Arrivato al punto di non riuscire nemmeno a far fronte alle piccole spese quotidiane, si fa ricoverare in ospedale per avere un pasto caldo. Quando riceve lo sfratto, in preda alla disperazione, tenta addirittura il suicidio, ma alla fine continuerà ad affrontare con dignità il suo destino.

Il premio

17.04.2018

di Alessandro Gassman

con Alessandro Gassman, Gigi Proietti, Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Matilda De Angelis, Marco Zitelli

Giovanni Passamonte, uomo cinico ed egocentrico, è uno scrittore di best seller. Quando gli comunicano che ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura, parte in auto verso Stoccolma per andare a ritirare il premio insieme a Rinaldo, suo assistente da sempre, e i figli Oreste e Lucrezia. Il viaggio si rivelerà un’occasione unica per affrontare dinamiche familiari insospettabili e conoscersi veramente.

>> Trailer

Poveri ma ricchissimi

17.04.2018

di Fausto Brizzi

con Christian De Sica, Enrico Brignano, Lodovica Comello, Lucia Ocone, Anna Mazzamauro, Paolo Rossi

Torna la famiglia Tucci, sempre più ricca e sempre più cafona ma con una passione nuova: la politica. Ai Tucci l’ostentazione del lusso non basta più, hanno capito che la vera svolta è il potere. E così decidono di indire un referendum che permetta al loro paesino di uscire dall’Italia e dichiararsi Principato. A capo di esso un uomo dalla pettinatura improbabile, un solido conto in banca, ma soprattutto molto ignorante: Danilo Tucci!

>> Trailer

Romanzo famigliare - Stagione 1

01.04.2018

di Francesca Archibugi

con Vittoria Puccini, Guido Caprino, Fotinì Peluso, Giancarlo Giannini, Marco Messeri

Una storia di madri, figlie, gravidanze. Quella inaspettata e travolgente di Micol, giovanissima clarinettista che resta incinta del suo giovane insegnante, Federico. E quella di Emma, che fu madre a sedici anni e che col crescere della pancia di sua figlia diventerà madre adulta, finalmente capofamiglia. Un percorso inverso a quello che, quindici anni prima, l’aveva allontanata da Livorno e dalla sua famiglia, portandola a scappare da un padre potente e autoritario, Gian Pietro Liegi, per rifugiarsi nell’amore di Agostino Pagnotta, allora allievo dell’Accademia Navale e oggi Tenente di Vascello. Emma ora ha trent’anni e tutto può accadere a trent’anni, anche rincontrare Giorgio, il ragazzo di cui Emma credeva di essere innamorata e che, tecnicamente, potrebbe essere il vero padre di Micol, anche desiderare di ricominciare da capo, anche dover affrontare la malattia di un padre che credevi immortale.

Il commissario Montalbano: Amore

01.04.2018

di Alberto Sironi

con Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Angelo Russo, Peppino Mazzotta, Serena Iansiti, Fabrizio Ferracane

Lo sappiamo: Montalbano non è molto a suo agio con le faccende d’amore. E la scomparsa della bellissima Michela Prestia ce lo conferma nuovamente. Michela è una ragazza dal passato drammatico: allontanata giovanissima dalla famiglia, ha incontrato gli uomini sbagliati, che l’hanno spinta alla prostituzione. Ma col tempo è riuscita a rifarsi una vita e a trovare l’amore: Saverio Moscato, con il quale convive e che a sua volta la ama in modo totale e incondizionato. Ma l’idillio si interrompe bruscamente: Michela scompare misteriosamente. I più ritengono che, alla luce del suo passato, sia scappata con un altro uomo. Montalbano però intuisce che si tratta di altro: qualcosa di molto grave, forse è stata addirittura uccisa. Ma da chi? E perché? Un mistero che Montalbano risolverà con l’aiuto di due anziani attori di teatro, i coniugi Di Giovanni: grazie alla loro bizzarra e tenera storia – e complice la gelosia nei confronti di Livia – capirà che la scomparsa di Michela è il frutto di un amore folle, impossibile e tragico.

Dalle raccolte di racconti di Andrea Camilleri “Un mese con Montalbano”, edita da Sellerio Editore, e “Gli arancini di Montalbano”, edita da Mondadori.

