Maradonapoli

01.12.2017

di Alessio Maria Federici

È il 30 giugno 1984, il giorno che segna la svolta per la città di Napoli, con l'avvento di Diego Armando Maradona. Un'icona, un mito per la città che lo osanna e lo consacra come simbolo di riscatto e di vittoria per tutti i sette anni di permanenza, che hanno segnato la storia del Pibe de Oro e della Napoli calcistica e non solo. E oggi? Cosa è rimasto di lui, nei napoletani e nella loro amata città? Maradonapoli racconta questo, cercando in ogni angolo della città una sua immagine, un oggetto che lo ricordi, ascoltando dalle persone che cosa vuol dire aver avuto Maradona nella propria città.

>> Trailer

>> Facebook

Cuori puri

10.11.2017

di Roberto De Paolis

con Selene Caramazza, Simone Liberati, Barbora Bobulova, Stefano Fresi, Edoardo Pesce

Agnese e Stefano sono molto diversi. Lei, 18 anni, vive con una madre dura e devota, frequenta la chiesa e sta per compiere una promessa di castità fino al matrimonio. Lui, 25 anni, è un ragazzo dal passato difficile che lavora come custode in un parcheggio di un centro commerciale confinante con un grande campo rom. Dal loro incontro nasce un sentimento vero, fatto di momenti rubati e di reciproco aiuto. Il desiderio l’uno dell’altra cresce sempre di più, fino a quando Agnese, incerta se tradire i suoi ideali, si troverà a prendere una decisione estrema e inaspettata.

>> Trailer

>> Facebook

I figli della notte

10.11.2017

di Andrea De Sica

con Vincenzo Crea, Ludovico Succio

Giulio è un 17enne di buona famiglia che si ritrova catapultato nell'incubo della solitudine e della rigida disciplina di un collegio per rampolli dell’alta società, una sorta di 'prigione dorata' isolata tra le Alpi, dove vengono formati i 'dirigenti del futuro': internet imbavagliato, telefono concesso per mezz'ora al giorno, ma quel che è peggio violenze e minacce dai ragazzi più 'anziani', nell'apparente accondiscendenza degli adulti. Giulio riesce a sopravvivere grazie all’amicizia con Edoardo, un altro ospite del collegio. I due ragazzi diventano inseparabili e iniziano ad architettare fughe notturne dalla scuolaprigione, verso un luogo proibito nel cuore del bosco, dove conoscono la giovane prostituta Elena. Ma la trasgressione fa parte dell'offerta formativa, il collegio sa tutto del locale e delle uscite notturne, gli educatori, tra cui Mathias, vigilano costantemente, restando nell'ombra..

"Un bel film, insolitamente duro". (Paolo Mereghetti, Corriere della Sera)

"È nato un regista". (Fulvio Caprara, La Stampa)

>> Trailer

In Arte Nino

10.11.2017

di Luca Manfredi

con Elio Germano, Miriam Leone

Un ritratto inedito di Nino Manfredi, attore tra i più amati e iconici del cinema italiano, che ripercorre il viaggio di formazione dell’uomo e dell’artista dal 1943, quando, sopravvissuto all’esperienza tragica del sanatorio, intraprende gli studi all’ Accademia d’Arte Drammatica, fino alla soglia del successo, nel 1958, con la partecipazione a Canzonissima: le radici ciociare e gli anni difficili della guerra a Roma, gli studi di legge imposti dal padre Romeo, gli esordi avventurosi da attore insieme all’amico Buazzelli, l’incontro folgorante con Erminia e, finalmente, il grande successo.

Ferrante Fever

07.11.2017

di Giacomo Durzi

Il viaggio di uno straordinario successo che parte dai vicoli di Napoli e arriva in America. L'opera di Elena Ferrante, i luoghi, i protagonisti dei suoi romanzi attraverso lo sguardo di grandi personaggi e testimoni d’eccezione: Michael Reynolds, Francesca Marciano, Lisa Lucas, Ann Goldstein, Sarah McNally, Roberto Saviano, Nicola Lagioia, Elizabeth Strout, Jonathan Franzen, Giulia Zagrebelsky, Mario Martone, Roberto Faenza.

"Letto il primo libro non riuscivo più a smettere" (Hillary Clinton)

"La sintesi di tutta la tetralogia della Ferrante è storia di una donna italiana" (Roberto Saviano)

>> Trailer

Fortunata

19.10.2017

di Sergio Castellitto

con Jasmine Trinca, Stefano Accorsi, Alessandro Borghi, Edoardo Pesce, Nicole Centanni, Hannah Schygulla

Fortunata ha una vita affannata, una bambina di otto anni e un matrimonio fallito alle spalle. Fa la parrucchiera a domicilio, parte dalla periferia dove abita, attraversa la città, entra nelle case benestanti e colora i capelli delle donne. Fortunata combatte quotidianamente con determinazione per conquistare il proprio sogno: aprire un negozio di parrucchiera sfidando il suo destino, nel tentativo di emanciparsi e conquistare la sua indipendenza e il diritto della felicità. Fortunata sa che per arrivare fino in fondo ai propri sogni bisogna essere fermi: ha pensato a tutto, è pronta a tutto, ma non ha considerato la variabile dell'amore, l'unica forza sovvertitrice capace di far perdere ogni certezza. Anche perché, forse per la prima volta, qualcuno la guarda per la donna che è e la ama veramente.

>> Trailer

>> Facebook

Sole, cuore, amore

19.10.2017

di Daniele Vicari

con Isabella Ragonese, Eva Grieco, Francesco Montanari, Francesco Acquaroli

Una amicizia tra due giovani donne in una città bella e dura come Roma e il suo immenso hinterland. Due donne che hanno fatto scelte molto diverse nella vita: Eli ha quattro figli, un marito disoccupato e un lavoro difficile da raggiungere; Vale invece è sola, è una danzatrice e performer, e trae sostentamento del lavoro nelle discoteche. Legate da un affetto profondo e da una vera e propria sorellanza, le due vivono in mondi solo apparentemente diversi, in realtà sono due facce della stessa medaglia, ma la solidarietà reciproca non sempre basta a lenire le difficoltà materiali della loro vita.