Il commissario Montalbano: La giostra degli scambi

01.04.2018

di Alberto Sironi

con Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Peppino Mazzotta, Sebastiano Lo Monaco, Roberto Nobile

Un negozio di antiquariato è stato bruciato in un incendio chiaramente doloso. Ma non si tratta solo di questo: il proprietario, Marcello Di Carlo, è scomparso. È un bell’uomo e anche un playboy di successo, ma ha il vizio di spendere molto più di quanto riesca a guadagnare. Montalbano comincia a indagare ma il mistero è sempre più sfuggente. E poi in quei giorni sta accadendo anche qualcos’altro, qualcosa di molto strano e inquietante: un bizzarro rapitore ferma con l’inganno alcune ragazze, le sequestra per alcune ore e poi le lascia libere fuori Vigata. Non le tocca, non fa violenza su di loro, neppure le deruba… Montalbano capirà che i due casi, apparentemente diversissimi, sono in realtà legati e soprattutto si renderà conto che per risolvere questa indagine dovrà scoprire chi sia la misteriosa ultima fiamma di Di Carlo, la ragazza che l’uomo non ha presentato a nessuno dei suoi amici e che, inspiegabilmente, non si è ancora presentata alla polizia: potrebbe esserle successo qualcosa?

Dall’omonimo romanzo di Andrea Camilleri edito da Sellerio Editore

Il senso della bellezza - Arte e Scienza al CERN

01.04.2018

di Valerio Jalongo

Quattro anni dopo la sensazionale scoperta del 'Bosone di Higgs', il CERN è alla vigilia di un nuovo, eccezionale esperimento. L’esperimento è insieme un viaggio nel tempo più lontano e nello spazio più piccolo che possiamo immaginare.

Così, l’infinitamente piccolo e la vastità dell’universo schiudono le porte di un territorio invisibile, dove gli scienziati sono guidati da qualcosa che li accomuna agli artisti. Tra scienziati che hanno perso l’immagine della Natura, e artisti che hanno smarrito la tradizionale idea di bellezza, attraverso macchinari che assomigliano a opere d’arte e istallazioni artistiche che assomigliano ad esperimenti, emerge un ritratto di attività scientifiche e artistiche come indagine, come immaginazione, come autentico esercizio di libertà.

Mentre il nuovo esperimento del CERN procede nella sua esplorazione della misteriosa energia che anima l’universo, scienziati e artisti ci guidano verso quella linea d’ombra in cui scienza e arte, in modi diversi, inseguono verità e bellezza. Tra queste donne e questi uomini alcuni credono in dio, altri credono solo negli esperimenti e nel dubbio. Ma nella loro ricerca della verità, tutti loro sono in ascolto di un elusivo sesto, o settimo, senso… il senso della bellezza.

“Questo documentario vi incanterà“ (EMPIRE)

“Un emozionante viaggio nella cultura” (7 Corriere della sera)

“Una fotografia straordinaria contribuisce ad esaltare gli aspetti unici del laboratorio europeo” (La Stampa)

>> Trailer

Fabrizio De Andrè: Principe libero

14.03.2018

di Luca Facchini

con Luca Marinelli, Valentina Bellè, Elena Radonicich, Davide Iacopini, Gianluca Gobbi

La vita di uno dei più grandi poeti della musica italiana, Fabrizio De Andrè, interpretato dall’attore “simbolo” del nuovo cinema italiano, Luca Marinelli: dall’infanzia ai primi successi, dalle drammatiche pagine del rapimento ai capolavori della maturità, il racconto di una personalità unica che ha segnato la storia della canzone e della cultura italiana. Ma anche il ritratto di un uomo che si è sempre specchiato nei propri versi, con il coraggio di andare per tutta la vita in direzione ostinata e contraria, dai carruggi di Genova ai boschi della Sardegna, accanto agli ultimi e agli esclusi di ogni luogo e di ogni tempo, che fossero le prostitute di via del Campo o gli indiani di Fiume Sand Creek. Un principe libero con il sogno di raccontare che 'dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori'.