"Isabella Ragonese in stato di grazia" (Il Mattino)

"Un'eroina vera, un'artista del quotidiano" (La Stampa)

>> Trailer

Lasciati andare

18.09.2017

di Francesco Amato

con Verónica Echegui, Toni Servillo, Carla Signoris, Luca Marinelli

Elia (Toni servillo) è uno psicanalista ebreo di pura scuola freudiana, che ha fama, grazie alla sua aria ieratica e distaccata, di generare immediata soggezione nei suoi pazienti. Elia vive da solo in un appartamento sullo stesso piano della sua ex moglie Giovanna (Carla Signoris), di cui è ancora segretamente innamorato. Il medico, dopo un lieve malore, gli prescrive una dieta ferrea ed attività sportiva per buttare giù i chili di troppo. È così che Elia si imbatte in Claudia (Veronica Echegui), una personal trainer con il culto del corpo ma molto meno della mente.

>> Trailer

>> Facebook

La tenerezza

18.09.2017

di Gianni Amelio

con Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi, Renato Carpentieri

In un palazzo storico del centro storico di Napoli vive Lorenzo, che in anni lontani è stato un famoso avvocato. Ora è caduto in disgrazia per colpa di un carattere bizzarro, che lo porta più all'imbroglio che la rispetto della legge. Anche nei rapporti familiari Lorenzo frana ogni giorno, e chi ne soffre è sua figlia Elena, che lo ama nonostante tutto. Finché una giovane coppia con due bambini viene ad abitare di fronte al suo terrazzo. È l'incontro che cambia la sua vita, con esiti sconvolgenti.

"Amelio ci conduce attraverso le luci e le ombre di Napoli come fossero le luci e le ombre dell'anima." (Il Sole 24ORE)

"Riesce a regalarci emozioni che ormai al cinema si provano raramente." (CIAK)

"Per la prima volta Amelio ci mette davanti personaggi femminili forti, che inquadra con l'amore che i registi di un tempo mettevano per le loro dive." (L'Espresso)

>> Trailer

Le ultime cose

18.09.2017

di Irene Dionisio

con Fabrizio Falco, Roberto De Francesco, Christina Rosamilia, Alfonso Santagata

Torino, Banco dei pegni. Una moltitudine dolceamara impegna i propri averi, in attesa del riscatto o dell’asta finale. Tra i mille volti che raccontano l’inventario umano del nostro tempo, tre storie s’intrecciano sulla sottile linea del debito morale. Sandra, giovane trans, è appena tornata in città nel tentativo di sfuggire al passato e ad un amore finito. Stefano, assunto da poco, si scontra con la dura realtà lavorativa e assiste ai miseri maneggi nel retroscena del Banco. Michele, pensionato, per ripagare un debito si ritrova invischiato nel traffico dei pegni...

"Un film-modello per un cinema che (in Italia) sanno fare in pochi." (Il Messaggero)

>> Trailer

Mexico! Un cinema alla riscossa

18.09.2017

di Michele Rho

Il Cinema Mexico è una delle ultime sale monoschermo rimaste a Milano, la cui storia è legata alla figura di Antonio Sancassani che da quarant'anni la gestisce in modo libero e indipendente. Il cinema Mexico ospita film indipendenti, opere prime, film in lingua originale e documentari. I 36 anni del 'Rocky Horror Picture Show' e i due anni di programmazione de 'Il vento fa il suo giro' sono alcuni dei successi che l'hanno reso un punto di riferimento tra gli amanti del cinema. Un appassionante sguardo sulle difficoltà del cinema indipendente, soffocato dalle leggi di mercato, dallo streaming e dalla televisione. Un esempio di quotidiana resistenza per chi, come Antonio, continua a credere nel pubblico e nella magia delle luci che si spengono in sala prima dell'inizio del film.

>> Trailer

>> Facebook

Piuma

31.08.2017

di Roan Johnson

con Luigi Fedele, Blu Yoshimi, Michela Cescon, Sergio Pierattini

Per Ferro e Cate saranno i nove mesi più burrascosi delle loro vite dal momento che hanno 18 anni, la maturità da preparare, la cosa da cercare, i sogni a cui rinunciare e l'estate più lunga della loro vita davanti. Ma insieme ai ragazzi anche i loro genitori vanno in crisi: quelli di Ferro sfiorando il divorzio; quelli di Cate più assenti e presi dai loro problemi prima ancora che da quelli della figlia. Insomma, di solito ci si mette trenta o quarant'anni per essere pronti a diventare genitori, Ferro e Cate hanno solo nove mesi. E un figlio non aspetta. Che tu sia pronto, o meno lui arriverà. Ma se rimani leggero come una piuma e con il cuore dalla parte giusta, allora forse ce la puoi fare.

>> Trailer

>> Facebook

Piccoli crimini coniugali

30.08.2017

di Alex Infascelli

con Sergio Castellitto, Margherita Buy

Elia (Sergio Castellitto), autore di gialli di successo, torna a casa dopo un incidente domestico del quale non ricorda nulla. per la verità Elia sembra non ricordare nulla in generale, neppure i molti anni trascorsi con la moglie (Margherita Buy), che lo accompagna al rientro nel loro algido appartamento coniugale. Sarà lei, che rimarrà senza nome, ad aiutarlo a ricomporre i pezzi del passato, forse dandogli l'occasione di reinventarsi, e di essere un marito migliore.

>> Trailer

>> Facebook

La verità, vi spiego, sull'amore

30.08.2017

di Max Croci

con Ambra Angiolini, Carolina Crescentini, Massimo Poggio, Edoardo Pesce, Giuliana De Sio, Arisa

La vita di Dora è finita sottosopra quando il compagno Davide l’ha lasciata dopo sette anni di relazione e due figli insieme. Sballottata tra i bambini e il lavoro, stressata da una madre un po' folle, Dora, spronata dall'amica Sara, trova la forza di reagire. Il primo passo è riappropriarsi del proprio tempo assumendo l’insolito babysitter Simone, poeta-bidello nonché nuovo fidanzato di Sara.

"Felicemente pop, patinato al punto giusto" (Coming Soon)

"È una commedia sentimentale. Né blog né libro, ma cinema" (Panorama)

"Vibra un pizzico di Sex and the City" (Ciak)

>> Trailer

>> Facebook

Il padre d'Italia

31.07.2017

di Fabio Mollo

con Luca Marinelli, Isabella Ragonese

Paolo, 30 anni, è un uomo solo e timido, che ha difficoltà nelle relazioni a causa di un dolore che ha radici nel suo passato e che non riesce a superare. Per caso un giorno incontra Mia, una problematica coetanea al sesto mese di gravidanza, che mette la sua vita sottosopra. Deciso ad aiutarla a tornare a casa, Paolo inizia un frenetico viaggio on the road attraverso l'Italia insieme a questa insolita e folle compagna di viaggio...

"Un film intenso che apre gli occhi sul mondo." (Vanity Fair)

"Luca Marinelli sposa la causa del film, capace di una misura espressiva interiore (uno sguardo spento ma che ribolle) che rende chiara ogni mossa della coscienza e ogni affanno della sua bella inestricabile solitudine." (Corriere della Sera)

"Una bella sorpresa." (La Repubblica)

"Con questo secondo film Fabio Mollo si conferma regista da tenere d'occhio." (La Stampa)

"Il padre d'Italia» (...) esplora con delicatezza il tema dell'amore, in senso universale, le paure che attanagliano i giovani d'oggi e riguardano il futuro e il loro diventare genitori." (Il Tempo)

>> Trailer

>> Facebook

Di padre in figlia

31.07.2017

di Riccardo Milani

con Alessio Boni, Cristiana Capotondi, Stefania Rocca

In un arco di tempo che va dal 1958 ai primi anni ‘80, Di padre in figlia racconta la storia della famiglia Franza, una famiglia patriarcale veneta che attraversa i grandi cambiamenti storici che hanno portato le donne a lottare per guadagnarsi la parità e i diritti civili. Tra tensioni, conflitti e ribellioni, il potere della figura paterna viene sostituito, in modo nuovo e lungimirante, dalle tre figlie e dalla madre, la quale ha coltivato in loro i suoi desideri irrealizzati di libertà, indipendenza e amore.

>> Facebook

Slam - Tutto per una ragazza

31.07.2017

di Andrea Molaioli

con Ludovico Tersigni, Jasmine Trinca, Barbara Ramella, Luca Marinelli

Samuele ha sedici anni e una grande passione per lo skateboard. Passa le sue giornate con gli amici tra salti, evoluzioni e cadute, e coltiva un’amicizia tutta immaginaria con il suo eroe, Tony Hawk, il più grande skater di tutti i tempi. Sam vorrebbe andare all’università, viaggiare, magari vivere in California. Vorrebbe soprattutto essere il primo della sua famiglia a non inciampare nell’errore di diventare genitore a sedici anni, come è capitato a sua mamma e a sua nonna. È però difficile sfuggire al singolare destino della sua famiglia specie quando incontra Alice, lei è meravigliosa e sembra rappresentare tutto ciò che desidera…

>> Trailer

>> Facebook

Questione di Karma

31.07.2017

di Edoardo Maria Falcone

con Elio Germano, Fabio De Luigi, Isabella Ragonese, Eros Pagni, Stefania Sandrelli

Giacomo (Fabio De Luigi) è lo stravagante erede di una dinastia di industriali: la sua è una vita segnata dalla scomparsa del padre quando era molto piccolo e, più che interessarsi all’azienda, preferisce occuparsi delle sue mille passioni. L’incontro con un eccentrico esoterista francese, però, cambia le sue prospettive: lo studioso infatti afferma di aver individuato l'uomo in cui si è reincarnato suo padre. Trattasi di tal Mario Pitagora (Elio Germano), un uomo tutt’altro che spirituale, interessato solo ai soldi e indebitato con mezza città. Questo incontro apparentemente assurdo cambierà la vita di entrambi.

>> Trailer

>> Facebook

Non è un paese per giovani

31.07.2017

di Giovanni Veronesi

con Filippo Scicchitano, Giovanni Anzaldo, Sara Serraiocco, Sergio Rubini, Nino Frassica

Sandro ha poco più di vent’anni, è gentile, a volte insicuro e il suo sogno segreto è diventare uno scrittore. Luciano invece è coraggioso e brillante, ma con un misterioso lato oscuro. S’incontrano tra i tavoli di un ristorante dove lavorano entrambi come camerieri. Come tanti loro coetanei, Sandro e Luciano sentono che la loro vita in Italia non ha alcuna prospettiva. Si scelgono istintivamente e decidono, presi da un’euforica incoscienza, di cercare un futuro per loro a Cuba, la nuova frontiera della speranza dove tutto può ancora accadere. Il progetto è quello di aprire un ristorante italiano che offra ai clienti il wi-fi -ancora raro sull'isola- grazie alle nuove ma limitate concessioni governative. Con Nora, la strana ragazza che li aspetta all’Avana come un destino, scopriranno che esiste anche un modo glorioso di perdersi, che darà un senso profondo alla fatalità che li ha fatti incontrare. Attraverso scelte pericolose, violente, incontri necessari e addii pieni di silenzio, Non è un paese per giovani racconta la tenacia e la bellezza di una generazione che anche se privata di un luogo dove diventare grandi non si lascia spegnere.