>> Trailer

Una questione privata

14.03.2018

di Paolo Taviani

con Luca Marinelli, Lorenzo Richelmy, Valentina Bellè

Over the Rainbow è il disco più amato da tre ragazzi nell’estate del 43. S’incontrano nella villa estiva di Fulvia, adolescente e donna. I due ragazzi sono Milton e Giorgio, l’uno pensoso, riservato, l’altro bello ed estroverso. Amano Fulvia che gioca con i sentimenti di entrambi. Un anno dopo Milton, partigiano, si ritrova davanti alla villa ora chiusa. La custode lo riconosce e insinua un dubbio: Fulvia, forse, ha avuto una storia con Giorgio. Per Milton si ferma tutto, la lotta partigiana, le amicizie... Ossessionato dalla gelosia, vuole scoprire la verità. E corre attraverso le nebbie per trovare Giorgio, ma Giorgio è stato fatto prigioniero dai fascisti...

>> Trailer

Smetto quando voglio - Ad honorem

14.03.2018

di Sydney Sibilia

con Edoardo Leo, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo, Stefano Fresi

Pietro Zinni (Edoardo Leo) e il resto della banda dei ricercatori si riuniscono per l'ultima volta per tentare di fermare Walter Mercurio (Luigi Lo Cascio), intenzionato a fare una strage utilizzando il gas nervino. Per affrontare il cattivo più cattivo di sempre però, saranno costretti a chiedere aiuto al nemico storico, il Murena (Neri Marcorè). Tra spettacolari evasioni, drammatiche storie riemerse dal passato e attentati da sventare, 'Smetto quando voglio - Ad honorem' è l'esplosio gran finale della trilogia diretta da Sydney Sibilia.

"Un piccolo classico" (La Repubblica)

"Il cinema italiano di cui essere fieri" (Il Messaggero)

"Un unicum nel panorama italiano" (Mymovies.it)

>> Trailer

La ragazza nella nebbia

13.02.2018

di Donato Carrisi

con Toni Servillo, Alessio Boni, Lorenzo Richelmy, Galatea Ranzi, Michela Cescon, Jean Reno

Un piccolo paese di montagna, Avechot. Una notte di nebbia, uno strano incidente. L’uomo alla guida viaggiava da solo. È incolume. Allora perché i suoi abiti sono sporchi di sangue? L’uomo si chiama Vogel e fino a poco prima era un poliziotto famoso. E non dovrebbe essere lì. Un mite e paziente psichiatra cerca di fargli raccontare l'accaduto, ma sa di non avere molto tempo. Bisogna cominciare da alcuni mesi addietro. Quando, due giorni prima di Natale, proprio fra quelle montagne è scomparsa una ragazzina di sedici anni: Anna Lou aveva capelli rossi e lentiggini. Però il nulla che l'ha ingoiata per sempre nasconde un mistero più grande di lei. Un groviglio di segreti che viene dal passato, perché ad Avechot nulla è ciò che sembra e nessuno dice tutta la verità. Questa non è una scomparsa come le altre, in questa storia ogni inganno ne nasconde un altro più perverso. E forse Vogel ha finalmente trovato la soluzione del malvagio disegno: lui conosce il nome dell'ombra che si nasconde dentro la nebbia, perché 'il peccato più sciocco del diavolo è la vanità'... Ma forse ormai è troppo tardi per Anna Lou. E anche per lui.

>> Trailer

Brutti e cattivi

13.02.2018

di Cosimo Gomez

con Claudio Santamaria, Marco D'Amore, Sara Serraiocco

Il Papero, Ballerina, Il Merda e Plissé si improvvisano rapinatori per il colpo che cambierà la loro vita. Non importa se il primo è senza gambe, Ballerina, la sua bellissima moglie, non ha le braccia, se Merda è un rasta tossico e Plissé un nano rapper. Sono solo dettagli. Per loro non ci sono ostacoli. Solo sogni. Anche se, dopo il colpo, le cose si complicano: ogni componente dell\'improbabile banda sembra avere un piano tutto suo per tenersi il malloppo. Tutti fregano tutti senza nessuna pietà in una girandola di inseguimenti, cruente vendette, esecuzioni sanguinose e tradimenti incrociati.

>> Trailer

Nove lune e mezza

13.02.2018

di Michela Andreozzi

con Claudia Gerini, Pasquale Petrolo, Giorgio Pasotti, Michela Andreozzi, Stefano Fresi

Due sorelle diversissime: Livia musicista bella e sfrontata, Tina timido vigile urbano. Il loro forte legame spinge Livia ad un gesto altruista e, consigliata dall’amico ginecologo, porta avanti una gravidanza per la sorella che non può avere figli. Supportate dai rispettivi compagni, Livia e Tina non svelano il loro piano a nessuno, dando vita ad una serie di situazioni tragicomiche.

>> Trailer

Terapia di coppia per amanti

13.02.2018

di Alessio Maria Federici

con Ambra Angiolini, Pietro Sermonti, Sergio Rubini

Viviana e Modesto sono sposati... ma non tra di loro. Incoscienti e innamorati, si ritrovano uniti da una passione incontrollabile. La loro relazione fatta di attrazione, schermaglie, risate e incontri clandestini nella camera di un B&B, approda dall'analista che, seppur spiazzato nel trovarsi di fronte una coppia clandestina, accetterà l'incarico. Un’immersione nei sentimenti che nascono dal timore, che quasi tutti abbiamo provato almeno una volta, di affidarci all'amore e all’impulso di cambiare vita.

>> Trailer

La strada di casa - Stagione 1

13.02.2018

di Riccardo Donna

con Allesio Boni, Lucrezia Lante della Rovere, Sergio Rubini, Thomas Trabacchi, Eugenio Franceschini

Fausto Morra, padre di famiglia e proprietario di una grande azienda agricola nel Piemonte, a causa di un incidente, entra in coma. Al suo risveglio, cinque anni dopo, scopre che tutto è cambiato: la moglie è legata al suo migliore amico e i figli sono cresciuti prendendo strade diverse, la sua azienda è sull’orlo del fallimento. Scopre inoltre che il suo passato inoltre ha inquietanti zone d’ombra di cui lui non ha memoria e non è affatto l’uomo integerrimo che tutti credono e che lui è convinto di essere: è un truffatore e forse un assassino… Fausto capisce quindi che se vuole indietro la sua vita, dovrà lottare per recuperare la memoria e fare i conti con il suo passato. Solo quando deciderà di cogliere davvero questa seconda occasione offertagli dalla vita, quando troverà il coraggio di rimettersi in gioco senza tradire la parte più autentica e vera di se stesso, solo allora Fausto potrà incamminarsi davvero sulla strada di casa.

Sicilian Ghost Story

30.01.2018

di Fabio Grassadonia, Antonio Piazza

con Julia Jedlikowska, Gaetano Fernandez

Giuseppe, un ragazzino di tredici anni, scompare. Luna, una compagna di classe innamorata di lui, non si rassegna alla sua misteriosa sparizione. Si ribella al silenzio e la complicità che la circondano e, pur di ritrovarlo, discende nel mondo oscuro che lo ha inghiottito e che ha in un lago una misteriosa via d’accesso. 'Sicilian Ghost Story' è la favola d'amore che riporta alla luce la storia di Giuseppe Di Matteo, vittima di uno dei più crudeli delitti di mafia.

"Un'atmosfera sospesa tra incanto e cupa realtà" (La Repubblica)

"I fratelli Grimm incontrano Cosa Nostra" (Variety)

"Un'esaltante fusione tra romanticismo teen, favola gotica e thriller" (Screen International)

>> Trailer

Ammore e malavita

30.01.2018

dei Manetti Bros.

con Giampaolo Morelli, Serena Rossi, Claudia Gerini, Carlo Buccirosso, Raiz, Franco Ricciardi