>> Trailer

>> Facebook

Il permesso - 48 ore fuori

31.07.2017

di Claudio Amendola

con Claudio Amendola, Luca Argentero, Valentina Bellè, Giacomo Ferrara

Dalla penna di Giancarlo De Cataldo, sceneggiatore di Suburra, arrivano quattro spendidi personaggi il cui comune denominatore sono le 48 ore che li separano dal rientro nel Carcere di Civitavecchia. Claudio Amendola, alla sua seconda regia, ci racconta di tre uomini e una donna di età ed estrazione sociale differenti, che devono decidere come utilizzare questa breve finestra di libertà prima che si richiuda. Un cast strepitoso in cui spicca un Luca Argentero in un'interpretazione sporca, potente ed emozionante. Per la regia di Claudio Amendola un film crudo e violento in perfetto stile 'Gomorra' e 'Suburra'.

>> Trailer

>> Facebook

Rosso Istanbul

10.07.2017

di Ferzan Ozpetek

con Halit Ergenç, Tuba Büyüküstün, Mehmet Gunsur, Nejat Isler, Cigdem Onat, Serif Sezer

13 MAGGIO 2016. Orhan Sahin torna a Istanbul dopo 20 anni di assenza volontaria. Come editor deve aiutare Deniz Soysal, famoso regista cinematografico, a finire la scrittura del suo libro. Ma Orhan rimane intrappolato in una città carica di ricordi rimossi. Si ritrova sempre più coinvolto nei legami con i famigliari e gli amici di Deniz che sono anche i protagonisti del libro che il regista avrebbe dovuto finire. Soprattutto Neval e Yusuf, la donna e l’uomo a cui Deniz è più legato, entrano prepotentemente anche nella vita di Orhan. Quasi prigioniero nella storia di un altro, Orhan però finisce per indagare soprattutto su se stesso, riscoprendo emozioni e sentimenti che credeva morti per sempre e che invece tornano a chiedergli il conto per poter riuscire a cambiare la sua vita.

>> Trailer

>> Facebook

Antonia.

10.07.2017

di Ferdinando Cito Filomarino

con Linda Caridi, Filippo Dini, Alessio Praticò, Federica Fracassi, Perla Ambrosini

Nella Milano degli anni Venti Antonia Pozzi studia al liceo Manzoni. L’aspetto è quello di una ragazza altoborghese, ma lo sguardo tradisce una prospettiva inedita da cui guarda il mondo, intima e febbrile. L’amore impossibile per il suo ex professore si trasferisce nelle fotografie che scatta e sulle pagine che scrive negli ultimi dieci anni della sua vita: anni di escursioni sulle vette della Valsassina, di incontri con amici, amanti e professori, sempre sospesa sul sottile filo teso fra arte e vita, che troppo presto Antonia ha deciso di spezzare.

"Anima di eccezionale purezza e sensibilità, [...] Antonia Pozzi ha diritto ad essere giudicata alla stregua della poesia di sempre." (Enrico Montale)

"Delicato e commovente." (Benedetta Marietti, Il Venerdì di Repubblica)

I delitti del BarLume - Stagione 4

10.07.2017

di Roan Johnson

con Filippo Timi, Alessandro Benvenuti, Atos Davini, Massimo Paganelli

Tornano le appassionanti vicende de i delitti del BarLume, la serie basata sui romanzi di Marco Malvaldi.

Filippo Timi torna a vestire i panni di Massimo Viviani, l’ombroso barista che si trova a indagare sui delitti che avvengono nella sua cittadina toscana. Tra gli ospiti d’eccezione di questi nuovi episodi, Mara Maionchi e la grande attrice teatrale Piera Degli Esposti.

Contiene i due episodi: Aria di mare / La loggia del cinghiale

Sorelle - Stagione 1

22.06.2017

di Cinzia Th. Torrini

con Anna Valle, Giorgio Marchesi, Irene Ferri, Ana Caterina Morariu, Loretta Goggi

In 'Sorelle', Anna Valle interpreta Chiara, un brillante avvocato, single e senza figli, che vive a Roma ed è felice della sua indipendenza e dei suoi successi professionali. Nonostante non abbia buoni rapporti con la sua famiglia, decide di fare ritorno a Matera, la sua città d'origine, per far luce sulla scomparsa della sorella Elena, interpretata da Ana Caterina Morariu, e per star vicino ai suoi tre nipoti. Si troverà ad affrontare persone e segreti legati al suo passato, ma questo la porterà verso una nuova vita che mai avrebbe creduto possibile. Grande ritorno, anche in questa serie, quello di Loretta Goggi, nel ruolo di Antonia la madre di Chiara ed Elena. Il protagonista maschile è Giorgio Marchesi e nel cast, fra gli altri, troviamo Alessio Vassallo e Irene Ferri.

>> Facebook

Omicidio all'italiana

22.06.2017

di Maccio Capatonda

con Maccio Capatonda, Herbert Ballerina, Ivo Avido, Gigio Morra, Sabrina Ferilli

Uno strano omicidio sconvolge la vita sempre uguale di Acitrullo, sperduta localita dell'entroterra abruzzese. Quale occasione migliore per il sindaco e il suo vice per far uscire dall'anonimato il paesino? Oltre alle forze dell'ordine infatti, accorrerà sul posto una troupe del famigerato programma televisivo 'Chi l'acciso?', condotto da Donatella Spruzzone. Grazie alla trasmissione e all'astuzia del sindaco, Acitrullo diventerà in men che non si dica famosa come e ancor più di Cogne! Ma sarà un efferato crimine o un... omicidio a luci grosse?

>> Trailer

>> Facebook

Beata ignoranza

22.06.2017

di Massimiliano Bruno

con Marco Giallini, Alessandro Gassman, Valeria Bilello, Carolina Crescentini, Teresa Romagnoli

Ernesto (Marco Giallini) e Filippo (Alessandro Gassmann) hanno due personalità agli antipodi e un unico punto in comune: sono entrambi professori di liceo. Filippo è un allegro progressista, perennemente collegato al web. Ernesto è un severo conservatore, rigorosamente senza computer, tradizionalista anche con i suoi allievi. Un tempo erano 'migliori amici' ma uno scontro profondo e mai risolto li ha tenuti lontani, fino al giorno in cui si ritrovano fatalmente a insegnare nella stessa classe.

>> Trailer

>> Facebook

Il commissario Montalbano - Undicesima Stagione

15.06.2017

Torna il commissario Montalbano con due nuovi episodi, intitolati "Il covo di vipere" e "Come voleva la prassi". È l'undicesima stagione della fortunata fiction di Rai 1 tratta dai romanzi di Andrea Camilleri.
 

Smetto quando voglio - Masterclass

09.06.2017

di Sydney Sibilia

con Edoardo Leo, Valerio Aprea, Paolo Calabresi, Libero De Rienzo, Stefano Fresi

La banda dei ricercatori è tornata. Anzi, non è mai andata via. Se per sopravvivere Pietro Zinni e i suoi colleghi avevano lavorato alla creazione di una straordinaria droga legale diventando poi dei criminali, adesso è proprio la legge ad aver bisogno di loro. Sarà infatti l’ispettore Paola Coletti a chiedere al detenuto Zinni di rimettere su la banda, creando una task force al suo servizio che entri in azione e fermi il dilagare delle smart drugs. Agire nell’ombra per ottenere la fedina penale pulita: questo è il patto. Il neurobiologo, il chimico, l'economista, l'archeologo, l’antropologo e i latinisti si ritroveranno loro malgrado dall’altra parte della barricata, ma per portare a termine questa nuova missione dovranno rinforzarsi, riportando in Italia nuove reclute tra i tanti 'cervelli in fuga' scappati all’estero. La banda criminale più colta di sempre si troverà ad affrontare molteplici imprevisti e nemici sempre più cattivi tra incidenti, inseguimenti, esplosioni, assalti e rocambolesche situazioni come al solito… 'stupefacenti'.

"Intelligente ed esilarante" (The Huffington Post)

"Spettacolare e irresistibile" (Il Messaggero)

"Lo sfacciato talento di Sydney Sibilia" (Il Fatto Quotidiano)

>> Trailer

>> Facebook

I fantasmi di Portopalo

31.05.2017

di Alessandro Angelini

con Beppe Fiorello, Giuseppe Battiston

Portopalo è un paesino che sorge sulla punta meridionale della Sicilia. Nel mare più prossimo alle coste di Portopalo, alla metà degli anni Novanta, è accaduta una tragedia enorme, uno dei più grandi naufragi della storia del Mediterraneo dalla fine della seconda guerra mondiale, il primo di una lunga serie di disastri marittimi che ancora oggi interessano le nostre coste.

In questo scenario prende vita la vicenda del film, liberamente ispirato a quei tragici giorni. Il giorno della vigilia di Natale 1996 il pescatore Saro Ferro salva un naufrago al rientro da una battuta di pesca nel mare in tempesta. È un adolescente dai tratti indiani che non ricorda nulla di sé, neppure com’ è finito in acqua. Nei giorni successivi altri pescatori, e lo stesso Saro, pescano cadaveri in mare. È successo qualcosa di grosso nel Canale di Sicilia, qualcosa di cui ancora né i giornali né le Istituzioni sono al corrente.

Ma chi dovrebbe metterli in allerta? L’avvio di qualsiasi indagine causerebbe la chiusura dello spazio di pesca per un tempo indeterminato, e le famiglie dei pescatori vivono solo di questo. Che fare, allora, di quei cadaveri?

Ombre dal fondo

31.05.2017

di Paola Piacenza

L'incredibile testimonianza dell'inviato tenuto prigioniero 152 giorni in Siria. Domenico Quirico, inviato del quotidiano La Stampa, rapito in Siri l'8 aprile 2013 e liberato dopo 152 giorni di prigionia, rievoca la propria vita spesa a collezionare frammenti di vite altrui e ridiscende nel pozzo in cui il suo destino si fonde con quello dei protagonisti dei suoi racconti.

"Un uomo solo, con i suoi fantasmi, impegnato in un doloroso regolamento di conti con se stesso, con la sua professione, con il suo senso del dovere, ma soprattutto con un'etica che non prevede deroghe né scorciatoie." (Elisabetta Rosaspina, Sette)

Ora non ricordo il nome

31.05.2017

di Michele Coppini

Michele e Stefano lavorano in una videoteca. Durante una normalissima giornata lavorativa, Michele viene colto da una specie di raptus cinematografico e decide di realizzare un documentario in onore dei caratteristi del cinema italiano. Così, insieme al suo fidato amico e collega Stefano, si trovano impegnati in una sorta di viaggio dantesco, alla ricerca di questa importantissima figura.

"Ironico e divertente" (La Repubblica)

"Un lavoro dai ritmi veloci e incalzanti della commedia. Tutto s'incastra alla perfezione a partire dalla colonna sonora" (Cinemaitaliano.info)

The Young Pope - Stagione 1

14.05.2017

di Paolo Sorrentino

con Jude Law, Diane Keaton, Silvio Orlando, Javier Cámara, Scott Shepherd, Cécile De France

The Young Pope racconta in dieci episodi la storia di Lenny Belardo, alias Pio XIII, il primo Papa americano della storia. Giovane e affascinante, la sua elezione sembrerebbe il risultato di una strategia mediatica semplice ed efficace del collegio cardinalizio. Ma, com’è noto, le apparenze ingannano. Soprattutto nel luogo e tra le persone che hanno scelto il grande mistero di Dio come bussola della loro esistenza. Quel luogo è il Vaticano, quelle persone sono i vertici della Chiesa. E il più misterioso e contraddittorio di tutti si rivela Pio XIII. Scaltro e ingenuo, ironico e pedante, antico e modernissimo, dubbioso e risoluto, addolorato e spietato, Pio XIII prova ad attraversare il lunghissimo fiume della solitudine dell’uomo per trovare un Dio da regalare agli uomini. E a se stesso.