Napoli. Ciro (Giampaolo Morelli) è un temuto killer. Insieme a Rosario (Raiz) è una delle due 'tigri' al servizio di don Vincenzo (Carlo Buccirosso), 'o' re do pesce', e della sua astuta moglie, donna Maria (Claudia Gerini). Fatima (Serena Rossi) è una sognatrice, una giovane infermiera. Due mondi in apparenza così distanti, ma destinati a incontrarsi, di nuovo. Una notte Fatima si trova nel posto sbagliato nel momento sbagliato. A Ciro viene dato l’incarico di sbarazzarsi di quella ragazza che ha visto troppo. Ma le cose non vanno come previsto. I due si trovano faccia a faccia, si riconoscono e riscoprono, l’uno nell’altra, l’amore mai dimenticato della loro adolescenza. Per Ciro c'è una sola soluzione: tradire don Vincenzo e donna Maria e uccidere chi li vuole uccidere. Nessuno può fermare l’amore. Inizia così una lotta senza quartiere tra gli splendidi scenari dei vicoli di Napoli e il mare del golfo. Tra musica e azione, amore e pallottole.

>> Trailer

Chi m'ha visto

30.01.2018

di Alessandro Pondi

con Pierfrancesco Favino, Beppe Fiorello, Mariela Garriga, Dino Abbrescia

Martino Piccione è un bravissimo chitarrista che collabora con i più grandi divi della musica leggera italiana, solo che nessuno se n’è accorto, perché lui è quello che sul palco sta dietro e i riflettori sono tutti puntati sul cantante famoso. D’altra parte il mondo dello spettacolo è così: non conta quanto vali, conta quanto appari. E tutte le volte che Martino ritorna a casa nel suo paesino in Puglia, deve subire le ironie dei suoi concittadini che lo sfottono per la sua ossessione di diventare un musicista famoso. E allora, con l’aiuto del suo migliore amico Peppino, un 'cowboy di paese' con pochi grilli per la testa, decide di mettere in atto un piano strampalato pur di attirare l’attenzione su di sé, e organizza la propria sparizione. Ma questo gesto estremo porterà a conseguenze davvero inaspettate...

>> Trailer

Una famiglia

30.01.2018

di Sebastiano Riso

con Micaela Ramazzotti, Patrick Bruel, Pippo Delbono, Fortunato Cerlino

Vincent e Maria formano una coppia che non sembra aver bisogno di nessuno e conducono un’esistenza appartata nella Roma indolente e distratta dei giorni nostri. Eppure, a uno sguardo più attento, la loro quotidianità dall’apparenza così normale lascia trapelare un terribile progetto di vita portato avanti da lui con lucida determinazione e da lei accettato in virtù di un amore senza condizioni. Un progetto che prevede di aiutare coppie che non possono avere figli. Così, quando Maria decide che è giunto il momento di formare una vera famiglia, la scelta si porta dietro una conseguenza inevitabile: la ribellione a Vincent, l’uomo della sua vita.

>> Trailer

Taranta on the road

21.01.2018

di Salvatore Allocca

con Nabiha Akkari, Helmi Dridi, Alessio Vassallo, Sud Sound System

All’indomani della primavera Araba del 2011, Amira e Tarek, due migranti tunisini senza niente in comune, raggiungono la costa italiana. Per caso, si ritrovano entrambi a chiedere aiuto ad una band salentina, alla ricerca del successo tra sagre e matrimoni, che li scambia per una coppia in attesa di un figlio, decidendo così di aiutarli a raggiungere la Francia.

"Questo è un cinema leggero, ma di grande umanità, intelligenza e cultura" (Il Messaggero)

"Un film gentile, che tocca argomenti seri, con leggerezza, senza mai diventare scaltro o superficiale" (La Repubblica)

>> Trailer

Gatta Cenerentola

21.12.2017

di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone

con le voci di Massimiliano Gallo, Maria Pia Calzone, Alessandro Gassman, Mariano Rigillo

Cenerentola è cresciuta all'interno della Megaride, una nave ferma nel porto di Napoli. Suo padre, armatore e scienziato, è morto portando con sé i segreti tecnologici della nave e il sogno di una rinascita del porto. La piccola vive all'ombra della temibile matrigna e delle sue perfide figlie...

Tra i 26 film d'animazione selezionati dall'Academy per gli Oscar® 2018

"Un film d'animazione visionario che racconta la città vera" (Roberto Saviano su L'Espresso)

"Gatta Cenerentola è uno dei migliori film italiani d'animazione degli ultimi anni" (Variety)

"Giambattista Basile in salsa Blade Runner ma con una spennellata di Miyazaki" (Rai News 24)

>> Trailer

Il colore nascosto delle cose

21.12.2017

di Silvio Soldini

con Valeria Golino, Adriano Giannini

Teo è un pubblicitario di successo. Ha una fidanzata bellissima e una vita apparentemente felice. Eppure sembra non essere più in grado di vedere il colore delle cose. Emma ha perso la vista a sedici anni, ma nonostante questo non ha mai lasciato che la sua vita precipitasse nel buio. Lavora come osteopata, gira la città con il suo bastone bianco e, malgrado il suo handicap, sembra vedere le cose meglio di chiunque altro. L’incontro casuale con Teo, tra attrazione e diffidenza, è di quelli travolgenti e imprevedibili, destinati a cambiare tutto per sempre...

"Soldini colpisce nel segno" (Alessandra De Luca, Avvenire)

"Valeria Golino superlativa" (Paolo Mereghetti, Corriere della Sera)

"Sensibile e autentico" (Paolo D'Agostini, La Repubblica)

>> Trailer

7 giorni

21.12.2017

di Rolando Colla

con Bruno Todeschini, Alessia Barlea, Gianfelice Imparato, Aurora Quattrocchi

Ivan e Chiara si incontrano in un'isola siciliana durante i preparativi del matrimonio tra il fratello di lui, Richard, e la migliore amica di lei, Francesca. E' subito passione, che i due decidono di vivere liberamente nella settimana che precede la cerimonia. Non hanno però tenuto conto che una semplice avventura può trasformarsi in qualcosa di più profondo...

>> Trailer

A Ciambra

21.12.2017

di Jonas Carpignano

con Pio Amato, Koudous Seihon, Damiano Amato, Iolanda Amato

Nella Ciambra, una piccola comunità rom nei pressi di Gioia Tauro, Pio quattordici anni, cerca di crescere più in fretta possibile, segue ovunque suo fratello Cosimo, imparando il necessario per sopravvivere sulle strade della sua città. Quando Cosimo scompare le cose per Pio iniziano a mettersi male, dovrà dimostrare di essere in grado di assumere il ruolo di suo fratello e decidere se è veramente pronto a diventare uomo.

"Un film eccellente e soprattutto molto originale" (Internazionale)

"Un film totalmente rivoluzionario" (Cinematografo)

"Indomito, coraggioso, sorprendente" (Best Movie)

"Il manifesto di un cinema che si reinventa" (Il Fatto Quotidiano)

>> Trailer

C'era una volta Sergio Leone

21.12.2017

L’imperdibile cofanetto del leggendario regista italiano Sergio Leone. In una confezione elegante e prestigiosa da collezione a tiratura limitata la raccolta completa di Sergio Leone.

Contiene i film:

Il colosso di Rodi

Per un pugno di dollari

Per qualche dollaro in più

Il Buono, il Brutto, il Cattivo

C'era una volta il West

Giù la testa

C'era una volta in America (2 DVD)

 

L'ispettore Coliandro - Stagione 6

21.12.2017

di Manetti Bros.

con Giampaolo Morelli, Paolo Sassanelli, Giuseppe Soleri, Veronica Logan, Alessandro Rossi

Una ventata di aria fresca nelle stanze chiuse della melensa fiction italiana. Un "diretto" allo stomaco degli sceneggiati ipocriti e sdolcinati, dei polizieschi con algidi agenti modello e commissari sempre politically correct. Un personaggio così sgangherato e fuori dalle righe da sembrare, per una volta e paradossalmente, più vero che mai (tanto da spaventare la Rai che lo ha tenuto inizialmente nel cassetto per poi decidere, visto il successo della prima serie, di realizzarne anche una seconda). Una creazione delle fervida e vulcanica mente dell'infaticabile Carlo Lucarelli. Il nuovo mito italiano con la pistola: si chiama Coliandro e fa l'ispettore alla Questura di Bologna.