"The Young Pope è un capolavoro di bellezza, grandezza e intelletto" (The Times)

"Un'idea ingegnosa e una struttura narrativa mai vista prima d'ora" (Variety)

"Un paradosso capace di scuotere il mondo della serialità" (Corriere della Sera)

"The Young Pope è divertente, imprevedibile, irriverente" (The Hollywood Reporter)

"Sorrentino fa scuola, finalmente vero cinema in una Serie TV" (Repubblica)

L'ora legale

09.05.2017

di Salvatore Ficarra e Valentino Picone

con Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Vincenzo Amato, Antonio Catania, Sergio Friscia

In un paese della Sicilia, Pietrammare, puntuale come l’ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, un sindaco maneggione e pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore cinquantenne, sostenuto da una lista civica e da uno sparuto gruppo di attivisti. I nostri due eroi Salvo e Valentino sono schierati su fronti opposti: il furbo Salvo offre i suoi servigi a Patanè, dato vincente in tutti i sondaggi, mentre il candido Valentino scende in campo a fianco dell’outsider Natoli a cui è legato, come peraltro Salvo, da un vincolo di parentela in quanto cognato. Il Popolo vive, o meglio si lascia vivere, in un perenne stato di precarietà e di illegalità. A poche ore dal voto, però, i cittadini avranno uno scatto d’orgoglio che li porterà a ribaltare alle urne tutti i sondaggi pre elettorali: Pierpaolo Natoli verrà eletto a furor di popolo e con lui verrà eletta la legalità. Sapranno però i nostri concittadini fare i conti con tutta questa inaspettata legalità?

"Una commedia riuscita e una satira intelligente" (Panorama.it)

"Un trionfo!" (Ilfattoquotidiano.it)

"Il più ambizioso e riuscito dei film diretti e interpretati da Ficarra e Picone" (Comingsoon.it)

>> Trailer

I bastardi di Pizzofalcone - Stagione 1

25.04.2017

di Carlo Carlei

con Alessandro Gassman, Carolina Crescentini, Antonio Folletto, Massimiliano Gallo, Tosca D'Aquino

Napoli. Il commissariato di Pizzofalcone sta per essere chiuso a causa di un gruppo di poliziotti corrotti - soprannominati 'I Bastardi di Pizzofalcone' - che ne ha infangato l’immagine e la credibilità. Un soprannome infamante che sono costretti a portare anche i cinque nuovi poliziotti, chiamati al disbrigo delle ultime pratiche prima della chiusura definitiva del commissariato assieme a due poliziotti della vecchia squadra, gli unici due 'puliti'. Sette poliziotti in un commissariato la cui giurisdizione va dai quartieri spagnoli alle ricche abitazioni dell’alta borghesia e della nobiltà partenopea. Ognuno di loro ha qualcosa da nascondere o da farsi perdonare. Dei sette poliziotti, il più esperto è l'ispettore Giuseppe Lojacono, romano di origini ma siciliano nell'animo. Gli altri della squadra gli riconoscono un particolare talento e un grande intuito. Ma proprio il passato di Lojacono è il più chiacchierato...

>> Facebook

Alla scoperta dei Musei Vaticani

25.04.2017

di Maria Amata Calò e Luca Salmaso

con Alberto Angela

I Musei Vaticani rappresentano una delle più famose collezioni di capolavori del mondo, conosciuti universalmente come uno dei più ricchi scrigni di opere d’arte, attirano ogni anno più di 5 milioni di visitatori. Diverse sono le aree che li compongono e variegate sono le culture rappresentate dall’immensa collezione d’arte raccolta dai Papi a partire dal XVI secolo. La ricchezza dei luoghi e delle opere in essi raccolte ha permesso la realizzazione della prima opera completa mai realizzata sui Musei Vaticani: un percorso al loro interno attraverso gli eventi storici e culturali ai quali questo viaggio rimanda.

Ciao Brother

25.04.2017

di Nicola Barnaba

con Fabrizio Nardi, Nico Di Renzo

Angelo è un piccolo truffatore che si vede costretto a fuggire a Los Angeles dopo essere stato smascherato per una vendita di quadri falsi. Arrivato in California si ritrova a dormire per strada, senza soldi, dovendo perchiò ingegnarsi per rimettersi in sesto. Il colpo di genio arriva quando apprende la notizia della morte di un ricco imprenditore italo-americano al quale somiglia e che ha lasciato tutta l'eredità nelle mani del figlio George. Angelo, infatti, si presenterà al funerale del compianto spacciandosi per suo fratello.

>> Trailer

>> Facebook

Poveri ma ricchi

10.04.2017

di Fausto Brizzi

con Christian De Sica, Enrico Brignano, Lucia Ocone, Lodovica Comello, Anna Mazzamauro

I Tucci sono una famiglia povera di un piccolo paese del Lazio. Padre, madre, una figlia vanitosa e un figlio genio, costretto a fingersi idiota per stare al passo con la famiglia. Con loro vivono anche il cognato, botanico ma nullafacente e la nonna, patita di serie TV. Un giorno accade qualcosa di completamente inaspettato: i Tucci vincono cento milioni di euro. Nel bel mezzo della notte fanno le valigie e partono per Milano. Una volta arrivati e preso possesso della loro nuova vita da miliardari, i Tucci si rendono conto che i tempi sono cambiati; i ricchi di oggi sono tutti low profile, mangiano poco o niente, sono ecologisti, fanno beneficenza, si tengono in forma e vanno in giro con biciclette o macchinette elettriche, insomma essere ricchi è una gran scocciatura! Questa scoperta renderà le cose molto diverse da come i Tucci se le aspettavano.