Maradonapoli

01.12.2017

di Alessio Maria Federici

È il 30 giugno 1984, il giorno che segna la svolta per la città di Napoli, con l'avvento di Diego Armando Maradona. Un'icona, un mito per la città che lo osanna e lo consacra come simbolo di riscatto e di vittoria per tutti i sette anni di permanenza, che hanno segnato la storia del Pibe de Oro e della Napoli calcistica e non solo. E oggi? Cosa è rimasto di lui, nei napoletani e nella loro amata città? Maradonapoli racconta questo, cercando in ogni angolo della città una sua immagine, un oggetto che lo ricordi, ascoltando dalle persone che cosa vuol dire aver avuto Maradona nella propria città.

>> Trailer

>> Facebook

Cuori puri

10.11.2017

di Roberto De Paolis

con Selene Caramazza, Simone Liberati, Barbora Bobulova, Stefano Fresi, Edoardo Pesce

Agnese e Stefano sono molto diversi. Lei, 18 anni, vive con una madre dura e devota, frequenta la chiesa e sta per compiere una promessa di castità fino al matrimonio. Lui, 25 anni, è un ragazzo dal passato difficile che lavora come custode in un parcheggio di un centro commerciale confinante con un grande campo rom. Dal loro incontro nasce un sentimento vero, fatto di momenti rubati e di reciproco aiuto. Il desiderio l’uno dell’altra cresce sempre di più, fino a quando Agnese, incerta se tradire i suoi ideali, si troverà a prendere una decisione estrema e inaspettata.

>> Trailer

>> Facebook

I figli della notte

10.11.2017

di Andrea De Sica

con Vincenzo Crea, Ludovico Succio

Giulio è un 17enne di buona famiglia che si ritrova catapultato nell'incubo della solitudine e della rigida disciplina di un collegio per rampolli dell’alta società, una sorta di 'prigione dorata' isolata tra le Alpi, dove vengono formati i 'dirigenti del futuro': internet imbavagliato, telefono concesso per mezz'ora al giorno, ma quel che è peggio violenze e minacce dai ragazzi più 'anziani', nell'apparente accondiscendenza degli adulti. Giulio riesce a sopravvivere grazie all’amicizia con Edoardo, un altro ospite del collegio. I due ragazzi diventano inseparabili e iniziano ad architettare fughe notturne dalla scuolaprigione, verso un luogo proibito nel cuore del bosco, dove conoscono la giovane prostituta Elena. Ma la trasgressione fa parte dell'offerta formativa, il collegio sa tutto del locale e delle uscite notturne, gli educatori, tra cui Mathias, vigilano costantemente, restando nell'ombra..

"Un bel film, insolitamente duro". (Paolo Mereghetti, Corriere della Sera)

"È nato un regista". (Fulvio Caprara, La Stampa)

>> Trailer

In Arte Nino

10.11.2017

di Luca Manfredi

con Elio Germano, Miriam Leone

Un ritratto inedito di Nino Manfredi, attore tra i più amati e iconici del cinema italiano, che ripercorre il viaggio di formazione dell’uomo e dell’artista dal 1943, quando, sopravvissuto all’esperienza tragica del sanatorio, intraprende gli studi all’ Accademia d’Arte Drammatica, fino alla soglia del successo, nel 1958, con la partecipazione a Canzonissima: le radici ciociare e gli anni difficili della guerra a Roma, gli studi di legge imposti dal padre Romeo, gli esordi avventurosi da attore insieme all’amico Buazzelli, l’incontro folgorante con Erminia e, finalmente, il grande successo.

Ferrante Fever

07.11.2017

di Giacomo Durzi

Il viaggio di uno straordinario successo che parte dai vicoli di Napoli e arriva in America. L'opera di Elena Ferrante, i luoghi, i protagonisti dei suoi romanzi attraverso lo sguardo di grandi personaggi e testimoni d’eccezione: Michael Reynolds, Francesca Marciano, Lisa Lucas, Ann Goldstein, Sarah McNally, Roberto Saviano, Nicola Lagioia, Elizabeth Strout, Jonathan Franzen, Giulia Zagrebelsky, Mario Martone, Roberto Faenza.

"Letto il primo libro non riuscivo più a smettere" (Hillary Clinton)

"La sintesi di tutta la tetralogia della Ferrante è storia di una donna italiana" (Roberto Saviano)

>> Trailer