>> Trailer

>> Facebook

Natale a Londra - Dio salvi la regina

10.04.2017

di Volfango De Biasi

con Lillo & Greg, Paolo Ruffini, Eleonora Giovanardi, Nino Frassica, Uccio De Santis, Arteteca, Enrico Guarneri

Londra. Due fratelli pasticcioni alle prese con una bella chef stellata e il suo toscanissimo sous chef... Un piatto sopraffino, un mare di risate e nientemeno che... la Regina d’Inghilterra! Gli ingredienti ci sono tutti per mettere a segno un colpo sensazionale: rapire i preziosissimi cani della Regina e travolgere Buckingham Palace... Mission Impossible?

>> Trailer

>> Facebook

Indro - L'uomo che scriveva sull'acqua

10.04.2017

di Samuele Rossi

con Roberto Herlitzka, Domenico Diele

Un viaggio alla scoperta di una delle voci più discusse ed autorevoli del giornalismo italiano: quella di Indro Montanelli. Uomo controverso, spietato, coraggioso, sincero, quanto intellettualmente spericolato e esibizionista senza pudore, costantemente al centro di critiche, e capace di raccontare instancabilmente le vicissitudini del lungo e tormentato secolo Italiano dagli anni '30 fino alla propria morte nel luglio del 2001, costruendo una preziosissima cronaca della Nazione e rispondendo per tutta la sua esistenza ad un unico obbligo: poter fare, soltanto, una cronaca di fatti e di parole reali.

"Il docufilm di Samuele Rossi si rimette sulle tracce di un uomo complesso e giornalista fuoriclasse, illuminandone la schiena dritta e l'impermeabilità al potere." (Il Fatto Quotidiano)

"Drammaturgia forte e ottime prove di attori per il film documentario di Samuele Rossi." (FilmTV.it)

Sassi nello stagno

10.04.2017

di Luca Gorreri

Nato da un'idea di Giuseppe Bertolucci, il festival del cinema di Salsomaggiore è stato per tutti gli anni Ottanta uno dei principali punti di incontro per i cinefili e gli autori italiani. Uno spazio fuori dalle regole, capace di coniugare l'amore per il cinema classico con la scoperta di nuove forme d'avanguardia. Proprio a Salsomaggiore hanno avuto la prima consacrazione registi come Wim Wenders, i fratelli Coen e Jim Jarmusch. Attraverso interviste ai protagonisti e rari materiali d'archivio, il documentario ricostruisce appassionatamente questa esperienza straordinaria, individuando anche le cause che ne hanno decretato la fine.

I Medici - Stagione 1

30.03.2017

di Sergio Mimica-Gezzan

con Richard Madden, Stuart Martin, Annabel Scholey, Guido Caprino, Alessandro Sperduti

Firenze 1429. Giovanni de’ Medici, grazie all’accordo stretto con il Papato, ha trasformato la banca di famiglia in una potenza economica straordinaria. Ma i suoi figli, Cosimo e Lorenzo, si trovano ad affrontare molti nemici che non vedono l’ora di scalzare i Medici dal potere, come Rinaldo Albizzi, leader del partito dei nobili, e il banchiere rivale Pazzi che si oppongono all’ascesa della classe media e alla visione di Cosimo che sostiene grandi artisti come Donatello e Brunelleschi. Ma anche all’interno della famiglia non è facile mantenere la pace, tra i fratelli scoppiano le divergenze e il peso dei compromessi pesano sul cuore e sull’anima di Cosimo che dovrà decidere cosa è disposto a fare per salvare la sua visione di Firenze... una visione chiamata Rinascimento!

>> Facebook

Fai bei sogni

30.03.2017

di Marco Bellocchio

con Valerio Mastandrea, Bérénice Bejo

'Fai bei sogni' è una storia sulla ricerca della verità e allo stesso tempo sulla paura di scoprirla.

La mattina del 31 dicembre 1969, Massimo, nove anni appena, trova suo padre nel corridoio sorretto da due uomini: sua madre è morta.

Massimo cresce e diventa un giornalista. Dopo il rientro dalla Guerra in Bosnia, dove era stato inviato dal suo giornale, incontra Elisa.

La vicinanza di Elisa aiuterà Massimo ad affrontare la verità sulla sua infanzia ed il suo passato.

>> Trailer

>> Facebook

Il sogno di Francesco

30.03.2017

di Renaud Fely, Arnaud Louvet

con Elio Germano, Jeremie Renier, Alba Rohrwacher

Assisi, 1209. Francesco ha appena subito il rifiuto del Papa di approvare la prima versione della Regola, che metterebbe i fratelli al riparo dalle minacce che gravano su di essi. Intorno a lui, tra i compagni della prima ora, l'amico fraterno Elia da Cortona cerca di convincere Francesco della necessità di redigere una nuova Regola. Ma che cosa resterebbe del sogno di Francesco? La loro amicizia riuscirà a resistere al confronto tra gli ideali e i compromessi necessari?

"Emozionante" (Il Messaggero)

"Germano e Renier incantano" (Il Fatto Quotidiano)

"Germano è un Francesco poetico e sognatore" (La Stampa)

>> Trailer

La ragazza del mondo

30.03.2017

di Marco Danieli

con Sara Serraiocco, Michele Riondino

Ivo e Clara vivono a Bari. Ivo è agronomo, ed ha appena accettato un’offerta di lavoro in Romania. Clara esce da una difficile storia d’amore. S’incontrano per caso nell’appartamento dell'eccentrica Signora Nitti: lui è affittuario uscente, lei la nuova inquilina. E si riconoscono all’istante, entrambi sospesi tra una vita che finisce e una nuova che comincia. Poi Ivo parte per la Romania, e Clara resta a Bari. Quando perde il suo lavoro in un cantiere navale, Clara decide di raggiungerlo. Insieme condividono lo spaesamento in una terra straniera e l’incertezza del futuro, così come la sensazione di un amore che sta nascendo. L’esilio dalla loro terra è l’unico modo per essere felici?

"Sara Serraiocco...è una di quelle ragazze misteriose che, davanti alla macchina da presa, diventano irresistibili incantatrici." (La Stampa)

>> Trailer

>> Facebook

Banat - Il viaggio

30.03.2017

di Adriano Valerio

con Edoardo Gabbriellini, Elena Radonicich, Piera Degli Esposti

Ivo e Clara vivono a Bari. Ivo è agronomo, ed ha appena accettato un’offerta di lavoro in Romania. Clara esce da una difficile storia d’amore. S’incontrano per caso nell’appartamento dell'eccentrica Signora Nitti: lui è affittuario uscente, lei la nuova inquilina. E si riconoscono all’istante, entrambi sospesi tra una vita che finisce e una nuova che comincia. Poi Ivo parte per la Romania, e Clara resta a Bari. Quando perde il suo lavoro in un cantiere navale, Clara decide di raggiungerlo. Insieme condividono lo spaesamento in una terra straniera e l’incertezza del futuro, così come la sensazione di un amore che sta nascendo. L’esilio dalla loro terra è l’unico modo per essere felici?

Qualcosa di nuovo

30.03.2017

di Cristina Comencini

con Paola Cortellesi, Micaela Ramazzotti, Eduardo Valdarnini

Lucia e Maria si conoscono da sempre. Due amiche che più diverse non si può. Lucia ha chiuso col genere maschile, Maria invece non riesce proprio a farne a meno. Una sera nel suo letto capita (finalmente!) l'Uomo perfetto. Bello, sensibile, appassionato, maturo. Il mattino però porta con sé incredibili sorprese e tra equivoci, grandi bugie e piccoli abbandoni Lucia e Maria si prenderanno una bella vacanza da sé stesse. Forse quel ragazzo incontrato per caso è davvero l'Uomo che tutte cercano perché con le sue semplici teorie riesce a fare la vera radiografia delle loro vite, a buttare all'aria abitudini e falsi miti e a rivoluzionare ogni desiderio e ogni certezza.

>> Trailer

>> Facebook

Non c'è più religione

30.03.2017

di Luca Miniero

con Claudio Bisio, Alessandro Gassman, Angela Finocchiaro

Una piccola isola del Mediterraneo e un presepe vivente da realizzare come ogni anno per celebrare il Natale. Purtroppo quest'anno il Gesù bambino titolare è cresciuto: ha barba e brufoli da adolescente e nella culla non ci sta proprio.

A Porto Buio, però, non nascono più bambini da un pezzo, ma bisogna trovarne un altro a tutti i costi. Il sindaco Cecco, fresco di nomina, vorrebbe chiederne uno in prestito ai tunisini che vivono sull'isola: peccato che fra le due comunità non corra buon sangue. Ad aiutarlo nell'impresa due amici di vecchia data: Bilal, al secolo Marietto, italiano convertito all'Islam e guida dei tunisini, e Suor Marta, che non ne vuole sapere di "profanare" la culla di Gesù. I tre si ritroveranno uno contro l'altro, usando la scusa della religione per saldare i conti con il proprio passato...

>> Trailer

>> Facebook

Un posto sicuro

15.03.2017

di Francesco Ghiaccio

con Marco D'Amore, Giorgio Colangeli, Matilde Gioli

Casale Monferrato, 2011. Eduardo e Luca sono padre e figlio, ma si sono persi da tempo. Una telefonata improvvisa li rimetterà drammaticamente l’uno davanti all’altro, e questa volta, entrambi lo sanno, non avranno una seconda occasione. Intorno a loro si agita l’intera città, in cerca di riscatto alla vigilia della prima grande sentenza del processo alla fabbrica di amianto 'Eternit'. Il bisogno di dar voce a chi non l’ha mai avuta e l’amore per una ragazza daranno a Luca la forza per rinascere, lottare, raccontare una storia fatta di dolori e gioie quotidiane, di ricordi che tornano per farti del male o salvarti per sempre.

>> Trailer

>> Facebook

Loro di Napoli

15.03.2017

di Pierfrancesco Li Donni

A Napoli, nel 2009, a due passi da piazza Garibaldi, nasce l'Afro-Napoli United, una squadra di migranti partenopei provenienti dall'Africa e dal Sud America, compasta da italiani di seconda generazione e napoletani. Giocano tornei amatoriali nei campi della periferia nord di Napoli e vincono. Sempre.

Cinque anni dopo il sogno di Antonio, il presidente e fondatore dell'Afro-Napoli è quello di portare i suoi ragazzi a calcare i campi dei campionati Figc. Ed è proprio allora che il progetto si scontra con il muro di gomma della burocrazia sportiva e delle leggi italiane. Si chiamano permesso di soggiorno, permesso di soggiorno di lunga durata, certificato di residenza, gli ostacoli che impediscono ai giocatori dell'Afro di giocare a calcio nei campionati riservati agli italiani 'regolari', ma grazie alla tenacia e agli sforzi di Antonio i ragazzi ce la fanno e la squadra riesce ad iscriversi al campionato federale di Terza Categoria. Attraverso le vite di quattro personaggi, Loro di Napoli racconta lo scontro quotidiano tra un'integrazione ormai inarrestabile e le lungaggini e l'ostilità della legge italiana.

>> Trailer

>> Facebook

Che vuoi che sia

15.03.2017

di Edoardo Leo

con Edoardo Leo, Anna Foglietta, Rocco Papaleo, Marina Massironi, Massimo Wertmüller, Bebo Storti

Che cosa saresti disposto a fare per €250.000? È la domanda che si pongono Anna (Anna Foglietta) e Claudio (Edoardo Leo), quando si trovano a decidere se girare o meno un video hard da diffondere in rete, in cambio di questa cifra. Una commedia intensa su quello che saremmo disposti a fare pur di realizzare i nostri sogni. E tu, lo faresti?

>> Trailer

>> Facebook